[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Riconoscimenti a livello internazionale

L’olio del Casale San Giorgio che ha stupito gli esperti

<
>
Il Ponentino e il Maestrale - pluripremiati a livello internazionale, si consiglia la prenotazione
Il Ponentino e il Maestrale - pluripremiati a livello internazionale, si consiglia la prenotazione

Terreni fertili e con ottima esposizione, macchinari all'avanguardia, ottima materia prima e spremitura praticamente immediata in loco. Sono gli ingredienti principi che garantiscono oli extravergini d'oliva davvero degni di questo nome. È in aziende come Casale San Giorgio che trovi la migliore risposta all'assalto di prodotti di dubbia qualità ed incerta provenienza, di cui purtroppo le cronache continuano a dare conto. Qui, nell'azienda in via Casalazzara, a nord di Aprilia, un architetto innamorato della terra e la moglie Gioia, stanno tirando fuori davvero sorprendenti frutti. 

Il segreto dell'oro verde di Casale  San Giorgio sta nella velocità dei passaggi dall'albero alla spremitura

Per ottenere l'eccellenza - parola inflazionata, ma opportuna in questo caso - hanno scelto di dotare l'azienda di un proprio frantoio, con attrezzature di altissima qualità. «Guardi - spiega l'architetto Alessandro -, di solito si usa un frangitore. Noi ne abbiamo due, uno a coltelli, per una frangitura più morbida e sapori più delicati, ed un'altro a martelli, un po' più "aggressivo" che tira fuori sapori più forti». 
Un frantoio all'avanguardia dove si frangono olive anche di altri produttori, su prenotazione, e che si sta facendo notare tra i più attenti olivicoltori della zona. Oltre alla spremitura a freddo e alla qualità delle olive, tutte esclusivamente curate e raccolte nella stessa azienda, il segreto dell'oro verde di Casale San Giorgio sta nella velocità dei passaggi dall'albero alla spremitura. 
«Nel giro di tre ore, grazie alla raccolta meccanizzata con una macchina scavallatrice, raccogliamo e portiamo subito nel nostro frantoio, dove immediatamente avviene la frangitura - spiegano i signori Alessandro e Gioia, con una punta di giustificato orgoglio -. Infatti, meno tempo passa e migliore è il prodotto finale. Ciò impedisce che il frutto (oliva) inizi il processo di ossidazione, ma grazie alla rapidità del sistema (raccolta/frangitura) vengono mantenute tutte le peculiarità organolettiche e sensoriali dell’olio extra vergine, definito di qualità superiore». Peculiarità che la maggior degli oli da scaffale nemmeno si sogna. Quello che viene fuori da qui è il fior fiore delle olive, sapientemente combinate in tre blend, ossia diverse varietà assemblate insieme, tra cui il Ponentino, più delicato, e il Maestrale, dal gusto più intenso. Gli oli del Casale San Giorgio hanno ricevuto molti premi a concorsi nazionali e internazionali dal 2015 ad oggi.
L’olio è il vero protagonista della dieta mediterranea, perché fa molto bene e merita di essere considerato non meno di una buona bottiglia di vino, che dura solo una sera e magari costa anche di più. Se vedi il lavoro che c’è dietro per produrre un olio di qualità, capisci perché può arrivare a costare più dei presunti extravergine venduti nei supermercati.
Ottimo poi anche il terzo olio di Casale San Giorgio, ottenuto da un'accurata selezione di cinque “cultivar”, come in gergo sono definite le varietà d'oliva. Quest'olio è anche la base di altre specialità gastronomiche, come le confetture, lo strepitoso cioccolato e una creativa quanto ghiotta varietà di paté. Infine, Casale San Giorgio ha pensato anche alla bellezza, coi suoi esclusivi prodotti cosmetici, realizzati tutti rigorosamente con il suo extravergine da un'azienda specializzata leader del settore. Quando si ama la natura e si sa fare impresa, il buono e il bello vanno d'accordo.

Casale San Giorgio
Via Casalazzara, 13 - Aprilia
Tel. 06.92.56.388 - 346.02.14.349
info@casalesangiorgio.it 
www.casalesangiorgio.it

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19/03 1553018400 Incendio in una palazzina del centro storico di Ariccia. Evacuate tre famiglie
19/03 1553015340 Litiga in strada ad Aprilia col compagno della madre e lo accoltella: ricercato
19/03 1553014620 Frodi milionarie nell'amministrazione di Ponza, la "perla del Mediterraneo"
19/03 1553014200 Un ufficio mobile per la Polizia locale di Terracina
19/03 1553011260 Il comico Claudio Sciara vince 2 prestigiosi premi per la comicità e il cabaret
19/03 1553010900 Fermati dalla Polizia Locale due bus per gite scolastiche con gomme usurate
19/03 1553007000 Non risponde al telefono e al citofono, 70enne trovata senza vita in casa
19/03 1553001240 Allarme per l'apertura di un nuovo centro accoglienza migranti ad Aprilia
19/03 1553000400 Continua ad aggredire l’ex nonostante il divieto: ora è agli arresti domiciliari
19/03 1552997640 Daniele Mancini presenta il primo portale turistico della Città di Nettuno
19/03 1552996140 Ecco i nomi dei vincitori del Certamen Pontinum al liceo Meucci di Aprilia
19/03 1552993560 Paolo Segneri, gli scritti in mostra sabato 23 alla Libreria Fahrenheit 451
19/03 1552993440 “Minestra dei pescatori anziati”, il consigliere Vasoli al Progetto DE.C.O.
19/03 1552986960 Agnellino malato salvato dalla Polizia Locale e dalle Guardie zoofile a Frascati
19/03 1552986840 Caos ambulanze 118: la postazione di Genzano chiusa per mancanza dell'autista
19/03 1552986780 Il boxeur di Genzano Emanuele Tetti sul ring per il Prestige Fight Enfusion
19/03 1552981740 Pomezia, intitolazioni per dieci aree pubbliche: quasi tutte dedicate a donne
19/03 1552978680 “Zero” in scena al Teatro Moderno di Latina domenica 31 marzo
19/03 1552977840 Alta diagnostica, firmato il nuovo progetto: macchinari al Goretti
19/03 1552977780 Ok al nuovo regolamento sulla gestione degli asili nido comunali di Frascati
19/03 1552977360 Violento scontro tra due auto a Tor San Lorenzo: tre feriti
19/03 1552977240 Terminati i lavori di ristrutturazione al campo sportivo Martufi di Lanuvio
18/03 1552925040 Grande partecipazione al progetto educativo-ambientale Teniamo pulito il mondo
18/03 1552924920 Fuori pericolo la bimba investita sabato a Frascati: denunciata l'automobilista
18/03 1552923780 "Non ci sentiamo traditori, il sindaco ha tradito le aspettative dei cittadini"