[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Richiesta di chiusura immediata

Albano, incontro in Comune con comitati e associazioni contro la discarica

L'incontro di ieri pomeriggio a Palazzo Savelli, sede del Comune, tra il sindaco Massimiliano Borelli, l'assessore ai rifiuti Maurizio Sementilli, l'assessore Gabriella Sergi, la comandante della Polizia locale Maria Luisa De Marco e le Associazioni e Comitati Ust, Salute Ambiente Albano e No Inc,  si è svolto in una iniziale atmosfera di tensione, dovuta alla ormai imminente proroga (arrivata oggi) di altri sei mesi del conferimento dei rifiuti romani alla discarica di Roncigliano fino a luglio inoltrato come aveva confermato Gualtieri all'incontro con i sindaci di bacino l'altro ieri. 

"La richiesta avanzata dal comitato Ust - dicono i responsabili in una nota - è stata quella di emettere una ordinanza di chiusura in autotutela e prima del termine dell'ordinanza della ex sindaca Raggi. Su questo punto il sindaco Borelli e l'assessore Sementilli si sono presi l'impegno di valutare, attraverso gli avvocati, la fattibilità di tale azione, supportata anche dai sindaci di bacino. Tutti i presenti hanno sottolineato la necessità di un incontro urgente all'ufficio Regione Lazio per discutere le vecchie autorizzazioni del 2009 mai aggiornate e revisionate, chiedendo il supporto di tutti i sindaci del bacino".

Al termine dell'incontro tutti hanno convenuto e si sono lasciati con il comune intento di valutare fattivamente queste strade. "L'amministrazione comunale di Albano ha ricevuto anche la risposta da parte dell'Arpa Lazio,  sulla nostra precedente richiesta di installazione di centraline odorifere da installarsi nei pressi della discarica. Ora attendiamo  - dicono dal comitato Ust - che l'amministrazione ci comunichi il responso dato dagli avvocati sulla possibilità della ordinanza di chiusura in autotutela , dettagliando le motivazioni di un eventuale diniego". In mattinata è arrivata anche una nota della senatrice dei Castelli Romani Elena Fattori, del gruppo misto (Sinistra Italiana) che dichiara: "Irresponsabili. Non ho altre parole per definire il presidente della Regione Zingaretti e il nuovo Sindaco di Roma Gualtieri con la nuova ordinanza di proroga di Roncigliano. Di nuovo interessi e voti sono i motivi messi avanti alle problematiche ambientali e sanitarie dei cittadini che oggi, con la nuova ordinanza di Gualtieri, vengono di nuovo umiliati. Peccato che il nuovo sindaco della capitale, Gualtieri,  non sappia che qui ai Castelli Romani, si fa la raccolta differenziata, quella vera, quella sana, quella efficiente. Ovviamente "Ecoambiente" che gestisce il sito di via Ardeatina-Roncigliano, ha aperto le braccia in un gesto accogliente alla gestione romana dei rifiuti, un piatto succulento che però i cittadini faranno diventare indigesto con presidi continui. Il prossimo è previsto il 15 gennaio in piazza Santissimi Apostoli già dalle 9.30, proprio di fronte alla sede della Città Metropolitana e Prefettura. Accorreranno comitati della zona Prenestina, di Guidonia, dei Castelli Romani ma anche di Roma. Anche io ci sarò e farò tutto quanto in mio potere per fare resistenza, anzi, visto che è stato invitato ufficialmente anche dai Comitati, perché non viene lo stesso Gualtieri ad assumersi le sue responsabilità? Personalmente ho già chiesto appuntamento all’assessore regionale ai rifiuti, Valeriani e il 15 chiederò un nuovo incontro al prefetto Piantedosi, le cui parole spese nel primo nostro incontro sono state disattese ma che essendosi messo a disposizione per successivi incontri, spero mantenga la parola " conclude la Fattori.

Nella foto l'incontro di ieri in Comune ad Albano con i delegati dei comitati e associazioni contro la discarica.  

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:37 1642491420 Commissioni, c'è il parere dell'avvocatura. Attesa per le composizioni
08:35 1642491300 Botte all'anziana madre. Lei non denuncia ma le telecamere lo incastrano
08:23 1642490580 Caro bollette: in provincia di Latina a rischio il florovivaismo
08:16 1642490160 I volontari di 'Amore per la nostra terra' ripuliscono la spiaggia di Latina
08:00 1642489200 Teatro, il Comune spende altri 54mila euro: «Data riapertura tra 2 settimane»
17/01 1642440960 Incidente sulla 148 Pontina. Strada chiusa e traffico deviato. Coda chilometrica
17/01 1642436520 Rocca di Papa, la sindaca Cimino: "No a raduno no vax ai Pratoni del Vivaro"
17/01 1642435920 Ospedale di Marino, al centro pediatrico gli operatori intrattengono i bimbi
17/01 1642433520 Lanuvio, nuovi alberi anche nel parchetto di via Enrico Berlinguer
17/01 1642432380 Pomezia, parte il cantiere per la riqualificazione integrale di Santa Palomba
17/01 1642432020 Genzano, i cittadini possono chiedere al comune contributo per l'affitto di casa
17/01 1642429320 Apre a Cisterna il centro antiviolenza: ecco i servizi gratuiti offerti
17/01 1642428060 Vaccini adolescenti: successo per l'open day. Si replica, ma con prenotazione
17/01 1642426800 Potenziato l'ufficio Tari. La prossima bolletta sarà rateizzabile in 4 rate
17/01 1642425900 Rapina dell'incasso il titolare di un bar del centro di Pomezia: arrestato
17/01 1642424400 Latina, beccato in flagranza con 100 grammi di marijuana: arrestato
17/01 1642417440 Lariano, grave incidente tra due auto: quattro ragazzi feriti
17/01 1642415880 Latina, lunghissime file al Drive In località Piccarello (ex fabbrica Rossi sud)
17/01 1642415700 Castelli romani-sud pontino: agricoltori e produttori diretti in ginocchio
17/01 1642415160 Gestione casi Covid a scuola e lunghe file al drive-in: il racconto di una mamma
17/01 1642414680 Anzio, Lucia Bronzetti si qualifica per il torneo di tennis di Melbourne
17/01 1642413420 Castel Gandolfo, via Garibaldi semi/interdetta al traffico: nuova fogna in vista
17/01 1642412580 Ospedale di Marino: in Comune l'incontro tra Giunta Cecchi e operatori sanitari
17/01 1642412280 Lanuvio, 50 alberi per villa Sforza col progetto 'Ossigeno' della Regione Lazio
17/01 1642411440 Ventotene, recupero carcere di S.Stefano: progetto intitolato a Sassoli

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli