[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sul posto protezione civile e pompieri

Il fuoco divora i castagni sul monte Artemisio: soccorsi al lavoro da ieri

Si preannuncia molto difficile spegnere l'incendio scoppiato ieri su Monte Artemisio a Velletri, zona Fontana Marcaccio, località Ferrari dove ancora sono accesi una decina di focolai all'interno di alberi che hanno preso fuoco, soprattutto castagni secolari. Stanno continuando le operazioni di spegnimento con sganci dal canadair, ma serviranno altri mezzi antincendio per spegnere il fuoco, cosa che ancora non è stato possibile fare. Con il vento e le forti temperature c'è il rischio che il fuoco possa continuare ancora per diverse ore a bruciare la folta vegetazione: sono andati a fuoco circa 100 ettari di bosco puro e rischiano di andare a fuoco decine e decine di alberi di castagno. Sul posto ci sono diversi mezzi della protezione civile comunale e dell'ass. Gamma Velletri, un'autobotte dei vigili del fuoco di Tivoli per incendi boschivi. Si stava pensando di intervenire con mezzi antincendio fuoristrada con moduli di acqua come carico, per cercare di spegnere le fiamme salendo direttamente sulle strade sterrate, poiché le ceppare sono piene di brace e fumo e potrebbero far ripartire l'incendio nel sottobosco. Questa è una decisione che dovrà prendere il Direttore Operazioni di soccorso e spegnimento, un funzionario del Comando Provinciale dei vigili del fuoco di Roma che sta dirigendo le operazioni da questa mattina, dopo il primo sopralluogo della squadra dei VVFF 27A di Velletri. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:06 1631977560 Frascatiscienza: ad Ariccia arriva il piedibus
17:05 1631977500 Incendiate due automobili in sosta
13:23 1631964180 A caccia nonostante il divieto, denunciato un 50enne a Sabaudia
13:15 1631963700 Pomezia, la Torre Civica si colora di verde per la Giornata Nazionale sulla SLA
13:04 1631963040 Controlli alle minicar a Latina, multe per irregolarità e per musica troppo alta
12:59 1631962740 Importante convention al Diana Park Hotel con i luminari della neurochirurgia
10:30 1631953800 60 anni delle Frecce tricolori, tra i piloti c'è Simone Fanfarillo dei Castelli
10:12 1631952720 Aveva dato fuoco al compagno. Cubana arrestata dalla Polizia ad Anzio
09:17 1631949420 Scandalo sepolture al cimitero di Sezze, in libertà l'ex custode e un dipendente
09:10 1631949000 Sequestrato a Sabaudia il chiosco non autorizzato dello stabilimento balneare
09:03 1631948580 Record mondiale di dislivello, l’impresa di Cristan Nardecchia in cifre
09:00 1631948400 Presentazione sold out per il "Viaggio all’Ariccia tra ‘700 e ‘800"
08:56 1631948160 Si presenta con microtelecamera all’esame per la patente di guida. Denunciato
17/09 1631910000 Il Sindaco di Anzio ed il Consigliere Piccolo, in visita al CFP di Anzio
17/09 1631909640 Domenica 19 giornata di pulizia sulla spiaggia di Tor Caldara ad Anzio
17/09 1631909400 Rissa al Borgo di Nettuno: coinvolti in 30 tra ragazzi e ragazze: denunciati
17/09 1631891580 Al via i lavori sull'Appia per prevenire allagamenti: disagi fino al 7 novembre
17/09 1631891520 Pomezia, ha un malore ma non può uscire per la sua mole: "calata" dal palazzo
17/09 1631891340 È già Halloween a Cinecittà World: dal 2 ottobre nove attrazioni a tema
17/09 1631891040 Un biennio post-diploma per trovare subito lavoro: Aprilia vuole il suo ITS
17/09 1631889360 Sempre più vicino il gemellaggio tra Aprilia e l'isola di Pantelleria
17/09 1631886720 Vescovo di Latina positivo al Covid, è in isolamento. Diocesi: "Era vaccinato"
17/09 1631885100 Ardea: 300mila euro dalla Regione per riqualificare la piazza di Tor San Lorenzo
17/09 1631885040 Ciampino, il liceo “Volterra” brilla al Turing Contest
17/09 1631883360 Pomezia, miasmi dal fosso della Crocetta: si cercano eventuali scarichi illegali

Si ipotizza il dolo

Incendiate due automobili in sosta

Si ipotizza il dolo

Stanotte 2 automobili che sostavano lungo via Isonzo, a Ciampino, sono bruciate. Fortunatamente le fiamme non hanno raggiunto...


Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli