[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dovevano partire domani

Vaccino anti Covid: nel Lazio stop alle prenotazioni per i nati nel 1956-1957

Fermi tutti. La Regione Lazio comunica che sono “temporaneamente sospese” le prenotazioni online del vaccino anti Covid per i nati nel 1956 e 1957, ovvero 65 e 64enni, che sarebbero dovute partire dalla mezzanotte di domani, 8 marzo. Sarebbe infatti “imminente – comunica la Regione Lazio – la nuova circolare del Ministero della Salute che dovrebbe ampliare la fascia di età per la somministrazione del vaccino AstraZeneca”.

VACCINO ANTI COVID: COSA POSSONO FARE I NATI NEL 1956-1957

La somministrazione del vaccino anti Covid di AstraZeneca potrebbe quindi essere ampliata anche ai cittadini over 65 anni. “Da fonti ufficiali abbiamo appreso che nelle prossime ore sarà emanata la nuova circolare e per questo motivo si è deciso di sospendere provvisoriamente le prenotazioni affinché vi sia un pieno allineamento con le indicazioni nazionali”, spiega l’unità di crisi regionale Covid 19. “I nati negli anni 1956 e 1957 possono comunque continuare a richiedere la vaccinazione presso i propri medici di medicina generale in attesa delle nuove disposizioni”.

VACCINO ANTI COVID: I NATI NEL 1942-1943 E I PAZIENTI FRAGILI POSSONO PRENOTARE

Confermata invece la prenotazione online del vaccino anti Covid per la fascia d’età 79-78 anni (nati nel 1942 e 1943) e per i cittadini con gravi vulnerabilità. La Regione Lazio conferma, inoltre, “che verranno chiuse alle ore 24 di oggi le prenotazioni rivolte al personale scolastico che hanno raggiunto quota 130 mila”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/04 1618937220 La Corte di Appello di Roma ordina il sequestro delle azioni della Capo d’Anzio
20/04 1618937100 Nettuno, il consigliere Lucia De Zuani annuncia il suo ingresso in Forza Italia
20/04 1618933800 Coronavirus, nella Asl Roma 6 altri 53 positivi e tre decessi. I dati di oggi
20/04 1618929900 Scuola Primaria di borgo San Donato, sopralluogo in cantiere per il sindaco
20/04 1618927560 La grandine imbianca la periferia di Terracina, disagi anche sull'Appia
20/04 1618926900 Inps Pomezia, la medicina legale è salva. Interviene il presidente Tridico
20/04 1618925220 La Virtus Basket Pomezia stende Veroli, Pancrazi: "stiamo diventando gruppo"
20/04 1618922700 50 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime 24 ore in provincia di Latina
20/04 1618922280 Centro vaccinale della Asl di Latina ristrutturato, oggi l'inaugurazione
20/04 1618917840 La balena che si fa accarezzare: avvistata a Ponza e a Sorrento
20/04 1618909680 Undici confezioni di pesce scaduto da oltre un anno: chiuso minimarket ad Albano
20/04 1618907100 Covid 19: a Pomezia +39 casi positivi in una settimana e raggiunge Ardea a 420
20/04 1618906140 Investito un uomo a Lavinio Stazione ad Anzio, accorre l’eliambulanza
20/04 1618905840 Discarica di Albano, i cittadini si appellano al Presidente Sergio Mattarella
20/04 1618902960 Rocca di Papa, nessuna perimetrazione per le sanatorie: l'ira di Equi Diritti
20/04 1618902240 Sale mensa rinnovate e coloratissime per i 110 bambini della scuola Trilussa
20/04 1618899600 Castel Gandolfo, il sindaco Monachesi diventa cittadina onoraria di Crognaleto
20/04 1618899180 Nuovi parcheggi e navette che portano in spiaggia: Latina progetta l'estate
19/04 1618846920 Dirigenti di Meucci e Rosselli: 2 istituti superiori non bastano più ad Aprilia
19/04 1618843140 Carcere, brusca frenata per la vaccinazione di Polizia Penitenziaria e detenuti
19/04 1618842300 Ad Ardea il primo istituto agrario di tutto l'Agro romano? Ora la città ci spera
19/04 1618841880 Coronavirus, altri 116 positivi nella Asl Roma 6. Quattro persone decedute
19/04 1618841460 Asl Latina: 112 casi Covid positivi nelle ultime 24 ore e nessun decesso
19/04 1618835820 Inps Pomezia: medicina legale verso la chiusura. Il caso in Regione e in Senato
19/04 1618835520 Giornata di pulizia Plastic free alle Grotte di Nerone, tanti i rifiuti a riva

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli