[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

2-7 il finale per i neroniani

Settebello Anzio: travolta a domicilio l'Indomita Pomezia

La grande esultanza dei giocatori dell'Anzio (foto Matteo Ferri)
La grande esultanza dei giocatori dell'Anzio (foto Matteo Ferri)

Prova di forza dell’Anzio a Pomezia. I ragazzi di mister Guida travolgono per 7-2 l’Indomita segnando cinque reti nella ripresa e conquistando così il secondo successo di fila in campionato, il terzo in assoluto dopo quello all’esordio con il Falaschelavinio. I neroniani tornano a segnare 7 reti in una sola partita a distanza di nove anni dall’ultima volta: allora, era il 6 maggio del 2012, a cadere fu il Fidene nell’ultimo turno del campionato di Serie D.

LA PARTITA – Guida ripropone nove undicesimi della squadra che mercoledì aveva sconfitto il Campus Eur. Le novità sono rappresentate dal ritorno al centro della difesa di Poltronetti al posto di Busti e la presenza in attacco di Giordani in sostituzione di Scibilia. L’avvio di gara è vivace, Marino e Giordani ci provano da fuori area nei primi dieci minuti, Mauro è più efficace al 14’ e sblocca il risultato capitalizzando una verticalizzazione di Marino, realizzando la sua prima rete con la maglia dell’Anzio. L’Indomita reagisce e trova il pari al 20’ con l’ex Ugolini, che approfitta di un buco in barriera e batte Rizzaro su calcio di punizione col destro. Trascorrono tre minuti e l’Anzio torna avanti: Giusto prolunga di testa una rimessa laterale e trova libero Bencivenga, che da due passi batte Minati. Marino sfiora il terzo gol al 25’ con una gran botta dalla distanza ma è l’Indomita a trovare il pari, stavolta con Seferi che approfitta di un rimpallo a centrocampo e supera Rizzaro. L’equilibrio del primo tempo diventa un monologo neroniano nella ripresa, sbloccata dal gol di Giusto dopo una manciata di secondi, al termine di uno scambio rapido tra D'Amato e Mauro. Al 51’ Ugolini è ancora protagonista ma stavolta in negativo. Il difensore giallonero atterra in area Bencivenga, dal dischetto Martinelli non sbaglia. Gli ospiti continuano a spingere e archiviano la pratica già al 54’, ancora con Bencivenga, che segna al termine di una azione tutta in verticale avviata da Giordani e rifinita da D’Amato. I padroni di casa provano a rientrare in partita ma Catracchia prima sbaglia una facile occasione a tu per tu con Rizzaro al 63’ e poi trova la risposta del capitano dell’Anzio un minuto più tardi. Non sbaglia, invece, Martinelli, che al 66’ fa il bis della punizione vincente contro il Campus Eur e nel finale c’è gloria anche per D’Amato, in gol per il definitivo 7-2 con un gran diagonale, un minuto dopo l'ingresso in campo del giovanissimo Giraldi, portiere classe 2005.


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12/05 1620841980 A Sabaudia linee elettriche più efficienti: benefici per 4.000 utenze
12/05 1620837180 Pomezia: tenta la rapina in farmacia a mano armata, il farmacista reagisce
12/05 1620834960 Pierpaolo Piccioli di Valentino veste le star sul palco dei David di Donatello
12/05 1620834900 Anzio aderisce alla Giornata Mondiale della Fibromialgia e dell’Infermiere
12/05 1620834840 Capolei: “Orgoglioso per la nomina di Vice Presidente della Commissione Sanità”
12/05 1620828660 Coronavirus, 99 contagi in provincia di Latina nelle ultime 24 ore e 5 morti
12/05 1620828360 A Castel Gandolfo il lago tona balneabile: il sindaco revoca il divieto
12/05 1620824580 Open day vaccinale a chi ha più di 40 anni: due le sedi in provincia di Latina
12/05 1620823680 Lazio, anche chi ha 52 e 53 anni potrà prenotare il vaccino
12/05 1620822120 Incidente sulla Nettunense ad Anzio, ferito un centauro di circa 50 anni
12/05 1620820860 Vede i Carabinieri e getta la droga: arrestato un 21enne a Pomezia
12/05 1620819480 Bomba nelle case popolari di Latina Scalo: 12 famiglie evacuate
12/05 1620814680 Pomezia, teatro nell'ex consorzio agrario: al via gara per far partire i lavori
12/05 1620812280 Niente David di Donatello per Gabriel Montesi, in gara col film Favolacce
12/05 1620811980 Grottaferrata: l'ex biblioteca comunale tornerà agibile. Avviati i lavori
12/05 1620811680 Discarica alla Cogna: i 5 passaggi chiave. Dai Sì a Rida alla bonifica mai fatta
12/05 1620811380 Ardea, proposta: intitolare spazi pubblici a chi ha fatto la storia della città
12/05 1620811200 5 milioni per lavori su fiumi Amaseno, Sisto e Torrente Pontone
12/05 1620805740 Controlli del Nas nelle case di riposo, irregolarità con la "scusa" del Covid
12/05 1620805620 Maturità 2021: tesina e protocollo di sicurezza anti-Covid. Ecco come sarà
12/05 1620805380 Taglio degli alberi sulla SR218 Rocca di Papa, restringimento della carreggiata
12/05 1620804360 L'Ex mattatoio di Grottaferrata diventa un open space per laboratori e startup
12/05 1620802860 Cantieri aperti ad Ardea tra la scuola S.Antonio e l'aula consiliare
12/05 1620802560 Definitive le condanne agli assassini della 24enne Gloria Pompili: sono gli zii
12/05 1620802500 Pomezia, incendio al 6° piano di un palazzo: inquilini evacuati, due intossicati

Sport
< <

Ancora lui il mister della 1^squadra

L’Unipomezia riparte da Alessandro Grossi

Ancora lui il mister della 1^squadra

L'Unipomezia ha ufficializzato la riconferma di mister Alessandro Grossi. Il Presidente Valter Valle e il Direttore Sportivo Christian...

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli