[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

“Prova digitale a valore legale”

Ti disturbano sui Social e Web? Non lo sanno, ma puoi inchiodarli

Analisi e certificazione dei dati e contenuti su computer, smarpthone e dispositivi informatici fatta dal perito dell’Autorità giudiziaria. Tutela i tuoi diritti.

Oggi tutto passa sui nostri computer e smartphone. In questi onnipresenti strumenti transitano dati, informazioni e segni delle nostre attività professionali e personali.

Che si tratti di una fattura, di una importante mail o anche di un semplice messaggino, può diventare cruciale una domanda: come documentare questi contenuti per far valere i propri diritti o addirittura difendersi da ingiusti attacchi, menzogne, frodi e persecuzioni?

RICATTI, STALKING
Diffamazione e ricatti online, stalking, cyberbullismo, separazioni, dipendente infedele, concorrenza sleale, sono situazione in cui le nuove tecnologie sono sempre più presenti. Che si tratti di studi legali, notai, commercialisti e altri professionisti, ma pure aziende o privati cittadini, il problema è enorme. Anche perché molti pensano di poter fare come gli pare impunemente nella giungla del web e dei social. In realtà, non sanno che è praticamente tutto tracciabile ed “estraibile” dagli smartphone e dai pc e non solo...

INCASTRARE “INFOPIRATI” STALKER & CO. SI PUO'
«Si possono acquisire prove digitali da internet in maniera sicura, documentata e legalmente valida con “data certa” dei documenti elaborati: pagine Web, immagini, video, pdf, chat, mail, Facebook, Instagram». Così spiega Marco Moretti, specializzato nella sicurezza informatica e collaboratore dell'Autorità giudiziaria. A lui i magistrati chiedono di analizzare i dispositivi informatici e certificare cosa c'è dentro, in veste di perito tecnico scientifico come consulente tecnico del Pubblico Ministero (PM), perito del Giudice e consulente della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma. E inoltre consulente tecnico di parte per privati, aziende, investigatori privati e avvocati, in ambito civile e penale anche in diversi processi e indagini di rilevanza mediatica nazionale.

L’ANALISI CHE TIRA FUORI I DATI E LI TRASFORMA IN PROVE «Oggi con apposite analisi sui dispositivi, possiamo “cristallizzare” i contenuti internet e informatici a scopo probatorio – sottolinea l'esperto che ha un'esperienza trentennale nel campo -. Significa poter proteggere, recuperare, acquisire, analizzare informazioni digitali, memorizzate o trasmesse mediante sistemi info-telematici compresi server, dischi esterni, chiavi Usb, Cd, Dvd, cloud, reti di calcolatori. E quindi poter ottenere “evidenze digitali” per determinare quello che è accaduto, quando è accaduto, come è potuto succedere e chi era coinvolto. Il tutto, viene poi riversato in un archivio certificato criptato e valido legalmente per sempre. Marco Moretti è anche socio-partner di LegalEye, il primo e unico servizio on-line completo di acquisizione prove su web con valore legale.

Studio Professionale MARCO MORETTI - Consulente Informatico Forense C.T.U-C.T.P in Via A. Fantinoli, 50/A -Marino (zona aeroporto di Ciampino) Tel. 393.917.7947 – 06.91.51.11.22 [email protected]


CHIEDI ORA LA CONSULENZA GRATUITA

Hai bisogno di certificare Prove Digitali a valore legale per tutelare i tuoi diritti? Chiama ora 393.917.7947 e parla subito con l'esperto di Informatica Forense o chiama il numero verde per fissare un appuntamento 800036423


 

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
06/12 1638816060 Al Teatro degli Audaci “Stasera mi butto!” con Mario Zamma e Alessia Fabiani
06/12 1638815640 Diffamazione social al sindaco di Aprilia, ex consigliere comunale condannato
06/12 1638814440 Lieve calo dei contagi ad Aprilia, ma non basta: ancora obbligo di mascherine
06/12 1638814140 Associazioni e cittadini ripuliscono via Carroceto e via Rossellini ad Aprilia
06/12 1638813780 La storica funicolare di Rocca di Papa ancora ferma: ne parla anche la tv
06/12 1638813720 Il Comune e la scuola Garibaldi aderiscono al progetto ambientale "Ossigeno"
06/12 1638811920 Lanuvio in lutto per Sandro Iagnocco. Lo piange anche il Latina Calcio
06/12 1638810840 Frascati, test covid gratuiti per categorie fragili e alunni delle scuole
06/12 1638809220 Green pass: a Latina serrati controlli dei carabinieri in attività commerciali
06/12 1638806400 Ecco il bando della prima edizione del Concorso "L'Olio delle colline a Norma"
06/12 1638805200 Meriti sportivi, premiati in consiglio comunale i nettunesi Eccellenti
06/12 1638804900 Sosta selvaggia la sera in via Cattaneo a Nettuno, la rabbia dei residenti
06/12 1638804720 L’opposizione di Anzio presenta un Odg per modificare il Piano regolatore
06/12 1638803580 La magia del Natale anche a Genzano con mercatini natalizi e spettacoli
06/12 1638801000 Marino partecipa alla Giornata per la disabilità con Assohandicap e Artecolab
06/12 1638800340 "Ringhiera danneggiata e arrugginita, un rischio per gli alunni della scuola"
06/12 1638798780 Consumo di suolo: Anzio, Castelli Romani e Pomezia tra i 10 comuni "peggiori"
06/12 1638797160 5,6 mln per il distretto di Aprilia, Cisterna di Latina, Cori e Rocca Massima
06/12 1638796560 Marino festeggia Santa Barbara: S. Messa al distaccamento dei Vigili del Fuoco
06/12 1638793260 Pomezia, da giovedì lavori sulla rete idrica: quando e dove mancherà l'acqua
06/12 1638788580 Discarica di Albano, 2 comitati pressano la Commissione Rifiuti sul maxi-biogas
06/12 1638784920 L'ex vicesindaco Briganti torna in Comune: assunta nello staff del Sindaco
06/12 1638784440 Grande successo del concerto di Santa Cecilia con la Banda Musicale "M. Mecheri"
06/12 1638783840 Auto in fiamme, l'incendio si espande e una famiglia resta intrappolata in casa
06/12 1638783420 Biblioteca Genzano, Luigi Manfreda (Università Tor Vergata) ricorda Perniola