[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Innovativo Wine Contest al Focarile

VUOI CONOSCERE IL VINO DA VICINO?

Cosa c'è dietro un grande vino, come si fa a capire se uno spumante è sincero, scoprire i segreti di una delle arti che tutto il pianeta ci invidia. 
Senza inutili fronzoli, come tra amici, con la professionalità e l'esperienza di chi da sempre è nel settore enogastronomico. È Wine Contest, il primo corso su questo meraviglioso mondo proposto da Gian Paolo Lunghi del Focarile. Il celebre ristorante, da oltre 40 anni considerato tra i migliori del Lazio anche per l'eccellente cantina, diventa così un promotore di divulgazione. 

ECCELLENZA SENZA SNOB
Un'esperienza innovativa improntata all'assoluta professionalità, ma senza formalismi patinati. «Con me e con alcuni tra i più bravi produttori di vini del territorio, i partecipanti impareranno i fondamentali della vinificazione vedendo da vicino i processi di preparazione», spiega Gian Paolo Lunghi, che a soli 35 anni vanta già un vasto curriculum da esperto Sommelier Master Class, il livello più alto. Sulle orme del padre è cresciuto tra i grandi nomi dell'enologia italiana, spesso ospiti del Focarile. Il suo Wine Contest privilegia la sostanza, non è il corso con lezioni standardizzate, di quelli sempre uguali. Non è un'esperienza “scolastica”, il partecipante non è passivo ascoltatore che deve fare il compitino. «Questo è un corso di ingresso al mondo del vino, per chi lo ama e vuole apprezzarne la cultura. Cultura è “coltivare”. Questo è il mio obiettivo: fornire dei “semi” a chi mi dà fiducia, perché chi vuole affacciarsi sul serio a questi saperi, va messo a proprio agio e merita di ricevere nel modo giusto conoscenze e strumenti di valutazione». 

IMPARARE NATURALMENTE
In concreto? «È 'innovativo il “format”, il metodo di Wine Contest: ci si incontra nel nostro salotto e, calice in mano, si scoprono insieme i segreti del buon bere. Alla base non metto il prodotto e le nozioni, ma la persona e la relazione. Non solo libri, ma approfondimenti faccia a faccia, in cui ognuno è libero di esprimersi. Così le informazioni entrano meglio, si consolidano e diventano patrimonio personale: dati, emozioni, esperienze sensoriali». Cosa c'è dietro una bottiglia? 
E i vitigni? Qual è il vero biologico? Solo una moda o c'è un modo per sapere chi vinifica secondo certi dettami al di là dei bollini stampati in serie? Come orientarsi per il miglior rapporto qualità-prezzo, come scegliere il vino giusto da abbinare al cibo lasciando i commensali a bocca aperta senza svenarsi? 
Perché con il pesce va il bianco, ma in certi casi un buon chardonnay è perfetto anche con le carni? Il Wine Contest del Focarile sarà un percorso in 10 lezioni, alcune direttamente presso cantine d'eccellenza locali. Ma attenzione: non saranno semplici visite. 

CON LE MIGLIORI CANTINE
Non propongo di imparare il compito uguale per tutti: per fare questo ci sono altri corsi, senz'altro validi. Io faccio un'altra cosa. Ci vuole gradualità. Da quando ho 18 anni sono sommelier riconosciuto, eppure non è il titolo di per sé che ti fa sviluppare il senso delle cose. È l'esperienza, il toccare con mano le varie realtà a fare la differenza». 
I fondamentali di tecnica, coltivazione, geografia enologica, vinificazione non saranno più un mistero o un concetto astratto con Wine Contest di Gian Paolo Lunghi. 

Dal 14 gennaio 2019, ore 18:30 - 21:00. Numero chiuso.


Info; 347.88.17.893 

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:52 1550497920 Dal ministero 15 milioni ai Comuni per incentivare la mobilità sostenibile
14:28 1550496480 Torvaianica, il progetto: percorsi verso la spiaggia dedicati ai non vedenti
13:58 1550494680 Girone A. Unipomezia, Roberto Delgado Show: "volevamo questo successo"
13:58 1550494680 Telline, l'appello dei pescatori: «Sindaci, impedite pesca e vendita abusiva»
13:50 1550494200 Serie B, Girone E. Fortitudo Pomezia travolgente contro lo Sporting Juvenia
13:42 1550493720 Serie A2, Girone B. Mirafin, pari e patta nel big match con la Cioli
13:12 1550491920 Il 2 marzo riparte Zoomarine: ecco tutte le novità
13:07 1550491620 Violenze, minacce e false denunce verso l'ex moglie e il nuovo compagno
13:06 1550491560 Cocaina, hashish e marijuana addosso e a casa: arrestato 28enne a Latina
13:03 1550491380 Terza età, dalla Regione 6mila euro per il Centro anziani di Genzano
12:56 1550490960 Albano, riqualificazione di Piazza Mazzini: area bar e fermata Cotral
12:43 1550490180 Latina Scalo, dissuasori a scomparsa al mercato. Ok della commissione
11:50 1550487000 Serie C1, Girone A. L’Atletico Anziolavinio sbanca Castel Fontana
11:03 1550484180 Polstrada: le postazioni del telelaser di questa settimana nel Lazio
11:01 1550484060 Convegno della Caritas di Genzano sulla povertà del territorio locale
11:00 1550484000 Carcere di Velletri: annunciata l'apertura di un reparto psichiatrico, ma...
10:46 1550483160 Rifiuta di sottoporsi al drug test e chiama l'avvocato... che è ubriaco
10:35 1550482500 Serie C,Girone B. Onda Volley Anzio, la situazione si fa complicata
10:30 1550482200 Telline: il nostro mare è stato "declassificato". Obbligatoria la depurazione
10:27 1550482020 Serie C, Girone B. L'Antica Braceria Anzio suona l'ottava sinfonia
10:20 1550481600 Serie C Gold. Anzio Basket, a Frascati una vittoria dal "profumo" di Playoff
10:11 1550481060 Serie B1, Girone D. Giovolley Aprilia schiacciasassi, anche Bari va al tappeto
10:09 1550480940 Aperti i corsi subacquei per ragazzi disabili con l'associazione La Fonte
10:07 1550480820 Aggredisce la ex per gelosia e un medico che la difende: denunciato
10:07 1550480820 Impazza il carnevale 2019 a Velletri: la prima uscita dei carri e del corteo