[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

con Italfon impari di nuovo a sentire

Non senti? l’apparecchio acustico non basta, serve la rieducazione uditiva

Dott.ssa Giovanna siciliano
Dott.ssa Giovanna siciliano

La mortificazione di non capire, vergogna e disagio, rinunciare a un film e a tante attività, non poter giocare con i nipoti perché le loro voci diventano fastidiose… sentirsi escluso.

Ti capisco. Da 45 anni vedo persone con questi problemi. Rinunciare al cinema, non riuscire a capire la TV. Succede quando l’udito non va, non è facile riconoscere di avere bisogno di aiuto, prendere in mano la situazione. In tutti i miei anni di esperienza come professionista in Audioprotesi, ho però avuto la gioia di vedere tantissimi uomini e donne, riprendere il gusto delle relazioni, tornare a godersi le loro passioni sportive, il ballo, la musica. La vita normale!

La Italfon Sordità è nata per questo. Così spiega la dottoressa Giovanna Siciliano, pioniera del settore. È tra le prime audioprotesiste donne in Italia quando fino agli anni ‘70 erano presenti, nella professione, solo figure maschili.

Oggi più che mai è possibile risolvere il vostro problema di udito! Gli apparecchi acustici sono molto efficienti e possono essere quasi invisibili!

Ma attenzione, forse non te lo hanno mai detto: non è l’apparecchio acustico in sé che risolve davvero il problema. La differenza la fa riallenare la mente a collegare i suoni al loro significato. Risvegliare le orecchie “addormentate” e rendere più elastica la mente!

La Italfon Sordità è specializzata proprio in questo: la rieducazione cognitiva. È questo che ti fa recuperare l’udito, imparando di nuovo a capire quello che senti.

Utilizzare degli apparecchi acustici di ultima generazione, applicati in modo adeguato da un Audioprotesista con esperienza, farà in modo che l’orecchio ridiventi  canale di informazione per il cervello. Quelli che applichiamo non sono soltanto i migliori apparecchi acustici al mondo, ma aiutano a sviluppare il pieno potenziale di ogni paziente. progettati per aiutare le persone a vivere una vita più lunga, più sana e più attiva.

Queste nuove tecnologie possono aiutare il tuo benessere. Consentono di monitorare la tua attività fisica, motivando ad essere ancora più attivi. In questo modo tieni sotto controllo l’attività fisica per vivere più a lungo. Puoi contare i passi che fai, registrare quando cammini in modo più sostenuto di una camminata normale, ad esempio quando corri. Registra quante volte ti alzi e ti muovi per almeno un minuto ogni ora.

Il benessere uditivo influisce anche sulla longevità: non trattare l’ipoacusia può condurre a depressione, può contribuire a sentirsi isolati, una situazione che può ridurre l’aspettativa di vita. Trattare l’ipoacusia aiuta a rimanere coinvolto nel mondo che ti circonda. Allenare la mente e partecipare attivamente ad una conversazione è la cosa migliore! Aumenta la fiducia in sé stessi e una mente attiva è importante quanto un fisico attivo per il benessere generale.

Un aiuto importante à dato da questi apparecchi in caso di caduta, Individui affetti da ipoacusia hanno una probabilità 3 volte superiore di cadere rispetto a persone con udito normale. Grazie a dei sensori integrati gli apparecchi possono rilevare la caduta di un paziente e mandare una notifica al contatto di un familiare o di un amico, comunicando il luogo della caduta.

Questa nuova tecnologia ha ottenuto un altissimo livello di soddisfazione della qualità sonora. E’ l’unico sistema sul mercato che garantisce l’elaborazione ottimale di qualsiasi suono: voce, musica e streaming, Il miglior sistema di cancellazione del feedback. Niente più fischi o ronzii. Una ricerca condotta da uno studio indipendente ha conferito a questi apparecchi il punteggio più alto rispetto ad altri prodotti per quanto riguarda la riduzione del rumore di fondo in ambienti particolarmente rumorosi. Questo tipo di apparecchi si connettono a qualsiasi smartphone, TV o altri dispositivi per streaming di telefonate, musica e molto altro. Gli accessori possono essere facilmente regolati tramite un App sul cellulare.

Il nostro non è soltanto un negozio di apparecchi acustici, non partiamo dal prodotto da vendere, ma mettiamo al centro la persona.

Come? Ascoltandola! Non facciamo la visitina di 15 minuti e via. Solo sentendosi ascoltati scatta nel paziente la motivazione necessaria. Perciò riceviamo solo su appuntamento! Siamo solo professionisti Audioprotesisti laureati, ma in un ambiente familiare fatto di persone, non solo di camici bianchi. Il paziente con noi è seguito sempre, con assistenza 24 ore su 24. Forniamo riparazioni gratuite fino a 3 anni e regolazioni gratis per tutta la vita dell’apparecchio acustico. Andiamo gratuitamente a casa delle persone con disabilità o infermità. Anche la domenica. Lo sai che in caso di invalidità civile lo Stato garantisce l’apparecchio acustico gratuito?

ITALFON SORDITÀ Roma – Vicolo della Fontana, 36 A sulla Nomentana, di fronte a Villa Torlonia. Tel. 06.84.19.450 – 335.74.58.154


GRATIS Ausilio TV e Assicurazione 4 anni!


Per i lettori de Il Caffè che acquistano apparecchi wireless


GRATIS L'AUSILIO per SENTIRE la TV direttamente nelle orecchie (valore 350 euro) + Assicurazione per 4 anni su furto, smarrimento e danneggiamento dell’apparecchio


 

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:15 1627312500 560 giorni di lotta contro il Covid: premiati gli operatori della Asl Roma 6
17:08 1627312080 75 casi positivi nella Asl Roma 6. Continuano le tappe del camper vaccinale
16:59 1627311540 Ad Aprilia sospeso lo sharing dei monopattini elettrici: troppi atti vandalici
16:06 1627308360 Ariccia, successo per la Festa di Santa Apollonia patrona della Città
13:40 1627299600 Tenta di adescare e molestare due bambine in spiaggia: denunciato
13:34 1627299240 Discarica Albano, Moresco: Sindaco chieda a Asl e Arpa analisi recenti e urgenti
13:01 1627297260 Pomezia, acqua e fogne per Monachelle: entro agosto l'affidamento dell'appalto
11:18 1627291080 Ardea, altre 3 date per vaccinarsi con Johnson senza prenotazione: il calendario
11:03 1627290180 Ardea: lavori in corso sul lungomare per riasfaltare circa 5 km di strada
10:45 1627289100 Lavori al centro idrico Ponte Gregoriano, stop all'acqua per 6 ore a Marino
10:05 1627286700 Discarica Albano, anche senza camion Ama via al presidio spontaneo dei residenti
09:45 1627285500 Tiro a volo, Diana Bacosi di Pomezia vince l'argento alle Olimpiadi di Tokyo
08:43 1627281780 Marchio turistico della Provincia di Latina e un concorso per scegliere il nome
08:33 1627281180 Zuliani candidata Sindaco: cosa l'ha fatta scappare da Pd-Lbc
08:32 1627281120 Discarica Albano, in piazza il no di cittadini, senatori e consiglieri regionali
25/07 1627228980 Aggredita vigilessa ad Anzio, denunciato l’autista di un camion di mozzarelle
25/07 1627224600 84 casi Covid nella Asl pontina. Impennata di positivi a Latina e Sezze
25/07 1627224180 Covid, 86 casi nella Asl Rm6. Va avanti la campagna vaccinale itinerante
25/07 1627221300 Giuseppe Conte a pranzo ad Aprilia: l'ex premier in vacanza sul litorale laziale
25/07 1627220760 Voli Covid-tested, cosa sono e cosa si deve fare per salire a bordo
25/07 1627213920 Suoni Divini: una domenica di degustazioni, concerti e visite museali a Lanuvio
25/07 1627210920 Ruba borse e portafogli dal centro commerciale di Latina, 23enne colta sul fatto
25/07 1627207200 Incendio doloso nei cantieri Rizzaro a Nettuno, due auto distrutte
25/07 1627206900 Il Sindaco di Nettuno: “Stima alla Polizia locale, Ranucci sporga denuncia”
25/07 1627200420 Discarica di Albano, don Antonio: Decisione scellerata. Andiamo uniti in piazza