[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Respinto ricorso di Ryaniar

35% di voli in meno a Ciampino: lo ha deciso il Tar. Cittadini esultano

Ciampino: gli aerei decollano e atterrano a pochi metri dai palazzi abitati
Ciampino: gli aerei decollano e atterrano a pochi metri dai palazzi abitati

Il viavai di aerei a Roma sud, sopra le teste di migliaia di abitanti, sarà a breve meno fitto. Dopo anni di proteste, denunce, manifestazioni, indagini sanitarie e scientifiche, i giudici amministrativi hanno deciso. E stavolta lo fanno in risposta alle lamentele degli stessi colossi dei cieli, che hanno un grosso crocevia all'aeroporto G.B. Pastine di Ciampino, il secondo scalo aeroportuale di Roma. 

Sulla riduzione dei voli all'aeroporto di Ciampino, le compagnie Ryanair e Wizz Air avevano fatto ricorso al Tribunale amministrativo regionale del Lazio, insistendo per non abbassare il numero dei voli nello scalo a sud di Roma. E invece...

35% DI VOLI IN MENO

Invece è arrivata la doccia gelata: al Pastine non si potranno superare complessivamente i 65 voli al giorno, tra atterraggi e decolli. Scende così del 35% il traffico di aerei a Ciampino, dove attualmente sono 100 i voli quotidiani. Così il Tribunale amministrativo regionale del Lazio ha deciso, accogliendo le richieste dei cittadini. La riduzione dei voli arriva con due sentenze pubblicate il 17 marzo 2021. Le sentenze sono arrivare in risposta ai ricorsi delle compagnie aeree Ryanair e Wizz Air. Le Autorità Aeronautiche dovranno comunicare la novità alla conferenza mondiale della IATA, l'associazione internazionale che raggruppa le compagnie aeree, che si terrà a giugno prossimo affinché la riduzione dei voli nell'aeroporto G.B. Pastine entri in vigore già dal 31 ottobre 2021.

RESPINTE TUTTE LE CONTESTAZIONI DELLE COMPAGNIE AEREE

«È una grande notizia per le migliaia di abitanti di Ciampino, Marino e Roma Sud, colpiti da anni di rumore oltre i limiti di legge e sottoposti ad un rilevante inquinamento dell’aria», esultano i cittadini del Criaac, il Comitato per la riduzione dell’impatto ambientale dell’aeroporto di Ciampino (CRIAAC). «Il Tar Lazio – fa sapere il Criaac - nelle sue sentenze ha respinto, punto per punto, tutti i motivi di ricorso presentati dalle due compagnie aeree contro l’applicazione del decreto del Ministero dell’Ambiente per il rientro dell’aeroporto entro i limiti di inquinamento acustico previste dalla legge (DM Ambiente n. 345 del 18/12/2018, firmato dal ministro Costa)».

SARANNO APPLICABILI DA SUBITO LE SENTENZE?

Lo stesso Comitato spiega che «le due sentenze sono immediatamente applicative» e che «sarà compito delle autorità aeronautiche nazionali, a cominciare da Enac, avviare immediatamente le procedure per rendere operativa la decisione del Tar». La scadenza è quella dell’annuale conferenza della IATA (organizzazione delle compagnie aeree mondiali) del giugno 2021, dove vengono trattati gli “slot” (diritti di atterraggio e decollo) per l’orario invernale dei voli di tutti gli aeroporti aperti al traffico civile. Nella vicenda, la popolazione aveva anche lamentato di essere stata snobbata da certe istituzioni. Tanto che ad ottobre scorso il Parlamento europeo - sollecitato dai cittadini stessi - ha raccomandato il massimo coinvolgimento delle comunità dei residenti nell’intorno aeroportuale nelle decisioni relative alle rotte, alle restrizioni del volo notturno, ai limiti del rumore.

CI SONO VOLUTE PIÙ DI 2.000 DENUNCE

«Se tutto andrà bene – annunciano gli attivisti del Criaac -, la riduzione del traffico nell’aeroporto di Ciampino sarà già attiva dalla fine di ottobre 2021. È una grande vittoria per i cittadini che da anni si battono per il rispetto dei limiti di legge e per una migliore qualità della vita, con oltre 2.000 denunce alla magistratura, con una richiesta di procedura di infrazione comunitaria che ha prodotto l’indagine UE EU Pilot 6876/14/ENVI, con la presentazione di una petizione a Bruxelles presso il Parlamento Europeo e con anni di proteste a tutti i livelli». Sull'indagine europea LEGGI QUI. «Un ringraziamento per questo risultato - conclude il Criaac - va anche alle Amministrazioni a tutti i livelli e agli Enti, a cominciare da Arpa Lazio (l'Agenzia per la protezione ambientale, ndr), che per anni, nonostante le immaginabili difficoltà, ci hanno sostenuto in questa battaglia».

MENO INCASSI PER ROMA CAPITALE

Ulteriore risvolto riguarda le casse del Campidoglio: infatti ad ogni passeggero che si imbarca all'aeroporto di Ciampino viene applicata una tassa di un euro. La gabella è stata introdotta in soccorso delle disastrate finanze del Comune di Roma, per evitare di dichiarare il dissesto finanziario della Capitale d'Italia. E così a breve - salvo colpi di scena da non escludere - con la riduzione dei voli all'aeroporto di Roma sud, nel bilancio comunale di Roma confluiranno meno soldi. Un prezzo che, dal punto di vista delle migliaia di cittadini residenti vicino l'aeroporto di Ciampino, è poca cosa di fronte alla loro salute e alla tutela ambientale di quel pezzo di territorio. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:25 1638869100 A dicembre Documenta Ciampino: 3 giorni di proiezioni e incontri di cinema
10:19 1638868740 Domani Rocca di Papa accende la Stella sulla Fortezza Medievale
09:56 1638867360 Rapine ai pendolari sul treno Roma-Nettuno, la polizia risale a due minorenni
09:24 1638865440 Gianrico Carofiglio presenta "La nuova manomissione delle parole" a Velletri
09:22 1638865320 Riccardo III di Shakespeare in scena al Teatro Artemisio-Volontè di Velletri
09:15 1638864900 Open Day all'istituto Pertini per far conoscere le sedi di Genzano e Albano
08:41 1638862860 "Riccardo III" al Teatro Artemisio-Volontè di Velletri domenica 19 Dicembre
08:39 1638862740 L'UISP di Latina ha inaugurato la nuova sede intitolata a Natalino Nocera
08:25 1638861900 L'associazione Partigiani di Pontinia rielegge presidente Giuseppe Cusimano
08:11 1638861060 Donna aggredisce il magistrato che aveva disposto l'arresto del figlio
07:22 1638858120 I medici di base scelgono di non venire ad Aprilia: il caso finisce in Senato
06/12 1638816060 Al Teatro degli Audaci “Stasera mi butto!” con Mario Zamma e Alessia Fabiani
06/12 1638815640 Diffamazione social al sindaco di Aprilia, ex consigliere comunale condannato
06/12 1638814440 Lieve calo dei contagi ad Aprilia, ma non basta: ancora obbligo di mascherine
06/12 1638814140 Associazioni e cittadini ripuliscono via Carroceto e via Rossellini ad Aprilia
06/12 1638813780 La storica funicolare di Rocca di Papa ancora ferma: ne parla anche la tv
06/12 1638813720 Il Comune e la scuola Garibaldi aderiscono al progetto ambientale "Ossigeno"
06/12 1638811920 Lanuvio in lutto per Sandro Iagnocco. Lo piange anche il Latina Calcio
06/12 1638810840 Frascati, test covid gratuiti per categorie fragili e alunni delle scuole
06/12 1638809220 Green pass: a Latina serrati controlli dei carabinieri in attività commerciali
06/12 1638806400 Ecco il bando della prima edizione del Concorso "L'Olio delle colline a Norma"
06/12 1638805200 Meriti sportivi, premiati in consiglio comunale i nettunesi Eccellenti
06/12 1638804900 Sosta selvaggia la sera in via Cattaneo a Nettuno, la rabbia dei residenti
06/12 1638804720 L’opposizione di Anzio presenta un Odg per modificare il Piano regolatore
06/12 1638803580 La magia del Natale anche a Genzano con mercatini natalizi e spettacoli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli