[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

Vonto il big match di Sora per 82 a 75

Serie D. Virtus Pomezia Basket, esame di maturità superato

Era attesa da un vero e proprio esame di maturità e lo ha superato a pieni voti la Virtus Pomezia Basket che, nella gara valevole per la quarta giornata del campionato di Serie D, ha sbancato il parquet di Sora con il risultato di 82 a 75, conquistando così la quarta vittoria consecutiva e la vetta solitaria del raggruppamento ai danni proprio della compagine del frusinate. Nel primo vero big match di questo campionato, contro una delle più accreditate rivali per il salto in C Silver, la squadra di Alessandro Pancrazi ha dimostrato di essere la vera squadra da battere e di avere il destino di questa stagione esclusivamente nelle proprie mani.

IL MATCH – Partita preparata benissimo dai due allenatori: Sora ha cercato di sfruttare al meglio la maggiore fisicità e altezza del suo roster cercando soluzioni vicino al canestro, mentre Pomezia con la solita difesa aggressiva ha preferito correre il più possibile e finalizzare le sue azioni nei primi secondi dei suoi attacchi. La partita sfila via in un sostanziale equilibrio. Rodriguez da una parte fa la voce grossa sotto le plance e Tebaldi dall’altra è un martello dalla media e dalla lunga, mentre Ausiello e Biasich sono i sorvegliati speciali e partono sottotono. È un incredibile ed indemoniato Cirulli a dare il primo strappo. Il 2002 di Pomezia segna 11 punti consecutivi e prova a trascinare la sua squadra anche in difesa ma Sora è lì e controbatte colpo su colpo e si va all’intervallo lungo in parità 37-37. Il Terzo quarto ricomincia sulla falsariga dei precedenti. Ancora Cirulli e Tebaldi a cui si aggiunge un ottimo Mathlouthi provano la fuga ma risponde ancora Sora con Andreozzi e Iannarelli che mette la tripla del -1 alla fine del terzo quarto. Ultimo quarto e Pomezia alza ancora l’intensità difensiva. Tebaldi è inarrestabile mentre Biasich finalmente si iscrive a referto e segna 11 dei suoi 13 punti proprio nell’ultimo quarto, con una tripla fondamentale che porta Pomezia fino al +9. Sora prova l’ultimo sforzo ma è un monumentale Andrea De Nadai a chiudere le speranze dei padroni di casa catturando un rimbalzo offensivo fondamentale a 30” dalla fine. La prova del capitano anche in questa corcostanza è stata pazzesca : oltre ai suoi 12 punti si contano 20 rimbalzi, 6 palle recuperate e 7 assist.

PANCRAZI: “L’OBIETTIVO E’ VINCERE IL CAMPIONATO” – “Siamo riusciti a rimanere lucidi e calmi fino alla fine – le parole di un soddisfatto (e non potrebbe essere altrimenti) coach Alessandro Pancrazi a fine match – non avevamo problemi di falli, ero riuscito a gestire bene i cambi e sapevo che alle fine potevamo provare l’allungo anche se abbiamo sofferto un po troppo la loro zona 3-2”. “Sono davvero soddisfatto – ha aggiunto – questa vittoria la dedico ai ragazzi perché ce la mettono davvero tutta: facciamo tre allenamenti a settimana con una grandissima intensità e alla società che non ci fa mancare nulla ed è di categoria assolutamente superiore alla Serie D”. “Dobbiamo però renderci bene conto di non aver ancora vinto nulla – ha avvisato Pancrazi – il nostro obiettivo è vincere il campionato quindi archiviamo in fretta il successo di Sora e concentriamoci sui prossimi impegni”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:05 1620885900 Un positivo alla variante indiana: nuovi tamponi a tappeto a Sabaudia
07:57 1620885420 Nuova carovana rom si stabilisce ad Ardea: è la seconda in tre settimane
07:51 1620885060 In 18 a processo per lo smaltimento illecito del compost inquinato
07:49 1620884940 Coinvolta in un incidente: risultata in stato di ebbrezza alcolica. Denunciata
12/05 1620841980 A Sabaudia linee elettriche più efficienti: benefici per 4.000 utenze
12/05 1620837180 Pomezia: tenta la rapina in farmacia a mano armata, il farmacista reagisce
12/05 1620834960 Pierpaolo Piccioli di Valentino veste le star sul palco dei David di Donatello
12/05 1620834900 Anzio aderisce alla Giornata Mondiale della Fibromialgia e dell’Infermiere
12/05 1620834840 Capolei: “Orgoglioso per la nomina di Vice Presidente della Commissione Sanità”
12/05 1620828660 Coronavirus, 99 contagi in provincia di Latina nelle ultime 24 ore e 5 morti
12/05 1620828360 A Castel Gandolfo il lago tona balneabile: il sindaco revoca il divieto
12/05 1620824580 Open day vaccinale a chi ha più di 40 anni: due le sedi in provincia di Latina
12/05 1620823680 Lazio, anche chi ha 52 e 53 anni potrà prenotare il vaccino
12/05 1620822120 Incidente sulla Nettunense ad Anzio, ferito un centauro di circa 50 anni
12/05 1620820860 Vede i Carabinieri e getta la droga: arrestato un 21enne a Pomezia
12/05 1620819480 Bomba nelle case popolari di Latina Scalo: 12 famiglie evacuate
12/05 1620814680 Pomezia, teatro nell'ex consorzio agrario: al via gara per far partire i lavori
12/05 1620812280 Niente David di Donatello per Gabriel Montesi, in gara col film Favolacce
12/05 1620811980 Grottaferrata: l'ex biblioteca comunale tornerà agibile. Avviati i lavori
12/05 1620811680 Discarica alla Cogna: i 5 passaggi chiave. Dai Sì a Rida alla bonifica mai fatta
12/05 1620811380 Ardea, proposta: intitolare spazi pubblici a chi ha fatto la storia della città
12/05 1620811200 5 milioni per lavori su fiumi Amaseno, Sisto e Torrente Pontone
12/05 1620805740 Controlli del Nas nelle case di riposo, irregolarità con la "scusa" del Covid
12/05 1620805620 Maturità 2021: tesina e protocollo di sicurezza anti-Covid. Ecco come sarà
12/05 1620805380 Taglio degli alberi sulla SR218 Rocca di Papa, restringimento della carreggiata

Sport
< <

Eventi

I pometini sono primi a punteggio pieno

Torvaianica Basket, un avvio da grande squadra

I pometini sono primi a punteggio pieno

Dopo un'estate difficile caratterizzata dalle polemiche con l’amministrazione comunale in merito all’ormai nota vicenda relativa al bando di...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli