[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Le novità del decreto

Zingaretti: "Lazio in zona rossa da lunedì". Pasqua blindata in tutta Italia

“Saranno importanti comportamenti responsabili, da lunedì anche la Regione Lazio sarà chiamata giustamente a rispettare le regole della zona rossa. Sarà quindi ancora dura ma con le armi della campagna vaccinale ce la faremo”. Lo dice il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti durante la presentazione del Piano vaccinale per l’Italia a Fiumicino. (Agenzia Dire) – AGGIORNAMENTO DELLE ORE 15.48

***

Pasqua tutta Italia entra in zona rossa. Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera questa mattina al Decreto legge con le nuove misure anti Covid: per quanto riguarda il week end delle festività pasquali – 3, 4 e 5 aprile – tutto il territorio nazionale sarà in zona rossa.

Sarà però consentito spostarsi, all’interno della propria regione, una sola volta al giorno verso una sola abitazione privata, sempre rispettando il coprifuoco alle 22 e nei limiti di due persone in più rispetto a quelle che vi abitano. La zona rossa di Pasqua non vale per le regioni “bianche” (attualmente solo la Sardegna).

TUTTE LE REGIONI GIALLE PASSANO IN ZONA ARANCIONE

Oltre alla zona rossa di Pasqua, un’altra novità del decreto è che, a partire dal 15 marzo e fino al 6 aprile (esclusi i giorni 3, 4 e 5 aprile), tutte le regioni gialle passano in arancione. Lo spostamento sarà quindi consentito solo in ambito comunale verso una sola abitazione privata, sempre rispettando il coprifuoco e sempre nei limiti di due persone in più rispetto a quelle che vi abitano. 

Per quanto riguarda il Lazio, attualmente in zona gialla, da lunedì è possibile il passaggio diretto in zona rossa. Anzi, “probabile”, come ha detto l’assessore alla Salute Alessio D’Amato a margine di una conferenza stampa.

«È probabile che il Lazio diventi zona rossa perché abbiamo un RT a 1.31, ed essendo superiore ad 1.25 diventa una sorta di dato automatico», ha dichiarato l’assessore, che però ha sottolineato come nel Lazio «la pressione sugli ospedali non ha raggiunto le soglie che conoscono altre Regioni». «Noi – ha aggiunto – siamo molto al di sotto della soglia di allerta e anche il tasso di incidenza è lontano dai 250 casi per 100mila abitanti».

PIÙ FACILE ENTRARE IN ZONA ROSSA

Con il nuovo decreto sulle norme anti Covid sarà più facile entrare in zona rossa. Dal 15 marzo al 6 aprile, vi entreranno le regioni che registrano incidenza settimanale di oltre 250 casi su 100mila abitanti. Le regioni “arancioni” avranno la facoltà di mettere in “rosso” le province con più di 250 casi Covid su 100mila abitanti e le aree in cui la circolazione delle varianti del Covid 19 “determina alto rischio di diffusività o induce malattia grave”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:45 1634726700 Ridotti i voli a Ciampino, passeggeri spostati a Fiumicino. Caos negli scali
12:38 1634726280 Stefano Cecchi proclamato sindaco di Marino: festa a sorpresa a Palazzo Colonna
12:33 1634725980 Francesca Sbardella proclamata sindaca di Frascati. Ora si attende la giunta
11:21 1634721660 I due musei di Pomezia finanziati dalla Regione Lazio con 14.000 euro
11:01 1634720460 Concorso letterario Antica Pyrgos: tutti i premiati dell'edizione 2021
11:00 1634720400 Discarica, continua la lotta dei cittadini. Ieri i comitati ricevuti alla ASL
10:53 1634719980 7 mila € dalla Regione Lazio per i luoghi della cultura di Frascati e Albano
09:55 1634716500 Ciampino, giovedì 21 ottobre riapre il doppio senso di marcia su Via di Morena
09:49 1634716140 Stop alla Discarica, "Difendiamo il territorio che lasceremo ai nostri figli"
09:48 1634716080 Festival Fiati Albano, gran finale col primo fagotto dell’Orchestra S. Cecilia
09:06 1634713560 Aperta la sede del comitato di quartiere Fossignano nel locale confiscato
09:04 1634713440 Ardea, effetto green pass: altre 60 persone si vaccinano al camper della Asl
08:46 1634712360 Inizia l'era di Valentino Mantini a Cisterna: proclamato sindaco
08:46 1634712360 Precipita durante un'arrampicata e si ferisce, lo recupera l'eliambulanza
08:39 1634711940 Rubano i telefoni al datore di lavoro in ritardo col pagamento degli stipendi
08:25 1634711100 Albano, comitato in protesta sotto al municipio: "No discarica, no maxi biogas"
08:22 1634710920 Coletta proclamato Sindaco. Attesa per i nomi degli assessori
08:14 1634710440 Sfreccia sulla Pontina a 159 km all'ora: patente ritirata e maxi multa
19/10 1634678760 Blitz della Polizia a Santa Barbara contro l’abusivismo: liberate case occupate
19/10 1634678580 Nettuno piange la scomparsa di un eroe: oggi l’ultimo saluto ad Angelo Licheri
19/10 1634678340 In bicicletta investito a Tre Cancelli a Nettuno: in Ospedale in codice rosso
19/10 1634658240 Giovanissimi picchiano un automobilista "colpevole" di non aver dato precedenza
19/10 1634657460 Pomezia: discarica abusiva a due passi dalla stazione, con pneumatici ed eternit
19/10 1634657040 "Marino ha compiuto un passo decisivo": le prime parole del Sindaco Cecchi
19/10 1634656500 Discarica dietro la stazione di Santa Palomba. I cittadini: "Ora basta!"

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli