[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La petizione del Consorzio di Lavinio

1000 firme per chiedere al Comune di Anzio di occuparsi delle strade vicinali

Basta strade “vicinali” e balzelli: oltre 1000 firme per chiedere al Comune di prendere in carico quelle gestite dal Consorzio di Lavinio. Per la prima volta il Comune di Anzio sarà chiamato a prendere in considerazione una interpellanza proposta dai cittadini, ai sensi dell’articolo 6 dello Statuto dell’Ente.
Con 700 firme di residenti (lo statuto nel chiede 200) il Gruppo spontaneo di cittadini di Lavinio chiede che le strade “vicinali” oggi gestite dal Consorzio siano prese in carico dal Comune. Una richiesta in tal senso è stata spedita per posta certificata al sindaco e al segretario generale.
“Abbiamo anche  350 firme digitali raccolte sulla piattaforma internazionale change org, poi interrotta in quanto il Comune non accetta e/o non prevede la possibilità di utilizzare firme digitali per effettuare un’interpellanza, come non è previsto che cittadini non residenti ma proprietari di seconde case possano proporre interpellanze”.
Sono altre 100 quelle apposte da chi ha una seconda casa ad Anzio e puntuali contribuenti del Comune di Anzio oltreché del Consorzio, con un doppio tributo per la manutenzione stradale.
Si tratta, quindi, di 1150 firme per  chiedere “che il Comune di Anzio prenda in carico la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade cosiddette vicinali”.
Ma cosa sono queste strade? Vie di comunicazione, di fatto, costruita per accedere ad una serie di fondi agricoli per collegarsi ad una pubblica via.
Poteva essere così oltre 50 anni fa ma quelle strade, oggi, sono tutte  presenti nel centro urbano e ricadenti nel quartiere di “Lavinio Mare”, zona  lottizzata ed urbanizzata  e per la cui centralità urbana risulta ormai anacronistico ipotizzare la presenza di strade destinate a collegare esclusivamente poderi agricoli extraurbani.
“Nell’ottica di concretizzare il principio costituzionale di equità sociale fra i cittadini del Comune che Lei rappresenta e guida – scrive  il Gruppo Spontaneo al sindaco – riteniamo di avere il diritto di chiedere di contribuire alla manutenzione delle strade locali una sola volta, un unico tributo all’Amministrazione Comunale, che peraltro già da decenni ha dichiarato le stesse strade a pieno titolo “suolo pubblico”. In attesa di ottenere notizia del favorevole accoglimento dell’Interpellanza proposta, confermiamo la   disponibilità a concordare un incontro presso la Sede comunale”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
07:57 1620885420 Nuova carovana rom si stabilisce ad Ardea: è la seconda in tre settimane
07:51 1620885060 In 18 a processo per lo smaltimento illecito del compost inquinato
07:49 1620884940 Coinvolta in un incidente: risultata in stato di ebbrezza alcolica. Denunciata
12/05 1620841980 A Sabaudia linee elettriche più efficienti: benefici per 4.000 utenze
12/05 1620837180 Pomezia: tenta la rapina in farmacia a mano armata, il farmacista reagisce
12/05 1620834960 Pierpaolo Piccioli di Valentino veste le star sul palco dei David di Donatello
12/05 1620834900 Anzio aderisce alla Giornata Mondiale della Fibromialgia e dell’Infermiere
12/05 1620834840 Capolei: “Orgoglioso per la nomina di Vice Presidente della Commissione Sanità”
12/05 1620828660 Coronavirus, 99 contagi in provincia di Latina nelle ultime 24 ore e 5 morti
12/05 1620828360 A Castel Gandolfo il lago tona balneabile: il sindaco revoca il divieto
12/05 1620824580 Open day vaccinale a chi ha più di 40 anni: due le sedi in provincia di Latina
12/05 1620823680 Lazio, anche chi ha 52 e 53 anni potrà prenotare il vaccino
12/05 1620822120 Incidente sulla Nettunense ad Anzio, ferito un centauro di circa 50 anni
12/05 1620820860 Vede i Carabinieri e getta la droga: arrestato un 21enne a Pomezia
12/05 1620819480 Bomba nelle case popolari di Latina Scalo: 12 famiglie evacuate
12/05 1620814680 Pomezia, teatro nell'ex consorzio agrario: al via gara per far partire i lavori
12/05 1620812280 Niente David di Donatello per Gabriel Montesi, in gara col film Favolacce
12/05 1620811980 Grottaferrata: l'ex biblioteca comunale tornerà agibile. Avviati i lavori
12/05 1620811680 Discarica alla Cogna: i 5 passaggi chiave. Dai Sì a Rida alla bonifica mai fatta
12/05 1620811380 Ardea, proposta: intitolare spazi pubblici a chi ha fatto la storia della città
12/05 1620811200 5 milioni per lavori su fiumi Amaseno, Sisto e Torrente Pontone
12/05 1620805740 Controlli del Nas nelle case di riposo, irregolarità con la "scusa" del Covid
12/05 1620805620 Maturità 2021: tesina e protocollo di sicurezza anti-Covid. Ecco come sarà
12/05 1620805380 Taglio degli alberi sulla SR218 Rocca di Papa, restringimento della carreggiata
12/05 1620804360 L'Ex mattatoio di Grottaferrata diventa un open space per laboratori e startup

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli