[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La nostra risposta è: DIPENDE!

È proprio necessario togliere i denti del giudizio?

DOTT. GIANNI ALBANESE E DOTTORESSA TATIANA VILLA CASTANEDA
DOTT. GIANNI ALBANESE E DOTTORESSA TATIANA VILLA CASTANEDA

È bene precisare che i denti del giudizio NON sono sempre da estrarre. Non arrecano alcun disturbo se hanno gli spazi adeguati e se il paziente riesce a mantenerli puliti. Spesso invece ci sono delle situazioni cliniche in cui è consigliato estrarli e in altre è proprio necessario, ad esempio:

• se è troppo piccolo lo spazio per una normale eruzione: non ha spazio per uscire
 
• se sono malposizionati tanto da compromettere le normali manovre di igiene domiciliare

• se si sono verificati ripetuti episodi di dolore o ascessi 

• se è necessario creare spazi per allineare i denti durante un trattamento ortodontico

• se sono interessati da gravi processi cariosi o possono predisporre a carie i molari attigui. 

Nel caso in sui si reputi necessario procedere con una o più estrazioni, è sempre fondamentale fare una visita accurata e indagare anche con una radiografia panoramica forma e posizione delle radici. Qualora si sospetti che le radici abbiamo conformazioni anatomiche complesse o se vi è vicinanza alle strutture nervose occorrerà una Tac 3D che renda visibile tridimensionalmente forma e posizione dei denti (lo Studio Dentistico Villa Albanese dispone, ad uso esclusivo dei suoi pazienti, di tutti i macchinari necessari per eseguire gli esami radiografici).

È DOLOROSO TOGLIERE I DENTI DEL GIUDIZIO?
Anche qui la risposta è DIPENDE. Durante l'intervento non si avverte alcun dolore grazie alla somministrazione di anestetico locale, ciò che può variare da paziente a paziente è la velocità di guarigione ed il dolore post-operatorio. I disagi legati ad una estrazione dentale dipendono da molteplici varianti, la prima di tutte è la difficoltà dell'estrazione. Un secondo fattore molto determinante, assolutamente soggettivo e non prevedibile è la soglia al dolore di ognuno di noi, persone sottoposte allo stesso stimolo rispondo in modo diverso, anche la velocità di guarire e cicatrizzare cambia da paziente a paziente in base all'età, alla presenza di patologie, ad alcuni farmaci, al fumo all'assunzione di alcol ed altro.

COME RIDURRE AL MINIMO I DISAGI DI UN'ESTRAZIONE DENTALE?
Beh inutile dire che la cosa principale è affidarsi ad un chirurgo con esperienza, può sembrare strano ma in mani esperte la maggior parte delle estrazioni dura solo una decina di minuti, conoscere le adeguate tecniche di chirurgia estrattiva consente di ridurre i tempi dell'intervento e una mucosa sottoposta ad intervento breve e poco invasivo guarisce prima.
Ovviamente ci sono anche estrazioni più complesse come denti malposizionati (coricati o completamente inclusi) o molto vicini alle strutture nervose, si tratta di interventi dove spesso è necessario incidere e consumare un po' di osso e in questi casi oltre alla bravura del chirurgo è bene utilizzare strumenti meno invasivi. Oggi abbiamo a disposizione un piccolo gioiello tecnologico che non tutti conoscono: si tratta del manipolo piezoelettrico. Con questo strumento innovativo è possibile liberare il dente grazie a delle delicate vibrazioni che riducono notevolmente anche il gonfiore post-operatorio. Una accurata terapia farmacologica , seguire le nostre indicazioni e un po' di riposo faranno il resto.

COS’È LA CHIRURGIA PIEZOELETTRICA?
La piezochirurgia è una rivoluzione assoluta nel campo della chirurgia ossea. L’apparecchio piezoelettrico è uno strumento chirurgico tecnologico che mediante la trasmissione di microvibrazioni a frequenza ultrasonica riesce a tagliare l'osso in modo delicato e preciso. Il grande vantaggio di questo strumento rispetto ai bisturi e alle frese tradizionali è la sua azione estremamente selettiva nei confronti dell’osso, preserva i tessuti vicini e di conseguenza rende possibile un minore sanguinamento e una guarigione più rapida, senza ematomi e con notevole riduzione del dolore postoperatorio. 
Durante i nostri interventi il Dottor Albanese adopera ampiamente questa tecnologia per le estrazioni complesse (ad esempio nell’estrazione di denti del giudizio inferiori a stretto contatto con il nervo mandibolare) ma anche per la chirurgia ossea rigenerativa-ricostruttiva.

I VANTAGGI DELLA PIEZOCHIRURGIA
• Taglia l’osso in modo selettivo, preciso e poco traumatico (taglio micrometrico dell’osso).
• Tagliando solo i tessuti duri preserva in totale sicurezza i tessuti molli vicini come nervi e vasi sanguigni.
• Gli ultrasuoni hanno un effetto positivo sulla rigenerazione e la guarigione dell’osso
• Permette di ridurre il sanguinamento durante l’intervento.
• Consente una guarigione migliore, più rapida e riduce i disagi postoperatori.

LA STERILITÀ PRIMA DI TUTTO
Prima di concludere questo argomento ci teniamo a sottolineare un ultimo aspetto. Questi trattamenti di chirurgia piezoelettrica, pur se effettuati in maniera ambulatoriale, sono sempre dei veri e propri interventi di chirurgia ed è per questo che come anche negli interventi di implantologia è importantissimo sia la corretta preparazione del paziente all’intervento, sia garantire la sterilità della sala adibita a queste attività. 

È quindi necessario coprire attraverso l’utiizzo di materiale sterile tutto il campo operatorio compresi operatori e paziente ed utilizzare sempre materiale sterile monouso per annullare completamente il rischio di infezioni crociate tra paziente, operatore ed assistenti. La nostra cura inizia da questo, dal garantirti un ambiente di massima igiene e perfettamente a norma secondo le più rigide regole della sterilizzazione e prevenzione.

Contattaci per info e per prenotare la tua visita: 
telefono 06.37.89.12.16

PIANI DI PAGAMENTO E FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI, ANCHE CON PAGODIL

Nessuno dovrebbe rinunciare al proprio sorriso e ad una buona masticazione. Per questo collaboriamo con agenzie di credito per dare la possibilità ai nostri pazienti di dilazionare i pagamenti tramite finanziamenti personalizzati.
Gestiamo le pratiche direttamente in studio dandovi la possibilità di scegliere l’importo mensile e la durata delle rateizzazioni più idonee alle vostre esigenze.

PRENOTA LA TUA PRIMA VISITA

Puoi valutare in prima persona lo studio dentistico Villa Albanese, 
prenotando una visita al numero: 

06.37.89.12.16

[email protected] 
INSTAGRAM: studiodentisticovilla_albanese
Via Santa Maria, 156 b - NETTUNO
Whatsapp: 375.51.88.582

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:37 1642491420 Commissioni, c'è il parere dell'avvocatura. Attesa per le composizioni
08:35 1642491300 Botte all'anziana madre. Lei non denuncia ma le telecamere lo incastrano
08:23 1642490580 Caro bollette: in provincia di Latina a rischio il florovivaismo
08:16 1642490160 I volontari di 'Amore per la nostra terra' ripuliscono la spiaggia di Latina
08:00 1642489200 Teatro, il Comune spende altri 54mila euro: «Data riapertura tra 2 settimane»
17/01 1642440960 Incidente sulla 148 Pontina. Strada chiusa e traffico deviato. Coda chilometrica
17/01 1642436520 Rocca di Papa, la sindaca Cimino: "No a raduno no vax ai Pratoni del Vivaro"
17/01 1642435920 Ospedale di Marino, al centro pediatrico gli operatori intrattengono i bimbi
17/01 1642433520 Lanuvio, nuovi alberi anche nel parchetto di via Enrico Berlinguer
17/01 1642432380 Pomezia, parte il cantiere per la riqualificazione integrale di Santa Palomba
17/01 1642432020 Genzano, i cittadini possono chiedere al comune contributo per l'affitto di casa
17/01 1642429320 Apre a Cisterna il centro antiviolenza: ecco i servizi gratuiti offerti
17/01 1642428060 Vaccini adolescenti: successo per l'open day. Si replica, ma con prenotazione
17/01 1642426800 Potenziato l'ufficio Tari. La prossima bolletta sarà rateizzabile in 4 rate
17/01 1642425900 Rapina dell'incasso il titolare di un bar del centro di Pomezia: arrestato
17/01 1642424400 Latina, beccato in flagranza con 100 grammi di marijuana: arrestato
17/01 1642417440 Lariano, grave incidente tra due auto: quattro ragazzi feriti
17/01 1642415880 Latina, lunghissime file al Drive In località Piccarello (ex fabbrica Rossi sud)
17/01 1642415700 Castelli romani-sud pontino: agricoltori e produttori diretti in ginocchio
17/01 1642415160 Gestione casi Covid a scuola e lunghe file al drive-in: il racconto di una mamma
17/01 1642414680 Anzio, Lucia Bronzetti si qualifica per il torneo di tennis di Melbourne
17/01 1642413420 Castel Gandolfo, via Garibaldi semi/interdetta al traffico: nuova fogna in vista
17/01 1642412580 Ospedale di Marino: in Comune l'incontro tra Giunta Cecchi e operatori sanitari
17/01 1642412280 Lanuvio, 50 alberi per villa Sforza col progetto 'Ossigeno' della Regione Lazio
17/01 1642411440 Ventotene, recupero carcere di S.Stefano: progetto intitolato a Sassoli