[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sette anni a Sergio Gangemi

Estorsioni agli imprenditori di Aprilia e Torvaianica, sconto di pena in appello

Accuse confermate ma sconto di pena per Sergio Gangemi, calabrese trapiantato ad Aprilia, accusato di essere il mandante di estorsioni portate avanti con metodo mafioso ai danni di due imprenditori di Aprilia e Torvaianica. La Corte d'Appello di Roma ha ridotto per l'imputato la condanna da nove a sette anni, due mesi  e venti giorni di reclusione e la multa da 3.200 a 2.100 euro.

Alla luce delle indagini svolte dai carabinieri, nell’ambito di un’inchiesta portata avanti dall’Antimafia di Roma, il condannato, insieme a Giampiero Gangemi, Patrizio Forniti, di Anzio, e Mirko Morgani, di Latina, avrebbe tormentato per quattro anni le vittime. Indagini partite dopo che, il 31 luglio 2016, i carabinieri intervennero in via Poggio Paradiso, a Pomezia, dove un imprenditore riferì loro di aver sentito esplodere dei colpi d’arma da fuoco contro la sua abitazione.

Gli investigatori trovarono subito nei pressi di uno dei cancelli di accesso alla casa 28 bossoli calibro 223 Remington. L’imprenditore, impegnato nel campo delle energie alternative, sostenne inizialmente di non riuscire a darsi una spiegazione dell’accaduto, ma poi pian piano iniziò a parlare, riferendo agli investigatori dei problemi suoi e di un suo socio in affari con la famiglia Gangemi di Aprilia, che avrebbe chiesto loro 25 milioni di euro a fronte di un prestito di 13 milioni. Parlò di grossi acquisti di prodotti di elettronica fatti all’estero utilizzando capitali di soci occulti, appartenenti a contesti malavitosi, poi rivenduti in Italia alle catene di distribuzione commerciale, e sottolineò che a suo parere il gesto intimidatorio era probabilmente opera della nota famiglia calabrese.

Riferì inoltre di un primo attentato nel 2014 ai danni del suo socio in via Cagliari, ad Aprilia. Aggiunse che i Gangemi avevano iniziato a minacciare anche lui e che a nulla era servito aver versato loro ingenti somme. Specificò infine che ignoti lanciarono in precedenza due bombe nel giardino della sua abitazione, a Torvaianica, e che aveva saputo che l’attentato era opera di Forniti. Rinviati a giudizio, i quattro hanno scelto strade diverse. Sergio Gangemi ha infatti deciso di farsi giudicare con rito abbreviato e, dopo la condanna del Tribunale di Velletri, è arrivata ora la conferma, seppure con lo sconto, da parte della Corte d'Appello di Roma. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:24 1627802640 Terribile incendio sull'Artemisio: ancora attivi altri focolai in zone impervie
31/07 1627741320 Ariccia, visita a sorpresa del cantautore Luca Guadagnini al mercato contadino
31/07 1627740240 Ardea dalla città al mare: ecco il progetto da 3 milioni per Tor San Lorenzo
31/07 1627739580 Ecco l'autobiografia di Paolo Iannuccelli “Paolo a canestro, 60 anni di basket”
31/07 1627738920 Scontro tra 2 auto a San Felice, Smart finisce contro un palo. Grave un ragazzo
31/07 1627738200 Incendio di rifiuti abbandonati sull'Ardeatina, fumo e traffico in tilt
31/07 1627738080 Cade dalla bici elettrica e batte la testa: portato in codice rosso in ospedale
31/07 1627725120 Alicandri e Federici: Lavoro di squadra sui rifiuti, emergenza risolta a Nettuno
31/07 1627725000 Fioritura di alghe a Nettuno, gli stabilimenti liberi attrezzati puliscono tutto
31/07 1627724640 Sospettati di molestie aggrediti in spiaggia ad Anzio, ma nessuno ha visto
31/07 1627719720 A Nemi la sesta edizione di Nemoralia: mostre, passeggiate e spettacoli
31/07 1627719480 Kickboxing, debutto ufficiale per Ginevra Topa figlia del campione di Genzano
31/07 1627719300 Al via i lavori per il Centro di raccolta comunale per i rifiuti di Pontinia
31/07 1627718640 Riapertura della discarica di Albano, anche Fontana di Papa in rivolta
31/07 1627718400 Terminate le sette settimane di centro estivo sportivo comunale a Lanuvio
31/07 1627717440 Nuove regole per le visite in ospedale: un parente a paziente, stop ai regali
31/07 1627717140 «Accuse generiche ai vigili urbani, illeciti da denunciare nei posti giusti»
31/07 1627716420 La festa di Sabaudia per la "sua" medaglia d'oro olimpica Valentina Rodini
31/07 1627716300 Carabinieri fermano furgone: trasportava rifiuti speciali. Denunciato l'autista
30/07 1627661580 Al via il Cisterna Estate: Ferragosto con gli Extereo, a S.Rocco l'Orchestraccia
30/07 1627661460 Nuova veste e allestimenti per il museo civico Duilio Cambellotti di Latina
30/07 1627659300 Bimbi molestati in spiaggia da ubriaco: scappa a nuoto e rischia il linciaggio
30/07 1627652100 Barillari (Lazio) si punta una pistola al braccio: «Vaccino è roulette russa»
30/07 1627647240 Lago di Sabaudia: le analisi di Goletta Verde lo promuovono
30/07 1627646340 Latina, ex Opera Combattenti: online il concorso di progettazione

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli