[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Respinto ricorso di Ryaniar

35% di voli in meno a Ciampino: lo ha deciso il Tar. Cittadini esultano

Ciampino: gli aerei decollano e atterrano a pochi metri dai palazzi abitati
Ciampino: gli aerei decollano e atterrano a pochi metri dai palazzi abitati

Il viavai di aerei a Roma sud, sopra le teste di migliaia di abitanti, sarà a breve meno fitto. Dopo anni di proteste, denunce, manifestazioni, indagini sanitarie e scientifiche, i giudici amministrativi hanno deciso. E stavolta lo fanno in risposta alle lamentele degli stessi colossi dei cieli, che hanno un grosso crocevia all'aeroporto G.B. Pastine di Ciampino, il secondo scalo aeroportuale di Roma. 

Sulla riduzione dei voli all'aeroporto di Ciampino, le compagnie Ryanair e Wizz Air avevano fatto ricorso al Tribunale amministrativo regionale del Lazio, insistendo per non abbassare il numero dei voli nello scalo a sud di Roma. E invece...

35% DI VOLI IN MENO

Invece è arrivata la doccia gelata: al Pastine non si potranno superare complessivamente i 65 voli al giorno, tra atterraggi e decolli. Scende così del 35% il traffico di aerei a Ciampino, dove attualmente sono 100 i voli quotidiani. Così il Tribunale amministrativo regionale del Lazio ha deciso, accogliendo le richieste dei cittadini. La riduzione dei voli arriva con due sentenze pubblicate il 17 marzo 2021. Le sentenze sono arrivare in risposta ai ricorsi delle compagnie aeree Ryanair e Wizz Air. Le Autorità Aeronautiche dovranno comunicare la novità alla conferenza mondiale della IATA, l'associazione internazionale che raggruppa le compagnie aeree, che si terrà a giugno prossimo affinché la riduzione dei voli nell'aeroporto G.B. Pastine entri in vigore già dal 31 ottobre 2021.

RESPINTE TUTTE LE CONTESTAZIONI DELLE COMPAGNIE AEREE

«È una grande notizia per le migliaia di abitanti di Ciampino, Marino e Roma Sud, colpiti da anni di rumore oltre i limiti di legge e sottoposti ad un rilevante inquinamento dell’aria», esultano i cittadini del Criaac, il Comitato per la riduzione dell’impatto ambientale dell’aeroporto di Ciampino (CRIAAC). «Il Tar Lazio – fa sapere il Criaac - nelle sue sentenze ha respinto, punto per punto, tutti i motivi di ricorso presentati dalle due compagnie aeree contro l’applicazione del decreto del Ministero dell’Ambiente per il rientro dell’aeroporto entro i limiti di inquinamento acustico previste dalla legge (DM Ambiente n. 345 del 18/12/2018, firmato dal ministro Costa)».

SARANNO APPLICABILI DA SUBITO LE SENTENZE?

Lo stesso Comitato spiega che «le due sentenze sono immediatamente applicative» e che «sarà compito delle autorità aeronautiche nazionali, a cominciare da Enac, avviare immediatamente le procedure per rendere operativa la decisione del Tar». La scadenza è quella dell’annuale conferenza della IATA (organizzazione delle compagnie aeree mondiali) del giugno 2021, dove vengono trattati gli “slot” (diritti di atterraggio e decollo) per l’orario invernale dei voli di tutti gli aeroporti aperti al traffico civile. Nella vicenda, la popolazione aveva anche lamentato di essere stata snobbata da certe istituzioni. Tanto che ad ottobre scorso il Parlamento europeo - sollecitato dai cittadini stessi - ha raccomandato il massimo coinvolgimento delle comunità dei residenti nell’intorno aeroportuale nelle decisioni relative alle rotte, alle restrizioni del volo notturno, ai limiti del rumore.

CI SONO VOLUTE PIÙ DI 2.000 DENUNCE

«Se tutto andrà bene – annunciano gli attivisti del Criaac -, la riduzione del traffico nell’aeroporto di Ciampino sarà già attiva dalla fine di ottobre 2021. È una grande vittoria per i cittadini che da anni si battono per il rispetto dei limiti di legge e per una migliore qualità della vita, con oltre 2.000 denunce alla magistratura, con una richiesta di procedura di infrazione comunitaria che ha prodotto l’indagine UE EU Pilot 6876/14/ENVI, con la presentazione di una petizione a Bruxelles presso il Parlamento Europeo e con anni di proteste a tutti i livelli». Sull'indagine europea LEGGI QUI. «Un ringraziamento per questo risultato - conclude il Criaac - va anche alle Amministrazioni a tutti i livelli e agli Enti, a cominciare da Arpa Lazio (l'Agenzia per la protezione ambientale, ndr), che per anni, nonostante le immaginabili difficoltà, ci hanno sostenuto in questa battaglia».

MENO INCASSI PER ROMA CAPITALE

Ulteriore risvolto riguarda le casse del Campidoglio: infatti ad ogni passeggero che si imbarca all'aeroporto di Ciampino viene applicata una tassa di un euro. La gabella è stata introdotta in soccorso delle disastrate finanze del Comune di Roma, per evitare di dichiarare il dissesto finanziario della Capitale d'Italia. E così a breve - salvo colpi di scena da non escludere - con la riduzione dei voli all'aeroporto di Roma sud, nel bilancio comunale di Roma confluiranno meno soldi. Un prezzo che, dal punto di vista delle migliaia di cittadini residenti vicino l'aeroporto di Ciampino, è poca cosa di fronte alla loro salute e alla tutela ambientale di quel pezzo di territorio. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:35 1627547700 Lavinio, fugge all'alt della Stradale e finisce con lo scooter contro un muro
10:03 1627545780 Marino, Fabrizio De Santis sarà il candidato sindaco di Fratelli d'Italia
09:49 1627544940 Doppio incidente a Velletri: in ospedale un 14enne investito mentre era in bici
08:55 1627541700 Sconti Tari, l’amministrazione di Sermoneta tende la mano a famiglie e imprese
08:38 1627540680 Verso i lavori per la riqualificazione dell’isola ecologica di Latina Scalo
08:31 1627540260 Intesa Prefettura-Comune di Latina: controlli antimafia su tutte le imprese
08:07 1627538820 Lavori sulla Pontina solo di notte? Le segnalazioni dei pendolari mostrano altro
08:00 1627538400 Centro commerciale Morbella, riaprono 8 negozi 'chiusi per errore'
28/07 1627484160 "Dal 3 agosto sarò davanti i cancelli della discarica per fermare i camion Ama"
28/07 1627483980 Quattro serre di marijuana sequestrate tra Aprilia e Lanuvio: dentro 1800 piante
28/07 1627482480 95 positivi in provincia di Latina. Sotto accusa alcune feste di compleanno
28/07 1627481700 Corte dei Conti: Frascati in dissesto finanziario. Le tasse saliranno al massimo
28/07 1627480620 Perché il nostro tempo ha tanto potuto prevalere un’antropologia slegata da Dio?
28/07 1627477920 Col progetto sociale Aula 162 di Next e P&G Italia 13 persone avranno un lavoro
28/07 1627476540 Salta il Consiglio comunale. L'opposizione: “La Ballico si deve dimettere"
28/07 1627474740 C'è un modo (gratuito) per avere il green pass senza Spid
28/07 1627473000 Cisterna-Valmontone: partono i lavori da 6,5 mln. Cantieri aperti per 70 notti
28/07 1627470660 Volley, Claudia Consoli e Martina Armini campionesse mondiali premiate a Marino
28/07 1627467540 Bufera a Ciampino: non c'è il numero legale, salta il consiglio comunale
28/07 1627465980 Ciampino piange il gelataio Gennaro Pizzonia, morto per un malore improvviso
28/07 1627463880 Vasto incendio sulla collina del monte Artemisio: vigili del fuoco ora sul posto
28/07 1627463100 Bonus facciate, ecco chi potrà richiedere la detrazione d’imposta ad Aprilia
28/07 1627459140 Aperitivo d'autore, rassegna letteraria al Parco Romano del Biodistretto
28/07 1627458720 Albano, rifiuti in discarica dal 2 agosto. Lettera del comune contro il Prefetto
28/07 1627457280 Cura dell'ambiente: spighe verdi a tre Comuni della provincia di Latina

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli