[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Casa di cura Villa dei Pini

Villa dei Pini: un anno di Villa Benedetta Group

<
>
Diagnostica all?avanguardia - La nuova Risonanza magnetica GE Optima ora disponibile a Villa dei Pini
Diagnostica all?avanguardia - La nuova Risonanza magnetica GE Optima ora disponibile a Villa dei Pini

Ecco le innovazioni apportate dall’ingresso nel gruppo romano.

Da gennaio 2018 la Casa di Cura Villa dei Pini di Anzio è entrata a far parte di Villa Benedetta Group, uno tra i più qualificati riferimenti nel panorama sanitario romano, dotato di strutture di eccellenza in tutte le branche trattate.
Nell’anno trascorso, molti sono stati i cambiamenti che il Gruppo ha effettuato all’interno della Casa di Cura: dalla riorganizzazione aziendale secondo un metodo già collaudato in altre strutture, all’avviamento di processi informatizzati e all’introduzione di nuove tecnologie. 
Tutte le graduali migliorie, strutturali e operative, hanno rispecchiato l’impegno costante del Gruppo nel porre sempre in primo piano la qualità e la varietà dei servizi erogati. 

Tecnologie d'avanguardia nel servizio di diagnostica per immagini


Le professionalità competenti ed esperte sono state confermate e nuove si sono aggiunte nell’organico per arricchire il team medico, infermieristico e amministrativo. 
Gli operatori, sanitari e non, dei reparti storici di Riabilitazione Neuromotoria, RSA, Lungodegenza post acuzie, hanno continuato il loro lavoro con passione e professionalità ma nuovi servizi si sono aggiunti in particolare nell’ambulatorio polispecialistico, nel laboratorio analisi e nel reparto di diagnostica per immagini. 
La Casa di Cura, infatti, ha recentemente ampliato e modernizzato la propria dotazione di attrezzature diagnostiche in uso con l’acquisto della nuova Risonanza Magnetica GE Optima, 1,5 tesla e l’istallazione di un Mammografo 3D con Tomosintesi di ultima generazione. Il Laboratorio Analisi è stato rinnovato e si avvale di strumentazioni d’avanguardia che garantiscono risultati precisi e veloci. Il personale, motivato e competente, è quotidianamente coinvolto nei controlli di qualità interni ed esterni. 
I risultati degli esami di laboratorio sono sottoposti a un attento controllo medico e, quando necessario, vengono integrati con ulteriori esami specialistici, nell’ottica di offrire al paziente un approccio teso alla continuità assistenziale. 
Il Poliambulatorio ha, inoltre, ampliato in maniera significativa la propria offerta al paziente con il servizio di Senologia gestito dal Centro SenoClinic, storico punto di riferimento nel panorama sanitario capitolino, già operante presso la capofila del Gruppo, la Casa di Cura Villa Benedetta.
Nell’ambulatorio di Cardiologia l’attenta gestione delle liste d’attesa consente di evadere le richieste degli utenti in un arco temporale che non supera i 15 giorni. È possibile effettuare visita cardiologica con raccolta anamnestica ed elettrocardiogramma in forma privata o convenzionata con SSN. Il servizio di laboratorio analisi riserva, inoltre, protocolli di analisi cliniche specifiche funzionali allo screening cardiovascolare. L’ambulatorio di Ortopedia di Villa dei Pini si è arricchito della presenza dei chirurghi ortopedici di altissimo profilo e fama internazionale (il prof. Wolfram Thomas e il dott. Sasha Thomas) dell’Arthro Clinic Roma, altro centro già operante presso un’altra struttura del Gruppo, la Clinica chirurgica Karol Wojtyla Hospital all’Eur.
Interessante innovazione riguarda poi il Centro di Riabilitazione Fisioterapica di Villa dei Pini, che si distingue da altri ambulatori fisioterapici per la costante presenza del medico fisiatra. Il fisiatra, ogni giorno, esegue un’approfondita valutazione dello stato del paziente in ingresso, definendo in maniera personalizzata il trattamento che il team di fisioterapisti, tutti altamente qualificati e sempre aggiornati, dovrà effettuare.
Per gli spazi e le disponibilità di reni artificiali inutilizzati, nell’ambulatorio di Dialisi, è stata inoltrata alla Regione Lazio una richiesta si autorizzazione per l’ampliamento numerico delle prestazioni da fornire, almeno durante il periodo estivo, così da garantire agli utenti non residenti, la possibilità di soggiornare in un luogo di villeggiatura, garantendo loro il trattamento dialitico. 
Inoltre è stato firmato, proprio in questi giorni, il contratto con l’azienda più importante a livello europeo per la sostituzione di tutti i reni artificiali del reparto con macchinari di ultima generazione e per il rinnovamento completo dell’impianto di osmosi. Infine, abbiamo anche avviato il restyling degli arredi per garantire un miglior confort alberghiero ai pazienti. Quelli sopraelencati sono solo i principali traguardi raggiunti, ma sono ancora molti gli obiettivi che Villa dei Pini si è prefissata di realizzare nei prossimi mesi, attraverso lo spirito propositivo e di appartenenza che contraddistingue l’azienda e i suoi collaboratori.
 

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:44 1610894640 Aprilia, da domani più bus per gli studenti grazie ai fondi della Regione Lazio
15:16 1610892960 Terracina, fracassato il finestrino dell'auto della consigliera Pernarella
11:20 1610878800 Albano, rissa e coltellate a Villa Doria, identificati gli autori
09:45 1610873100 Albano, un giovane accoltellato dentro villa Doria per motivi ancora ignoti
16/01 1610825040 A Nettuno 8 nuovi casi di coronavirus e il decesso di un ospite a Villa Gaia
16/01 1610825040 La Asl non paga il progetto riabilitativo alla Argos, 30 bimbi senza assistenza
16/01 1610822880 Iniziative on-line il 17 gennaio per i 30 anni della morte di Giacomo Manzù
16/01 1610819400 100 nuovi positivi in provincia di Latina e 3 decessi. I casi città per città
16/01 1610818020 Il Pd di Aprilia ci riprova e chiede di intitolare una strada a Nilde Iotti
16/01 1610817720 Compost al 'veleno' sui terreni, udienza preliminare il 12 febbraio
16/01 1610816160 Camion cisterna contenente gas liquido sprofonda in una strada rurale di Genzano
16/01 1610814660 Protesta a Ciampino contro l'antenna 5G installata all'insaputa dei residenti
16/01 1610806140 Festa di compleanno in un circolo privato in spregio alle norme anticovid
16/01 1610804820 Pace fatta, Coletta perdona il Pd: correranno insieme per le elezioni
16/01 1610798700 Nonostante gli arresti domiciliari, continuava a uscire e a drogarsi: arrestato
16/01 1610796060 Il Lazio ancora per oggi in zona gialla, da domenica 17 gennaio sarà arancione
16/01 1610794680 A Sermoneta arriva l’app Junker che aiuta i cittadini con la differenziata
16/01 1610794020 Una nuova sede per il commissariato di Velletri entro un anno
16/01 1610792100 Palestra aperta (e allenamenti in corso) nonostante i divieti: multa e chiusura
16/01 1610791200 Strage nella casa di riposo: 5 anziane morte, gravi altri 5 ospiti e 2 operatori
16/01 1610786160 Rapina e tentato omicidio, 38enne di Nettuno arrestato in una comunità Ciociaria
16/01 1610786160 I giudici: demolire le opere realizzate per ospitare la statua del Santo a Sezze
16/01 1610785920 Il Tar salva lo stabilimento balneare di Torvaianica chiuso dal Comune
16/01 1610780460 Va avanti a Pomezia il progetto Pegaso: barriere contro la pesca a strascico
16/01 1610779920 Gli uffici postali di Monticchio e Doganella riaprono 6 giorni la settimana