[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La zona piena di prostitute e immondizia

A breve i lavori a Padiglione a Nettuno, Area metropolitana stanzia 580mila euro

Sono stati presentati questa mattina presso la Sala Consiliare del Comune di Nettuno i lavori che interesseranno via Padiglione Acciarella, chiusa dal 2019. La strada provinciale, di competenza di Città Metropolitana, sarà interessata da un intervento di bonifica, manutenzione straordinaria, messa in sicurezza, potatura e abbattimento delle alberature ammalorate, e ripristino delle pertinenze e dei presidi idraulici dal km 0+000 al km 2+500. Alla conferenza di presentazione dei lavori erano presenti il Sindaco Alessandro Coppola, l’Assessore ai Lavori Pubblici Fabrizio Tomei e il Consigliere della Città Metropolitana Mario Cacciotti.

“E’ doveroso il ringraziamento nei confronti di area metropolitana e al consigliere Mario Cacciotti che sempre ci sostiene – ha dichiarato il Sindaco Alessandro Coppola – devo ringraziare anche il consigliere metropolitano Giovanni Libanori che ha perorato questa causa sin dal momento in cui mi sono insediato e che si è impegnato a far inserirei questa opera nel piano triennale  di Città Metropolitana. Questa è un’opera fondamentale per i cittadini la cui mancanza ha penalizzato un quartiere intero e tagliato i collegamenti con Anzio. E’ annosa la chiusura di questa strada, ma per fortuna c’è stato chi ha pensato a darci una mano visto che le nostre sole forze non sarebbero bastate per completare i lavori di cui la via Padiglione Acciarella necessitava. È una situazione insostenibile, una strada diventata una discarica a cielo aperto dove l’illegalità ambientale e divenuta  la normalità. Oggi è un giorno di festa per Nettuno, cominciamo a pensare concretamente all’attuazione di questa opera e siamo felici di questo. Ringraziamo sentitamente area metropolitana e i consiglieri che si sono spesi per far si che questa arteria venga riaperta”.

“Sono io che ringrazio questa amministrazione per aver sollecitato questo intervento – afferma il consigliere metropolitano Mario Cacciotti – abbiamo fatto il progetto preliminare, sarà fatto a breve progetto definitivo e poi si andrà in gara. Chi abita a Nettuno deve ringraziare il Sindaco e questa maggioranza perché non era facile ottenere questi fondi viste le poche risorse che abbiamo a disposizione, aver raggiunto questo obiettivo non è poca cosa. Cercheremo di intervenire già nel mese di luglio in altre strade che necessitano interventi, mentre sono già programmati diversi interventi nelle scuole di Nettuno nei prossimi tre anni”.

Nello specifico il programma di interventi nel comune di Nettuno ad opera di Città Metropolitana è il seguente:

Anno 2021: TRAFELLI – Via Santa Barbara,53 – Lavori di adeguamento impianti , sistemazione locali e compartimentazioni ai fini del D.Lgs. 81/08, del D.M 37/08 e del D.M. 26-08-92 (Certificato di prevenzione incendi) e messa in sicurezza infissi – Euro 870.000,00; ITC “LOI” Via E. Loi -Opere connesse al rinnovo CPI –

Euro 60.000,00; Riserva Naturale di Villa Borghese di Nettuno – Interventi finalizzati alla messa in sicurezza, alla gestione e fruizione della Riserva Naturale di competenza. 2021 – 2022 – 2023 per un totale di Euro 60.000,00;

Anno 2022: Lavori di messa in sicurezza mediante bonifica a tratti della struttura stradale, ripristino dei presidi idraulici, della segnaletica e delle barriere di sicurezza sulla S.P. Cisterna Nettuno tra il Km 16+200 ed il Km 19+100 a tratti – Euro 151.578,49

Anno 2023: Lavori di messa in sicurezza mediante bonifica a tratti della struttura stradale, ripristino dei presidi idraulici, della segnaletica e delle barriere di sicurezza sulla S.P. Padiglione Nettuno tra il Km. 1+400 ed il Km. 3+300 a tratti – Euro 152.254,56

Nel contempo con i finanziamenti giunti dal Miur si sono previsti per il territorio di Nettuno anche:

I.T.C. “Loi” Via E. Loi – Rifacimento infissi e servizi igienici 150.000,00 € COLONNA GATTI succ. Via Orsenigo – Consolidamenti strutturali 500.000,00 €

TRAFELLI Via Santa Barbara,53 – Lavori di rifacimento coperture 500.000,00 €

IPSCT “GATTI” Via Orsenigo, 1 realizzazione gruppo di pressurizzazione, rete idranti – Tinteggiatura interna – Adeguamento e messa a norma impianto antincendio per l’ottenimento del C.P.I. e Sistemazione del cortile interno ad uso palestra 460.000,00 €

COLONNA GATTI succ. Via Orsenigo Lavori per la sostituzione dei controsoffitti esistenti con altrettanti composti da fibra minerale 200.000,00 €.
“Ringrazio Città Metropolitana per questo importante intervento e ringrazio il consigliere Cacciotti che è qui oggi con noi – afferma l’Assessore ai Lavori Pubblici Fabrizio Tomei – riaprire quella strada era una nostra priorità assoluta e abbiamo cercato di attivare tutti i canali possibili, grazie anche all’interessamento del consigliere regionale Fabio Capolei, per arrivare ad una soluzione. Abbiamo  ascoltato le difficoltà di chi vive la zona e abbiamo lavorato su tutti i fronti per trovare il modo di attuare un intervento quanto più rapido possibile. Mi associo ai ringraziamenti del presidente del consiglio Barraco e del Sindaco Coppola al consigliere Libanori che anche lui si è speso per quest’opera. E’ importante avere una unione  di forze e di intenti che ci permette di  portare a casa risultati per la città. Le problematiche delle periferie non sempre  riescono ad essere risolti con i soli fondi comunali e per questo è fondamentale questo dialogo con enti superiori come Città metropolitana e Regione, il nostro impegno è che Nettuno abbia una rilevante considerazione a livello provinciale e regionale per la realizzazione di opere a beneficio della collettività”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/09 1632341640 Elezioni rinviate, ecco tutte le iniziative del Centro anziani di Nettuno
22/09 1632341520 Due camper e tre auto a fuoco in poche ore, si teme un piromane razzista
22/09 1632329220 Acqua non potabile, i cittadini di Villaggio Ardeatino incontrano il sindaco
22/09 1632328620 Papa incontra operatori di Rocca di Papa "sfrattati" dal centro di accoglienza
22/09 1632328200 Furti alle auto in sosta, Carabinieri fino a Napoli per arrestare i responsabili
22/09 1632327840 Smaltisce calcinacci in strada a Cori, denunciato un 60enne di Velletri
22/09 1632322380 Incidente su via Appia a Velletri, grave un motociclista: caccia all'auto pirata
22/09 1632322020 Scarseggiano medici di base a Rocca Massima e Giulianello, i sindaci si muovono
22/09 1632320460 Genzano, parco Sforza: sbarca il progetto Splastica, sabato 25 settembre ore 17
22/09 1632320220 Non è la persona che fa la verità, ma la verità che fa la persona
22/09 1632313080 Trattore con rimorchio si ribalta in strada: tragedia sfiorata
22/09 1632310680 La Fotomaratona dei Castelli, terza edizione con tante associazioni locali
22/09 1632310260 Aree a rischio crisi ambientale: Italia Nostra chiede l'applicazione della legge
22/09 1632310140 A Grottaferrata il primo concerto del Coro di San Basilio il Grande
22/09 1632309900 Maxi incendio tra via Isonzo e via dell'Agora: fiamme vicine alle abitazioni
22/09 1632304140 Anche l'Archeoclub Aricino Nemorense partecipa all'iniziativa "Frascati Scienza"
22/09 1632303960 Si è insediato il nuovo comandante del Gruppo Carabinieri "Frascati"
22/09 1632303660 Rocca di Papa: centro accoglienza Mondo Migliore a rischio, convenzione revocata
22/09 1632303540 Camper in fiamme al parcheggio La Piccola ad Anzio: accorrono i pompieri
22/09 1632303060 Felpa di beneficenza: Valentino sostiene l’Unicef e la campagna vaccinale
22/09 1632297480 Lanuvio, al via da lunedì 27 settembre la mensa scolastica nelle scuole comunali
22/09 1632294780 Doppio incidente sulla Pontina, sia verso Roma che verso sud. Traffico bloccato
22/09 1632293700 Via Pratica di Mare: corsia riasfaltata da Torvaianica Alta a Nuova Florida
22/09 1632293580 Riaperto il Mitreo nel centro di Marino, l'area archeologica torna visitabile
22/09 1632293100 Reithera, mistero esonero del green pass: volontari scrivono al Ministro

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli