[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cacciatore e Bonafoni contro la Raggi

“Il comune di Roma fermi subito la colata di cemento di Santa Palomba” FOTO VIDEO

La video chiamata tentata all'assessore all'Urbanistica di Roma, Luca Montuori

Stamattina il sit in (in presenza) sotto al Campidoglio promosso da comitati e associazioni territoriali che si oppongono alla lottizzazione del comune di Roma in località Santa Palomba, IX Municipio, al confine coi Castelli Romani, ma soprattutto a ridosso dei comuni di Albano, Castel Gandolfo, Marino e Pomezia. Ora è la volta delle reazioni politiche all’iniziativa di protesta dei cittadini, a cui – è giusto sottolinearlo - la Giunta Raggi non ha ancora risposto nonostante i manifestanti abbiano anche provato a telefonare in diretta all’assessore all’Urbanistica di Roma, Luca Montuori.

“Da tempo – attacca Marco Cacciatore, consigliere regionale on quota Europa Verde nonché Presidente della Commissione Urbanistica del Lazio, presente stamattina al sit in - chiedo che su Santa Palomba, nel municipio IX di Roma Capitale al confine con vari comuni dei Castelli Romani, non si abbatta una colata di cemento. È lì che, con la scusa del Social Housing, il Comune di Roma sta cercando di realizzare un insediamento altamente insostenibile, che ricade all’interno del bacino idrico protetto del Lago di Albano. Siamo di fronte un’opera di cui nessuno ha bisogno, dato che l’area - a ridosso dei Castelli romani e lontana dalla città di Roma di cui pure fa parte - non vive alcuna emergenza abitativa. La Giunta capitolina porta avanti a Santa Palomba un'altra operazione inutile, insostenibile e insopportabile, con i soliti capitali investiti e per di più coperti a garanzia da soldi pubblici. Un’operazione proposta e approvata nel 2008 dal Piano Regolatore capitolino, proseguita dalla Giunta Alemanno, ma che solo Virginia Raggi ha avuto il ‘coraggio’ di portare a conclusione. Ecco perché questa mattina ho partecipato di fronte al Campidoglio ad un'iniziativa dei cittadini e delle associazioni di Santa Palomba per chiedere al Comune di fare immediatamente marcia indietro questo progetto. La riqualificazione a Roma non può più passare per nuovi insediamenti di queste dimensioni!”.

 

“Giusta la protesta dei comitati contro il ghetto di Santa Palomba”

“Esprimo vicinanza e sostegno – aggiunge Marta Bonafoni, consigliera regionale di centro-sinistra - alla manifestazione di stamattina promossa da comitati e associazioni ambientaliste sotto il Campidoglio per chiedere di fermare l`attuazione del programma integrato d`intervento di S. Palomba e convocare subito un tavolo di confronto in merito. Il quartiere di 4mila abitanti promosso dalla giunta capitolina e finanziato dalla Cassa Depositi e Prestiti su un`area lungo la Via Ardeatina, ad oltre 20 km dal GRA a sud est della capitale, piu` che alle esigenze di housing sociale, sembra rispondere alla volonta` di espellere dalla periferia della Capitale il disagio abitativo e sociale. In una zona quasi totalmente destinata a insediamenti produttivi ed industriali, si intendono costruire 1000 alloggi lontano dalla citta` urbanizzata, con tutte le problematiche che la stessa Regione ha posto in evidenza nel parere di verifica di non assoggettabilita` a VAS". Cosi` in una nota la capogruppo della Lista Zingaretti alla Regione Lazio, Marta Bonafoni. "Per questo- aggiunge- chiedero` nella prossima seduta di commissione sui Piani di Zona di capire se e come siano state ottemperate le numerose prescrizioni espresse in quel parere da parte dell`amministrazione capitolina, soprattutto in merito alle gravi criticita` idriche della zona, legate alla sofferenza degli acquiferi locali e all`impatto urbanistico che l`intervento produrra` sui confinanti comuni dei Castelli, totalmente ignorati durante l`intero iter di approvazione della Programma".


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:49 1621352940 Spazi pubblici in più per i commercianti di Pomezia: gratis fino a fine 2021
17:14 1621350840 Vaccini Lazio under 50: da venerdì possono prenotare i nati nel 1974-1977
17:09 1621350540 Casi Covid, 33 positivi in più rispetto a ieri nella Asl Roma 6. Il bollettino
15:07 1621343220 15 nuovi contagi e nessun decesso: i numeri del Covid in provincia di Latina
14:40 1621341600 Albano, 9 associazioni e comitati chiedono l’ampliamento del Parco dei Castelli
13:45 1621338300 Lariano, insediato il nuovo comandante della Polizia Locale Di Bartolomeo
13:43 1621338180 A gennaio hanno rubato denaro in un negozio di animali, denunciata una coppia
12:28 1621333680 Il Sindaco di Anzio ricorda Battiato, l’applauso del consiglio neroniano
12:26 1621333560 Impianto rifiuti ad Anzio, Gruppo Misto – Europa Verde interrogano la Regione
12:24 1621333440 Il Sindaco di Anzio: “Le minacce alla Giannino a orologeria, colpiscono me”
12:23 1621333380 Il consigliere di Anzio Russo lascia i 5 stelle: “Grazie per questi 10 anni”
12:17 1621333020 Antenna 5G in via delle Molette a Marino: protestano i residenti e le famiglie
09:30 1621323000 Genzano: spunta antenna di 20 m. a Monte Cagnolo, i residenti scendono in strada
09:03 1621321380 Ripartono da oggi i concorsi al Comune di Ardea
08:20 1621318800 Rilancio del centro storico: nuova circolazione intorno alle mura di Lanuvio
08:18 1621318680 In provincia di Latina +8% di aziende nel 2021, mai così alto in 10 anni
08:15 1621318500 Sabaudia inaugura una sala lettura per bambini 0-6 anni in biblioteca
08:06 1621317960 Lancia un bicchiere addosso alla vigilessa che gli impone di rispettare le norme
17/05 1621273620 Cadavere nel container pieno di cocomeri: macabra scoperta a Pontinia
17/05 1621269900 Alicandri: “Le Vele ad Anzio sul ddl Zan violente e ignoranti, esterrefatto”
17/05 1621266840 Vaccino ai maturandi nel Lazio: ci sono le date. E nel week end Open day over 40
17/05 1621265820 Sorvegliato speciale al bar con un coltello a serramanico in tasca: arrestato
17/05 1621264560 Asl Roma 6: 32 casi Covid e un decesso tra Castelli e litorale nelle ultime 24h
17/05 1621263840 A Nettuno i positivi scendono sotto 200, sono due 2 i ricoverati in ospedale
17/05 1621259340 Ardea, gruppi di nomadi alle Salzare: la polizia locale allontana le roulotte

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli