[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Aprilia-Ardea. Per "problemi tecnici"...

Discarica a La Cogna, conferenza dei servizi rinviata al 9 aprile. AGGIORNAMENTO

L'ex cava di pozzolana scelta per la discarica tra Aprilia, Tor San Lorenzo e Lido dei Pini. A 3 km dalla discarica di Albano
L'ex cava di pozzolana scelta per la discarica tra Aprilia, Tor San Lorenzo e Lido dei Pini. A 3 km dalla discarica di Albano

Rinviata al 9 aprile la conferenza dei servizi per la valutazione di impatto ambientale del progetto di discarica a La Cogna, ad Aprilia a poche centinaia di metri da Ardea e vicino a Lido dei Pini di Anzio. La versione ufficiale parla di "problemi tecnici". Ora vedremo cosa risulta al nostro giornale...

Se ne può dedurre che resta in bilico così il progetto per il nuovo mega-immondezzaio, presentato dalla società Paguro, controllata dal titolare della Rida Ambiente di Aprilia. Vale a dire la fabbrica di balle per inceneritori sulla quale 143 cittadini lamentano molestie olfattive persistenti in tutta l'area circostante. Sulle puzze hanno inviato il 23 marzo una lettera al sindaco di Aprilia, Antonio Terra, alla Provincia di Latina, all’Arpa Lazio (Agenzia Regionale di Protezione Ambientale), alla Regione Lazio, al Ministro della Transizione Ecologica, alla Procura della Repubblica di Latina, al Commissario ad acta per i rifiuti del Lazio e al Presidente della Commissione Parlamentare d’Inchiesta sul Ciclo dei Rifiuti e alla Commissione Europea. Nella lettera riportano la testimonianza di diversi cittadini e spiegano nel dettaglio la storia dell’impianto, cresciuto sempre più negli anni fino a diventare il più grande sito di lavorazione dei rifiuti non differenziati del Lazio.

Ebbene, per un “problema tecnico”, la Regione ha deciso di posticipare la seduta della conferenza dei serivizi sulla nuova discarica al 9 aprile. Da quel momento inizieranno i novanta giorni di tempo entro i quali si dovrà prendere una decisione. La conferenza dei servizi è in pratica il tavolo tecnico-istituzionale nel quale i vari enti, ma pure cittadini, comitati e associazioni, sono chiamati ad approfondire e far sentire la loro voce sul progetto.

RIFIUTI A POCHI CENTIMETRI DALLA FALDA IDRICA

La discarica sorgerebbe in una ex cava dove la falda idrica in certi punti è a pochi centimetri dal terreno e molto vicina a diverse abitazioni. Le decisione sul progetto ora deve fare i conti anche con la bufera giudiziaria che ha investito gli uffici regionali. La dirigente dell'Area rifiuti, l'ing Flaminia Tosini incardinata presso l'Assessorato all'ambiente, è stata infatti arrestata lo scorso 16 marzo, proprio per vicende legate alle discariche. Considerata capo indiscusso di questo delicato organismo pubblico, secondo l'accusa l'ingegnera scelta dal PD, avrebbe assoggettato l’intera struttura regionale da lei comandata agli interessi privati in cui lei sarebbe invischiata. L'ing. Tosini è stata sostituita dall'ing. Vito Consoli, come rivelato dal nostro giornale nei giorni scorsi. LEGGI QUI

REGIONE IN AFFANNO DOPO LA BUFERA GIUDIZIARIA

Il dipartimento a lui affidato è in affanno e in grave difficoltà. Si annuncia una rivoluzione a viale del Tintoretto, dove ha sede quel pezzo di potere regionale a Roma. Si sta pensando ad uno spacchettamento degli uffici e delle responsabilità, finora tutte concertate nell'unica figura ricoperta dalla Tosini. Potrebbero essere divise e affidate a tre diversi dirigenti apicali le 3 aree strategiche: Valutazione Impatto Ambientale, Autorizzazione Integrata Ambientale e Valutazione di Incidenza Ambientale. 

RIVOLUZIONE AI VERTICI DI AMBIENTE E RIFIUTI

Ieri, 31 marzo, è stata avviata la preselezione per i nuovi dirigenti. A breve sarebbe previsto un apposito bando di concorso interno, per scegliere chi ricoprirà questi ruoli chiave per la salute e l'ambiente (ma pure per certi equilibri politici) tra gli attuali dirigenti già in servizio nella stessa Regione. Una situazione a dir poco esplosiva, che rischia di far impantanare l'iter per la discarica prevista ad Aprilia e che sottotraccia non dispiace a certi pezzi dell'attuale Giunta e Consiglio regionale in modo trasversale. Ma potrebbero impaludarsi diversi altri progetti nel settore rifiuti. La speranza, tra i vari auspici, è anche quella che tutto ciò non condizioni in modo negativo il lento e tortuoso percorso verso una vera gestione sana del ciclo dei rifiuti. In particolare, per l'abbattimento dei rifiuti non differenziati e per un vero riciclo dei materiali differenziati.  

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:28 1635006480 Blitz antidroga a sorpresa della Polizia locale di Rocca di Papa in centro
16:36 1634999760 Ha un malore mentre raccoglie le olive e cade dall'albero: arriva l'eliambulanza
15:05 1634994300 La violentano e filmano lo stupro per ricattarla: lei tenta il suicidio
12:02 1634983320 Nuovo evento di Michele Cioffi per l’inclusione culturale delle realtà disabili
10:53 1634979180 Confermato per il 29 ottobre il Consiglio Comunale della Città di Anzio
10:13 1634976780 Il Tar congela per 5 giorni la riduzione dei voli all'aeroporto di Ciampino
10:06 1634976360 SOS acqua potabile a Villaggio Ardeatino, il sindaco incontra i residenti
10:02 1634976120 80enne scomparso da casa e ritrovato ore dopo a Monte Cavo con le vene tagliate
10:01 1634976060 Dalla prossima settimana il via alla bonifica del quartiere Zodiaco ad Anzio
09:54 1634975640 Uccise la moglie con un martello: autotrasportatore condannato a 24 anni
22/10 1634922360 Agriturismo trasformato in discarica: fabbricati (e occupanti) abusici
22/10 1634919960 Ad Anzio sono stati allestiti i gazebo per la raccolta fondi nazionale di Aism
22/10 1634919540 La Protezione Civile al laghetto Granieri per l’iniziativa “Io non rischio”
22/10 1634919300 Il Sindaco di Nettuno Coppola: “Solidali con i cittadini truffati da D’Ercole”.
22/10 1634919180 Lanciò un fumogeno fuori dallo stadio Francioni: Daspo a un 44enne di Latina
22/10 1634917860 La notte di sesso clandestino in hotel si trasforma in incubo: un arresto
22/10 1634915820 La Asl approva lo studio di fattibilità per il nuovo ospedale di Latina
22/10 1634914080 Ente Parco: "Foresta del Circeo povera per colpa dei daini, vanno abbattuti"
22/10 1634913420 Coletta sindaco in minoranza avvia colloqui coi partiti: «Serve responsabilità»
22/10 1634911800 Odontotecnico con il "pollice verde": coltivava piante di marijuana in terrazzo
22/10 1634911260 Genzano, installata nuova cartellonistica dei luoghi di interesse storico
22/10 1634910480 Anche a Grottaferrata documenti anagrafici in tabaccheria: ecco da quando
22/10 1634910360 L'atleta di Ariccia David De Falco si laurea campione italiano di karate
22/10 1634908380 UgoMania a Velletri: nel weekend di Halloween gli "scherzetti" di "Amici miei"
22/10 1634908080 L'aula teatro dell'IC Matteotti di Aprilia intitolata alla prof. Roberta Middei

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli