[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

«Collegamento meno valoce»

Latina, linee mare, contestata la rimodulazione del Tpl

I rappresentanti sindacali dell’ UGL autoferrotranvieri Giuliano Errico e Mario Mustacchio contestano la rimodulazione del trasporto pubblico locale di Latina destinata al litorale. Di seguito la nota integrale.

 

«Siamo solo all’ inizio della stagione estiva e del relativo e necessario servizio di Trasporto Pubblico Locale che dovrebbe garantire un veloce collegamento dalla città e periferia della stessa al litorale. Assistiamo invece ad un'ennesima rivoluzione delle linee, degli itinerari e del servizio che, a nostro parere, non solo renderà meno veloce il collegamento, visto che prima di raggiungere la spiaggia esse percorreranno pressappoco tutti i borghi (una a nord e l’ altra a sud) della città ma porterà inevitabilmente problemi di contingentamento dell’ utenza sulle linee urbane esistenti, su tutte la linea “F” e Sabotino e probabilmente Grappa. Tutto questo è stato segnalato dall’UGL nella riunione avvenuta tra Comune Azienda e organizzazioni sindacali dove abbiamo ribadito che la riqualificazione e l’ importanza dei borghi della città a riguardo del TPL non passa attraverso l’ istituzione di lunghissime e interminabili linee mare, ma con collegamenti certi e garantiti con le autolinee che sono il punto fondamentale di snodo della città. Infatti, sempre a nostro modo di vedere, sarebbe opportuno creare linee express dirette al mare dalle autolinee che percorrano le principali vie di accesso al vicino litorale, questa proposta è collegata a quella depositata in Comune dall’ UGL a dicembre scorso in cui abbiamo presentato una vera rivoluzione del trasporto pubblico locale per il servizio scolastico che sarebbe poi stato facilmente modificabile inserendo, al posto delle corse scolastiche quelle mare, che con la normale riduzione estiva del resto del servizio potevano trovare il loro potenziamento. Tutto questo purtroppo non ha trovato riscontro. Quanto descritto non solo permetterebbe di monitorare meglio il servizio ma non sconvolgerebbe la vita lavorativa, che poi si riperquote inevitabilmente su quella privata, dei lavoratori che da tre anni a questa parte non riescono più a coniugare lavoro vita privata a causa di questi continui ed isterici cambi di turni, ciclazioni ed itinerari senza contare tutte le altre problematiche e le vertenze aperte delle quali le istituzioni dovrebbero farsi carico. In virtù di questo chiediamo che il servizio sia potenziato ed adeguato alle esigenze vere della città, come tra l’ altro previsto dal capitolato di gara, ed insieme ad esso il personale addetto all’ espletamento anche in considerazione del fatto che la capienza dei bus non può ancora essere sfruttata nella sua completezza. Infine abbiamo segnalato la necessità di interventi sul litorale a riguardo delle fermate da effettuare che potrebbero altrimenti compromettere le operazioni discesa/salita dei passeggeri in sicurezza e gli autisti non saprebbero dove effettuare le stesse. Adesso auspichiamo in un celere ripensamento del progetto mare così come pensato poiché anche la sperimentazione appena partita sta fin da ora creando numerosi disagi all’ utenza e ai lavoratori, noi di UGL siamo pronti a dare il nostro contributo per il bene dei lavoratori e del’ utenza con proposte, idee ed interventi migliorativi, a nostro parere, per tutti come abbiamo sempre dimostrato forti dell’esperienza coltivata girando lo sterzo».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:22 1627316520 Grande partecipazione all'iniziativa cultural-vinicola "Suoni divini" a Lanuvio
18:01 1627315260 Ariccia, 12 giovani atlete pluri-medagliate ai campionati italiani di danza
18:00 1627315200 Grottaferrata, il giovane Andrea Santelli di Marino vince "Je so pazzo"
17:37 1627313820 Discarica, il Coordinamento contro l'Inceneritore dei Castelli scende in strada
17:15 1627312500 560 giorni di lotta contro il Covid: premiati gli operatori della Asl Roma 6
17:08 1627312080 75 casi positivi nella Asl Roma 6. Continuano le tappe del camper vaccinale
16:59 1627311540 Ad Aprilia sospeso lo sharing dei monopattini elettrici: troppi atti vandalici
16:06 1627308360 Ariccia, successo per la Festa di Santa Apollonia patrona della Città
13:40 1627299600 Tenta di adescare e molestare due bambine in spiaggia: denunciato
13:34 1627299240 Discarica Albano, Moresco: Sindaco chieda a Asl e Arpa analisi recenti e urgenti
13:01 1627297260 Pomezia, acqua e fogne per Monachelle: entro agosto l'affidamento dell'appalto
11:18 1627291080 Ardea, altre 3 date per vaccinarsi con Johnson senza prenotazione: il calendario
11:03 1627290180 Ardea: lavori in corso sul lungomare per riasfaltare circa 5 km di strada
10:45 1627289100 Lavori al centro idrico Ponte Gregoriano, stop all'acqua per 6 ore a Marino
10:05 1627286700 Discarica Albano, anche senza camion Ama via al presidio spontaneo dei residenti
09:45 1627285500 Tiro a volo, Diana Bacosi di Pomezia vince l'argento alle Olimpiadi di Tokyo
08:43 1627281780 Marchio turistico della Provincia di Latina e un concorso per scegliere il nome
08:33 1627281180 Zuliani candidata Sindaco: cosa l'ha fatta scappare da Pd-Lbc
08:32 1627281120 Discarica Albano, in piazza il no di cittadini, senatori e consiglieri regionali
25/07 1627228980 Aggredita vigilessa ad Anzio, denunciato l’autista di un camion di mozzarelle
25/07 1627224600 84 casi Covid nella Asl pontina. Impennata di positivi a Latina e Sezze
25/07 1627224180 Covid, 86 casi nella Asl Rm6. Va avanti la campagna vaccinale itinerante
25/07 1627221300 Giuseppe Conte a pranzo ad Aprilia: l'ex premier in vacanza sul litorale laziale
25/07 1627220760 Voli Covid-tested, cosa sono e cosa si deve fare per salire a bordo
25/07 1627213920 Suoni Divini: una domenica di degustazioni, concerti e visite museali a Lanuvio

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli