[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La riconversione della Sirio Medical

Tute, camici e mascherine di massima qualità Made in Italy

<
>
CAMICI E TUTE Impermeabili e sterilizzabili
CAMICI E TUTE Impermeabili e sterilizzabili
MASCHERINE Progettate e realizzate da Sirio Medical, sono in Tessuto non tessuto lavabile impermeabile
MASCHERINE Progettate e realizzate da Sirio Medical, sono in Tessuto non tessuto lavabile impermeabile
MASCHERINE Progettate e realizzate da Sirio Medical, sono in Tessuto non tessuto lavabile impermeabile
MASCHERINE Progettate e realizzate da Sirio Medical, sono in Tessuto non tessuto lavabile impermeabile
Saturimetri per misurare l'ossigenazione del sangue
Saturimetri per misurare l'ossigenazione del sangue
Termoscanner per il controllo della temperatura corporea in totale sicurezza
Termoscanner per il controllo della temperatura corporea in totale sicurezza
Daria Migliorini, titolare di Sirio Medical
Daria Migliorini, titolare di Sirio Medical

CONSEGNA GRATIS
Per ordini da 100€ in su 
06.93.49.56.79 - 06.93.43.615
e-mail diretta[email protected] 
shop online: www.siriomedical.it/shop-sirio-medical/

La “Fase 2” si può vivere con qualche certezza in più. Mascherine, camici e tute si possono ottenere con una semplice telefonata o una e-mail, rigorosamente made in Italy e performanti, senza speculazioni sui prezzi, direttamente da un'azienda di massima fiducia ed esperienza che non solo le fabbrica, ma te le porta – se vuoi - nel giro di qualche ora. Immediatamente disponibili, anche a domicilio. 
“Il tempo in questa emergenza per l'epidemia di coronavirus è tutto”. Quante volte lo abbiamo sentito dire in queste lunghissime settimane di quarantena nazionale? Ed è vero anche adesso che molte aziende, negozi e altre attività si avviano alla sospirata riapertura, dopo la chiusura forzata. Occorre farsi trovare pronti. Si è perciò scatenata una caccia frenetica ai dispositivi di protezione personale: mascherine e ancor più camici e tute anticontagio. Magari con prezzi a peso d'oro. E poi: ti danno tempi certi? Da dove arrivano i prodotti? 
Chi li ha fabbricati e in quali condizioni? Purtroppo l'Italia si è ritrovata drammaticamente sguarnita di questi articoli, costretta a dipendere dall'estero. 

Ma il genio italiano e la capacità di trovare soluzioni quando tutto sembra remare contro, stanno facendo la vera differenza su questo fronte, mettendo tutti in condizioni di dotarsi di questi presìdi di sicurezza sanitaria. Ora li puoi avere  non da anonime ditte, sparse chissà in quale Paese del mondo e con quale qualità. 
«In 24 ore ci siamo ritrovati a non poter più lavorare come prima, ma ci siamo pure resi conto ben presto che i nostri macchinari erano perfetti per realizzare velocemente e con alte prestazioni questi prodotti», spiega Daria Migliorini, titolare di Sirio Medical, storica azienda che ha rivoluzionato il mondo dell'ortopedia e della riabilitazione motoria. In pochissime ore, senza lasciare nulla al caso né alla fretta, è partita la produzione. «Queste mascherine, tute e camici li abbiamo progettati noi e li realizziamo noi, con il totale controllo della produzione in ogni sua fase, come per le nostre protesi, ortesi, tutori e altri ausili che studiamo e produciamo noi, anche con software e robot sviluppati da noi. Inoltre, abbiamo creato una linea pediatrica di mascherine. Sono sicure, ma anche molto confortevoli per i bambini, grazie ad un particolare design più anatomico, che non dà fastidio agli occhi e non induce il bambino a togliersela o a muoverla, cosa che ne ridurrebbe la sicurezza», sottolinea la titolare. In più, le mascherine aiutano l'ambiente perché si possono lavare fino a 15 volte senza doverle buttare ad ogni uso. 

Oltre a poter acquistare e ricevere letteralmente subito i prodotti, si può contare sulla qualità di un'azienda di comprovata esperienza in ambito sanitario, che conosce bene il rispetto dei protocolli e delle norme, grazie alla collaborazione con primarie strutture sanitarie e poli di eccellenza del settore e di livello nazionale. Innovazione, ricerca e continuo sviluppo di nuove soluzioni hanno reso Sirio un'azienda unica nel panorama italiano, con rivoluzionari brevetti. «Le nostre mascherine, tute e i nostri camici sono realizzati in tessuto non tessuto di alta qualità – spiega la titolare – e impermeabile. Creano così una barriera che non lascia passare le goccioline di saliva, che sono il principale veicolo di contagio da cornavirus Sars-Cov2. Con questi dispositivi non passano, né da dentro né da fuori, a tutela di chi li indossa e delle altre persone». Senza percorsi a ostacoli, niente incertezze. E se vieni tu, è tutto sotto controllo: ambiente con sanificazione ad ozono in continuo, personale protetto da mascherina, guanti monouso, disinfettanti, ricambio dell'aria, separé in plexiglass. 
Sirio Medical è in grado di fornire tutti gli strumenti necessari per la prevenzione del Covid-19: saturimetri, fondamentali per misurare l’ossigenazione del sangue e termometri laser a distanza, per il controllo della temperatura corporea in totale sicurezza. 
Se vuoi, te le portiamo noi senza costi aggiuntivi, per ordini superiori a 100 euro. 

 

 

Sirio è un’azienda che vanta decenni di esperienza nell'ortopedia e nei disturbi dell'apprendimento e della comunicazione, convenzionata con il Sistema Sanitario Nazionale e l'Inail. Si trova nella frazione di Cancelliera di Ariccia, a due passi da Roma, nel cuore dei Castelli Romani. Grazie ad un lavoro di équipe di altissimo livello, produce artigianalmente e su misura scarpe e ciabatte per il tempo libero, il lavoro, lo sport o da cerimonia. Ma anche prodotti ortopedici di ogni genere e tipo, oltre a scooter e carrozzine, manuali o elettriche, per bambini e bambine, ragazzi e ragazze, uomini e donne con patologie o disabilità di diversa natura e gravità, per facilitarne l’inclusione nel mondo della scuola e del lavoro o anche semplicemente per rendere più semplici le attività della vita quotidiana e sportiva.  

• Ariccia - via Cancelliera, 55 - Tel. 06.93.49.56.79 -  06.93.43.615
• Frosinone - via Aldo Moro, 237 - Tel. 0775.18.94.619

www.siriomedical.it - [email protected]

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13/07 1594655820 Una studentessa di Velletri realizza la scultura del Premio Strega 2020
13/07 1594648920 Scontro tra auto e moto. Centauro vola per diversi metri sull'asfalto, è grave
13/07 1594648800 Anzio, Pollastrini M5s: “Chiusura locali, un’altra ordinanza raffazzonata”
13/07 1594648740 Pierpaolo Piccioli, Mika ed Enrico Montesano al Borgo medievale di Nettuno
13/07 1594648320 Tropical Party a Torvaianica: musica, cocktail e ritmi esotici
13/07 1594648020 Pomezia, interruzione idrica da stasera fino a domani mattina: ecco le zone
13/07 1594646340 Rifiuti, Ardea dichiara guerra ai sacchi neri: «Non saranno più ritirati»
13/07 1594646220 Botte e minacce di morte alla moglie: 38enne di Cisterna arrestato
13/07 1594645860 Due nuovi positivi nella Asl di Latina: un caso a Latina e uno a Minturno
13/07 1594645680 Pullmini per trasporto disabili e anziani, oggi la consegna con Annalisa Minetti
13/07 1594645080 Tutto andrà bene, la frase di Gesù: il film della regista di Aprilia in Tv
13/07 1594642440 Falchetto tratto in salvo dalla Polizia Stradale, la sua nuova vita al Fogliano
13/07 1594641720 A Cecchina il campo sportivo di via Portogallo con nuovo manto sintetico
13/07 1594640640 Quasi ultimati i lavori della pavimentazione nel centro storico di Ariccia
13/07 1594636200 Genzano, un residente del centro storico chiude e sistema una grossa buca
13/07 1594635720 Rampa per disabili chiusa dalle auto, la Coscioni: «Va impedito il parcheggio»
13/07 1594629960 Il 25 luglio a Latina concerto di Mario Biondi, il ricavato ad Afron
13/07 1594628280 Minorenne ubriaco soccorso dall’ambulanza in piazza del Mercato a Nettuno
13/07 1594627380 Lariano, incendio doloso di un camion per traslochi: era pieno di mobili
13/07 1594627020 Ariccia, furgone si schianta contro il ponte: cassone strappato dalla motrice
13/07 1594626480 Damiano Eleuteri, a 22 anni è il più giovane allenatore di calcio del Corso Uefa
13/07 1594626180 Truffa della carta vetrata a Ciampino, la Polizia Locale scopre un altro caso
13/07 1594626060 Ariccia contro la violenza sulle donne: faretti rosa illuminano il Comune
13/07 1594625460 Atleta della Nazionale di basket in carrozzina aggredita a Tor San Lorenzo
13/07 1594622760 Positivo al coronavirus, ammette: sono stato all'acquapark. Ma forse non è vero