[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Nell'Arena Cambellotti di Latina

Doppio appuntamento con "Milagro": spettacolo e incontro con Dacia Maraini

Tornano il teatro e la letteratura con la rassegna Milagro che il 16 luglio propone un nuovo interessante appuntamento: “Cronaca di un amore rubato” di e con Federica di Martino da un racconto di Dacia Maraini. Lo spettacolo previsto inizialmente a Pontinia nell'ex Torre Idrica si svolgerà invece nell'arena Cambelloti di Latina sempre alle ore 21.00.
La pièce “Cronaca di un amore rubato” interpretata magistralmente da Federica di Martino è tratta dal racconto “Cronaca di una violenza di gruppo” scritto da Dacia Maraini. 
La scrittrice, tra le firme più autorevoli del panorama letterario italiano, sarà protagonista sempre il 16 luglio alle ore 18.45 al Patio in Via Tito Speri a Latina dell'appuntamento “Effetti Collaterali” dal titolo: “Dacia Maraini: quando la letteratura diventa impegno civile” ; l'autrice dialogherà con Claudio Volpe, giovane autore legato al nostro territorio, dove risiede e candidato al premio Strega nel 2017. L’incontro propedeutico allo spettacolo, nasce con l'intento di ristabilire, in modo ravvicinato e critico, la relazione tra pubblico e teatro. Un modo di partecipazione attiva al teatro.

Federica di Martino protagonista dello spettacolo che si terrà dopo l'incontro con la Maraini in merito a Cronaca di un amore rubato sottolinea che:“La storia la vorremmo inventata, irreale mai accaduta, invece recenti fatti di cronaca ci rammentano la sua schiacciante veridicità e autenticità. È la storia di uno stupro di gruppo da parte di quattro adolescenti ai danni di una loro compagna di classe di tredici anni. Stupro mai condannato. I colpevoli tutti assolti,malgrado i testimoni,malgrado la vittima,sopravvissuta,abbia denunciato. Dacia Maraini ci racconta questa storia facendo parlare tutti i protagonisti: i quattro ragazzi artefici dello stupro,la migliore amica della vittima che assiste da lontano ai fatti muta e impotente,il padre della ragazzina violentata,il prete che la soccorre sanguinante ma viva per strada,il preside della scuola che tutti gli implicati nella vicenda frequentano. Ma la bambina no,la bambina la Maraini non la fa parlare..la bambina vive nella storia solo attraverso le parole degli altri. Questo mi ha colpito e mi ha spinto a desiderare di mettere in scena il racconto. Che vita può avere una ragazzina dopo aver subito uno stupro a 13 anni? Forse nessuna. Forse la sua anima si ferma in quel momento e in quel momento muore per sempre. In scena c'è una donna sola. Un' anima morta. Una bambina diventata donna fra quattro mura,raccontandosi sempre la stessa storia,per come gli altri l hanno raccontata,per come la società l'ha digerita”.

Due appuntamenti da non perdere che evidenziano come la  rassegna “Milagro”, realizzata dal Comune di Latina, il Comune di Pontinia, la Fondazione Roffredo Caetani, con la collaborazione ed il sostegno di ATCL Circuito Multidisciplinare del Lazio, la Regione Lazio e il MiC - Ministero della Cultura ponga attenzione alle tematiche sociali di stretta attualità fornendo strumenti culturali per poter meglio comprendere la realtà che ci circonda. Lo staff di Milagro segnala che anche lo spettacolo” Django Reinhardt, il fulmine a tre dita"  inizialmente previsto per il prossimo 27 luglio ore 21.00 nell'ex Torre Idrica si svolgerà invece nell'Arena Cambelloti di Latina. Per info - prevendite e programma Effetti Collaterali : www.milagro.link 392.540.7500 329.206.8078. Costo del biglietto per ogni singolo spettacolo: 10 euro. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/09 1632341640 Elezioni rinviate, ecco tutte le iniziative del Centro anziani di Nettuno
22/09 1632341520 Due camper e tre auto a fuoco in poche ore, si teme un piromane razzista
22/09 1632329220 Acqua non potabile, i cittadini di Villaggio Ardeatino incontrano il sindaco
22/09 1632328620 Papa incontra operatori di Rocca di Papa "sfrattati" dal centro di accoglienza
22/09 1632328200 Furti alle auto in sosta, Carabinieri fino a Napoli per arrestare i responsabili
22/09 1632327840 Smaltisce calcinacci in strada a Cori, denunciato un 60enne di Velletri
22/09 1632322380 Incidente su via Appia a Velletri, grave un motociclista: caccia all'auto pirata
22/09 1632322020 Scarseggiano medici di base a Rocca Massima e Giulianello, i sindaci si muovono
22/09 1632320460 Genzano, parco Sforza: sbarca il progetto Splastica, sabato 25 settembre ore 17
22/09 1632320220 Non è la persona che fa la verità, ma la verità che fa la persona
22/09 1632313080 Trattore con rimorchio si ribalta in strada: tragedia sfiorata
22/09 1632310680 La Fotomaratona dei Castelli, terza edizione con tante associazioni locali
22/09 1632310260 Aree a rischio crisi ambientale: Italia Nostra chiede l'applicazione della legge
22/09 1632310140 A Grottaferrata il primo concerto del Coro di San Basilio il Grande
22/09 1632309900 Maxi incendio tra via Isonzo e via dell'Agora: fiamme vicine alle abitazioni
22/09 1632304140 Anche l'Archeoclub Aricino Nemorense partecipa all'iniziativa "Frascati Scienza"
22/09 1632303960 Si è insediato il nuovo comandante del Gruppo Carabinieri "Frascati"
22/09 1632303660 Rocca di Papa: centro accoglienza Mondo Migliore a rischio, convenzione revocata
22/09 1632303540 Camper in fiamme al parcheggio La Piccola ad Anzio: accorrono i pompieri
22/09 1632303060 Felpa di beneficenza: Valentino sostiene l’Unicef e la campagna vaccinale
22/09 1632297480 Lanuvio, al via da lunedì 27 settembre la mensa scolastica nelle scuole comunali
22/09 1632294780 Doppio incidente sulla Pontina, sia verso Roma che verso sud. Traffico bloccato
22/09 1632293700 Via Pratica di Mare: corsia riasfaltata da Torvaianica Alta a Nuova Florida
22/09 1632293580 Riaperto il Mitreo nel centro di Marino, l'area archeologica torna visitabile
22/09 1632293100 Reithera, mistero esonero del green pass: volontari scrivono al Ministro

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli