[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Arrivo ad Aprilia

Rivive la tradizionale transumanza della Ricalata da Vallepietra a Campoverde FOTO

Riceviamo e pubblichiamo.

Spiegare cosa è la transumanza non è semplice in poche righe, perché si tratta di una tradizione antichissima la cui storia e rilevanza non sono riassumibili in un testo breve. Per essere comprese a fondo, in tutta la sua più pura natura, la transumanza dovrebbe essere vissuta in prima persona, un misto di emozioni  per una tradizione da non dimenticare, di chi, ogni anno rinnova gli aspetti rituali della migrazione stagionale delle greggi. La transumanza, il movimento stagionale del bestiame lungo le rotte migratorie. Ogni anno in primavera e in autunno, migliaia di animali sono guidati, dall’alba al tramonto, da gruppi di pastori lungo percorsi costanti tra due regioni geografiche e climatiche. La transumanza modella le relazioni tra persone, animali ed ecosistemi. Implica rituali e pratiche sociali condivisi. La  primavera e l'autunno segnano l'inizio e la fine della transumanza.

Quello che abbiamo fatto noi e cercare di rievocare questa antica tradizione con la Transumanza della ricalata, cioè quella che si svolgeva alla fine dell’estate, dove le greggi venivano riportate a valle per trascorrere l'inverno in un clima più mite. Per questo siamo partiti dalla piazza di  Vallepietra il giorno 27 Agosto dopo un bel discorso nei nostri confronti del sindaco Flavio De Santis alla presenza di tutte le autorità del loco ed un folto pubblico. Abbiamo cercato di ripercorrere il più possibile l'antico tratturo , costeggiando corsi d'acqua, salendo su mulattiere e dormendo all'aperto su Monte Scalambra. Il giorno successivo si scende direzione Paliano, godiamo di panorami indescrivibili, ci immergiamo in sentieri lungo le campagne direzione Artena dove ci accolgono nella loro azienda Claudio e Annamaria Perica ci mettono a nostro agio e ci raccontano aneddoti della loro infanzia, dicono che il percorso che abbiamo fatto, realmente era la strada della Transumanza, dalla loro azienda si vede la strada dove passavano interminabili file greggi, loro, ancora piccoli rimanevano ad osservare per ore. Si fa festa fino a tardi per poi dormire all'aperto nelle tende.

Ultimo giorno si riparte direzione Giulianello lungo strade di campagna, per immettersi sulla via Francigena, questa ci regala gusti e odori fuori dal normale, possiamo mangiare fichi, uva, more e mandorle. Il gioco però si fa duro per il gran caldo, ci fermiamo al Filetto, Cisterna di Latina, dove ci offre ombra delle piante. Ci riposiamo per un ora e via direzione Campoverde, ad Aprilia, sentiamo odore di casa e questo ci ricarica, passaggio al Fosso dei Caronti e Carlo Perica ci apre il cancello della sua azienda con un arrivo emozionate  presso la sua abitazione. Anche qui una gran festa, tanti racconti e un arrivederci al prossimo anno.

Un grazie a tutti i camminatori, Annarita, Simona, Alessia, Noemi, Elisa, Serena, Robertino, Simone, Andrea e Ivano. Un grazie particolare ai ragazzi che ci hanno aiutato in questa avventura, Armando, Stefano, Giovanna e Toto. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:15 1635264900 Dopo dieci anni di attesa il Consiglio Comunale di Nettuno approva i Pianetti
18:04 1635264240 Ad Anzio è stato organizzato uno “spaventoso” Halloween per i bambini
18:00 1635264000 La Corale di Nettuno canta in Emilia nei luoghi magici di Giuseppe Verdi
17:56 1635263760 Frana sulla Pontina, Anas annuncia: la strada riapre con 2 settimane d'anticipo
17:07 1635260820 Un defibrillatore salvavita consegnato al Museo delle Navi Romane di Nemi
17:00 1635260400 “Luci in Allegria”: dal 20 novembre si accende Santa Maria delle Mole
16:51 1635259860 Cade dalle scale mentre raccoglie le olive: soccorsa dall'eliambulanza
16:49 1635259740 Street art a Pomezia: inaugurati i tre murales dedicati alla forza delle donne
16:46 1635259560 Asl Roma 5, firmato il protocollo operativo sulla violenza contro le donne
15:33 1635255180 Torvaianica, dormitorio per senzatetto pronto ma il Comune non fa i sopralluoghi
14:07 1635250020 Strade, lavori in corso ad Ardea: litoranea riasfaltata fino a Lido dei Pini
13:11 1635246660 Festa di Halloween a Genzano: musica, giocoleria e laboratori creativi in piazza
13:05 1635246300 Dolcetti, maschere di Halloween e raccolta di giocattoli usati a Frascati
12:33 1635244380 Roncigliano, i sindaci contro la discarica scrivono alla Regione Lazio
11:33 1635240780 Medico 43enne si lancia dal ponte di Ariccia: lo ritrovano i familiari
11:14 1635239640 Pavona, villa Contarini: per la chiusura del Mac arriva Claudio Strinati
10:50 1635238200 Aprilia, Osmosi 2021 dedicato a tutte le discriminazioni: dal 25 al 31 ottobre
10:00 1635235200 Discarica di Albano, UST: “Falde inquinate. Chiesto Consiglio comunale aperto”
09:52 1635234720 Controlli del Nas alle mense ospedaliere. Problemi ad Aprilia, Latina e Fondi
09:29 1635233340 Albano, il comitato Ust chiede un consiglio comunale aperto e straordinario
08:58 1635231480 Più 30% di olio pontino rispetto al 2020. Torna il concorso L'olio delle colline
08:47 1635230820 Al Rosselli il convegno su alimentazione, disturbi alimentari e prevenzione
08:30 1635229800 La "camminata nordica" all'istituto San Benedetto di Latina
08:20 1635229200 Al via i lavori di rifacimento del selciato del centro storico di Ardea
08:09 1635228540 I Di Silvio e le mani su Latina, anche dal carcere: 33 nuovi arresti

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli