[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

cecchini studio legale

SAI DAVVERO QUANTO TI COSTA IL MUTUO?

Hai un contratto di mutuo? Ti sembra di pagare troppo alla banca?
Sempre più i clienti chiedono di risparmiare sul pagamento delle rate del mutuo.
Può accadere, infatti, che durante il contratto di mutuo ci si renda conto di pagare delle somme insostenibili.
Magari è successo anche a te.
Spesso si tratta contratti di mutuo stipulati in fretta, magari per l’acquisto della tanto agognata abitazione, senza prestare attenzione alle clausole sottoscritte.

Questo è UN PUNTO FONDAMENTALE.
Il massimo di quello che ti è dato sapere prima della firma di un contratto di mutuo riguarda la scelta del tasso di interesse, ossia fisso o variabile.
Pensiamoci un attimo.
Ricordi qualcosa di tutte le clausole del contratto? Sicuramente no. Eppure sono state firmate!
Tutte queste clausole non sono certo state da te richieste, né tanto meno è stato possibile chiedere una modifica del loro contenuto o eliminarle. È un campo minato, fino ad arrivare all'obbligo di sottoscrizione di polizze assicurative a copertura del rischio morte di cui non si era mai parlato, oppure l'apertura di un conto corrente per addebitare la rata.
Tutto questo pur essendo già titolari di un’altra polizza assicurativa sottoscritta con altra compagnia, e non perché questa non fosse sufficiente oppure il tuo conto corrente bancario non idoneo.
In questi casi ci si sente rispondere che “il mutuo senza il rispetto di queste condizioni non sarebbe stato concesso”.
E, in virtù della necessità e dei tempi sempre troppo stretti, si accetta.
Con aggravio di costi rispetto ad un mutuo già di per sé oneroso.

CI HAI MAI PENSATO?
Se andassimo a fare il calcolo di tutto quanto viene pagato alla banca, tolti gli interessi, scopriremmo che in realtà il mutuo stipulato costa molto di più di quanto ci è stato detto.
È proprio così.
Questa situazione rispecchia esattamente quello che spesso accade prima della firma di un mutuo e significa aver sottoscritto un contratto le cui condizioni potrebbero essere indeterminate.

CHE COS’È L’INDETERMINATEZZA?
Si tratta di un fenomeno che si verifica nei contratti quando l’oggetto (nel nostro caso il pagamento degli interessi) non è determinato o determinabile, quindi incerto.
Firmeresti un contratto senza sapere quanto pagherai in futuro?
Sicuramente no.
Le norme di legge che disciplinano la materia bancaria, peraltro, sono molto rigide, prevedendo l’obbligo per la banca di rendere trasparente (cioè facilmente verificabile e comprensibile per il cliente) il costo del finanziamento.

QUANDO SI VERIFICA?
Un contratto di mutuo è indeterminato quando il tasso di interesse in esso previsto è difforme da quello realmente applicato.

COME FACCIO A CAPIRE SE IL MIO CONTRATTO DI MUTUO È INDETERMINATO?
Per verificarlo è necessario affidarsi a professionisti del settore che analizzino il contratto, accertando la conformità dei pagamenti effettuati (secondo il contratto) rispetto a quanto prospettato in origine.
Capita sovente che all’esito di queste verifiche non ci sia coincidenza.

COSA SUCCEDE SE IL MIO MUTUO È INDETERMINATO?
Se c’è difformità tra il tasso di interesse indicato nel contratto (ISC o TAEG) e quello effettivamente applicato, c’è la sanzione. Ma si rivolge non all’intero contratto (che rimane quindi valido), ma alla singola clausola relativa agli interessi, che nello specifico vanno ricalcolati al tasso BOT, con conseguente risparmio rispetto al pagamento degli interessi pattuiti nel contratto.

Genzano di Roma - Via Molise, 10
Roma - Via degli Scipioni, 265

tel. 06.96.43.01.51

www.cecchinistudiolegale.it
segreteria@cecchinistudiolegale.it

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/01 1548005640 Pallanuoto, Serie A2. Latina Pallanuoto Anzio, primo Ko stagionale
20/01 1548004980 Ardea, canale pieno di rifiuti, gli ambientalisti: "Comportamento criminale"
20/01 1548004380 San Sebastiano, si celebra domani la festa della polizia locale
20/01 1548001260 Serie D, Girone A. S. Giacomo Nettuno, è tua l’impresa di giornata
20/01 1547998380 Serie C1, Girone A. E’ un Atletico Anziolavinio Settebellezze
20/01 1547997960 Usucapione alla Ex Divina Provvidenza, ecco le ragioni di Rezza e Mastrella
20/01 1547997840 Appalto pulizia scaduto alla Scuola di Polizia a Nettuno, sospesi gli ingressi
20/01 1547997060 Serie C2, Girone A. United Pomezia, pareggio spettacolo con il Flora
20/01 1547995260 Serie C2, Girone B. Troppe assenze, l’Ardea Ca5 crolla nel big match
20/01 1547995260 Sversamento nel canale, acqua rossa e odore "chimico": paura per Rio Martino
20/01 1547994840 Grave incidente all'incrocio a Marina di Ardea: automobilista rifiuta i soccorsi
20/01 1547994060 Serie A2, Girone B. Mirafin, la vittoria è diventata un miraggio
20/01 1547992620 Serie B, Girone E. Remuntada Fortitudo Futsal Pomezia, steso il New Team
20/01 1547982480 Ennesimo incendio al campo nomadi di Castel Romano: fumo nero sulla Pontina
20/01 1547977620 Ciampino, controlli ai distributori di benzina: tre scoperti non in regola
20/01 1547974260 Da Ardea apre un ristorante a Sermoneta, ma finisce vittima di estorsione
20/01 1547973120 Agro romano Patrimonio Unesco: petizione rilanciata da associazioni di Pomezia
19/01 1547915040 Il centrodestra di Nettuno unito sceglie Sandro Coppola sindaco di Nettuno
19/01 1547911200 Controlli dei carabinieri alla circolazione nell'aeroporto di Ciampino, 15 multe
19/01 1547910660 Se la prendono con Zingaretti Davide pensando di parlare con Zingaretti Nicola
19/01 1547909280 Fece un furto a scuola: obbligo di dimora (nella casa che occupa illegalmente)
19/01 1547908980 Sbarco Alleato, a Nettuno mostre, concerti e rievocatori animano il centro
19/01 1547908860 La campionessa Vezzali conquista Anzio: “Date sempre il massimo”
19/01 1547908680 Ex Divina provvidenza, Rezza e Mastrella chiedono l’usucapione dei locali
19/01 1547908020 Detenuto nel carcere di Velletri tenta il suicidio in cella: "Sono innocente"