[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Velletri, immortalato dalle telecamere

Investe un motociclista e scappa, pirata della strada rintracciato in 24 ore FOTO

Rintracciato dopo circa 24 ore di incessante lavoro, nel tardo pomeriggio di ieri, il pirata della strada che a bordo della sua Ford Focus di colore rosso, aveva provocato un grave incidente stradale intorno alle 14 di mercoledì su via Appia Nuova, al km 36.500 nel comune di Velletri. La dinamica dell'incidente era apparsa subito chiara agli agenti della polizia locale veliterna che era intervenuta sul posto con due pattuglie e il capitano Carlo Lenci, che ha coordinato le indagini.

LA DINAMICA DELL'INCIDENTE

La moto, una potente Aprilia 1000 con il 49enne Andrea V. un artigiano di Genzano, che stava andando al lavoro in un centro sportivo famoso a Colle degli Dei a Velletri, in un tratto in curva era stato toccato da una macchina poi fuggita, che gli aveva fatto perdere il controllo della moto, finire contro un' altra auto con 3 persone a bordo per poi volare verso la rete metallica di un uliveto dopo aver oltrepassato il guardrail. Il centauro ferito in modo grave dal volo di diversi metri si è salvato grazie al fatto che portava il casco, il giubbino da motociclista e la protezione della rete metallica del terreno che ne ha contenuto l'urto. Seppur riportando molti traumi gravi alle gambe e in altre parti del corpo.

Sul posto erano arrivati i sanitari del 118 e un elisoccorso atterrato in un campo vicino al luogo dell'incidente, che hanno soccorso il49enne, poi trasportato in codice rosso all'ospedale romano del San Camillo dove è tuttora ricoverato in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. Le indagini degli agenti della municipale di Velletri, che hanno visionato le immagini di videosorveglianza della via Appia Nuova fino a Genzano, hanno portato ottimi risultati.

Nel pomeriggio di ieri, un frame di una videocamera privata di un cittadino veliterno, che aveva ripreso la targa, è balzato agli occhi degli investigatori, così tutti i controlli che sono stati fatti al comando della polizia locale hanno portato all'identificazione del pirata. Gli agenti della PL veliterna si sono presentati a casa dell'uomo ieri nel tardo pomeriggio, dove il 34enne, incensurato, è stato identificato e una volta messo alle strette, ha confessato la fuga. La sua macchina, la Ford Focus, con i danni evidenti sul lato guida e lo specchietto spaccato, è stata posta sotto sequestro penale. Per lui è scattata una pesante denuncia penale a piede libero per omissione di soccorso e lesioni stradali gravi.

Dal comando della polizia locale hanno ringraziato gli organi di stampa per aver contribuito alla risoluzione del caso con gli articoli, che hanno indotto un cittadino a far vedere le immagini agli agenti di una videocamera privata che aveva ripreso la macchina in fuga. Il capitano Lenci, che ha seguito le indagini insieme ai suoi agenti ha detto: "L'invito da parte nostra è sempre quello di fermarsi e prestare soccorso in caso di incidente stradale, in quanto la fuga e l'omissione di soccorso sono reati penali molto gravi, tra l'altro inaspriti dalle leggi recenti, che potrebbero portare anche all'arresto in flagranza, oltre che determinare gravi conseguenze alle persone coinvolte nei sinistri stradali" . L.S.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:15 1635264900 Dopo dieci anni di attesa il Consiglio Comunale di Nettuno approva i Pianetti
18:04 1635264240 Ad Anzio è stato organizzato uno “spaventoso” Halloween per i bambini
18:00 1635264000 La Corale di Nettuno canta in Emilia nei luoghi magici di Giuseppe Verdi
17:56 1635263760 Frana sulla Pontina, Anas annuncia: la strada riapre con 2 settimane d'anticipo
17:07 1635260820 Un defibrillatore salvavita consegnato al Museo delle Navi Romane di Nemi
17:00 1635260400 “Luci in Allegria”: dal 20 novembre si accende Santa Maria delle Mole
16:51 1635259860 Cade dalle scale mentre raccoglie le olive: soccorsa dall'eliambulanza
16:49 1635259740 Street art a Pomezia: inaugurati i tre murales dedicati alla forza delle donne
16:46 1635259560 Asl Roma 5, firmato il protocollo operativo sulla violenza contro le donne
15:33 1635255180 Torvaianica, dormitorio per senzatetto pronto ma il Comune non fa i sopralluoghi
14:07 1635250020 Strade, lavori in corso ad Ardea: litoranea riasfaltata fino a Lido dei Pini
13:11 1635246660 Festa di Halloween a Genzano: musica, giocoleria e laboratori creativi in piazza
13:05 1635246300 Dolcetti, maschere di Halloween e raccolta di giocattoli usati a Frascati
12:33 1635244380 Roncigliano, i sindaci contro la discarica scrivono alla Regione Lazio
11:33 1635240780 Medico 43enne si lancia dal ponte di Ariccia: lo ritrovano i familiari
11:14 1635239640 Pavona, villa Contarini: per la chiusura del Mac arriva Claudio Strinati
10:50 1635238200 Aprilia, Osmosi 2021 dedicato a tutte le discriminazioni: dal 25 al 31 ottobre
10:00 1635235200 Discarica di Albano, UST: “Falde inquinate. Chiesto Consiglio comunale aperto”
09:52 1635234720 Controlli del Nas alle mense ospedaliere. Problemi ad Aprilia, Latina e Fondi
09:29 1635233340 Albano, il comitato Ust chiede un consiglio comunale aperto e straordinario
08:58 1635231480 Più 30% di olio pontino rispetto al 2020. Torna il concorso L'olio delle colline
08:47 1635230820 Al Rosselli il convegno su alimentazione, disturbi alimentari e prevenzione
08:30 1635229800 La "camminata nordica" all'istituto San Benedetto di Latina
08:20 1635229200 Al via i lavori di rifacimento del selciato del centro storico di Ardea
08:09 1635228540 I Di Silvio e le mani su Latina, anche dal carcere: 33 nuovi arresti

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli