[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Nasce Piazza Francesco Zacchi

Una piazza a Grottaferrata per il primo medico condotto della città FOTO

Il commissario prefettizio di Grottaferrata Giancarlo Dionisi ha presieduto nella mattinata di oggi la cerimonia di intitolazione della piazzetta prospicente gli uffici municipali di Palazzo Grutter  alla memoria del primo medico condotto di Grottaferrata, Francesco Zacchi.

Nato a Belluno nel 1863, si laureò  in Medicina, entrando prima nell’Esercito poi nella Marina militare. Successivamente si trasferì negli Stati Uniti per approfondire i suoi studi, prima di approdare a Grottaferrata nel 1920 dopo aver vinto un concorso per la posizione di medico condotto e dove si distingue subito per la capacità di applicare professionalità e umanità al suo operato.

Oltre l’attività medica del dottor Zacchi si deve ricordare però la passione per le lettere, la poesia, l’archeologia, la storia. È stato lui, infatti, a seguire l’intitolazione del parco di Squarciarelli alla Rimembranza, in onore dei caduti, ma ancor di più si deve ai suoi studi l’intitolazione del vecchio quartiere detto “delle Capanne”, all’ingresso meridionale della città, alla memoria di Marco Tullio Cicerone col nome di Poggio Tulliano.

Zacchi, infatti, attraverso alcuni suoi studi e ricerche archeologiche, sostenne di aver ritrovato in quell’area i resti di una villa appartenuta proprio a Cicerone.

Da menzionare anche il suo operato a sostegno dell’Accademia Tuscolana e l’amicizia, corredata da una reciproca stima, con Gabriele D’Annunzio.  

«Francesco Zacchi è stato un grand’uomo, di altissimo livello. Non c’è modo migliore per descrivere una persona come lui dal carattere poliedrico che ha esercitato in un profondo amore per Grottaferrata, sua città d’adozione, presso la quale  ha trascorso la vita donando amore sotto forma di cure mediche ma anche impegno per il territorio, per la cultura, per la memoria e per la storia di questa città» ha detto il viceprefetto Dionisi prima di scoprire la targa posta sull’entrata posteriore di Palazzo Grutter a eterna memoria del concittadino illustre cui il Comune di Grottaferrata ha voluto tributare l’onore di una intitolazione. La targa è stata scoperta dal commissario prefettizio Dionisi e da Francesca Saitto, nipote del dottor Zacchi e promotrice dell’iniziativa assieme a Franco Moresi.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:36 1642440960 Incidente sulla 148 Pontina. Strada chiusa e traffico deviato. Coda chilometrica
17:22 1642436520 Rocca di Papa, la sindaca Cimino: "No a raduno no vax ai Pratoni del Vivaro"
17:12 1642435920 Ospedale di Marino, al centro pediatrico gli operatori intrattengono i bimbi
16:32 1642433520 Lanuvio, nuovi alberi anche nel parchetto di via Enrico Berlinguer
16:13 1642432380 Pomezia, parte il cantiere per la riqualificazione integrale di Santa Palomba
16:07 1642432020 Genzano, i cittadini possono chiedere al comune contributo per l'affitto di casa
15:22 1642429320 Apre a Cisterna il centro antiviolenza: ecco i servizi gratuiti offerti
15:01 1642428060 Vaccini adolescenti: successo per l'open day. Si replica, ma con prenotazione
14:40 1642426800 Potenziato l'ufficio Tari. La prossima bolletta sarà rateizzabile in 4 rate
14:25 1642425900 Rapina dell'incasso il titolare di un bar del centro di Pomezia: arrestato
14:00 1642424400 Latina, beccato in flagranza con 100 grammi di marijuana: arrestato
12:04 1642417440 Lariano, grave incidente tra due auto: quattro ragazzi feriti
11:38 1642415880 Latina, lunghissime file al Drive In località Piccarello (ex fabbrica Rossi sud)
11:35 1642415700 Castelli romani-sud pontino: agricoltori e produttori diretti in ginocchio
11:26 1642415160 Gestione casi Covid a scuola e lunghe file al drive-in: il racconto di una mamma
11:18 1642414680 Anzio, Lucia Bronzetti si qualifica per il torneo di tennis di Melbourne
10:57 1642413420 Castel Gandolfo, via Garibaldi semi/interdetta al traffico: nuova fogna in vista
10:43 1642412580 Ospedale di Marino: in Comune l'incontro tra Giunta Cecchi e operatori sanitari
10:38 1642412280 Lanuvio, 50 alberi per villa Sforza col progetto 'Ossigeno' della Regione Lazio
10:24 1642411440 Ventotene, recupero carcere di S.Stefano: progetto intitolato a Sassoli
10:07 1642410420 Albano, cadono frammenti dall'arco di piazza San Paolo: strada chiusa d'urgenza
09:57 1642409820 Rottwailer uccidono gattino ad Anzio, si cercano testimoni per la denuncia
09:54 1642409640 Frascati, in corso i lavori di potatura degli alberi (anche) in piazza Marconi
09:39 1642408740 Cluster Covid all’Ospedale di Anzio, nove pazienti positivi a Medicina generale
09:30 1642408200 Smarrita la fede nuziale al reparto pediatria del Goretti: «Restituitemela»

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli