[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Scritte vecchie e nuove ovunque

Genzano, il percorso dell'imbrattamento: cittadina deturpata dalla volgarità FOTO

Numerosi cittadini hanno segnalato alla redazione del Caffè la situazione di grande degrado a Genzano dovuta alle scritte sui muri, sulle pareti, sui parcometri, in ogni spazio sia possibile farlo della cittadina dell'Infiorata. Scritte fatte non solo da vandali minori, che vagano senza meta, ma anche da persone adulte che esprimono i loro ideali politici, il loro odio razziale, i loro sentimenti, le loro antipatie, simpatie, credi religiosi, proteste senza volto, delusioni d'amore e molto altro ancora.

Scritte (e disegni) volgari, blasfemi, inneggianti a ideologie politiche, incoraggiamento all'uso di droga e ad altre azioni violente e degradanti, si possono trovare in tutto il centro di Genzano, dal Borgo Antico, al Centro Storico, il Corso principale, e tutte le strade limitrofe. Non viene risparmiato nessun spazio, anche i muri delle palazzine private sono usati per scrivere lunghe frasi sentimentali e sconnesse di innamorati delusi o altre follie simili. Anche i muri delle chiese storiche non sono risparmiati, la zona sottostante al duomo centrale è piena di scritte di ogni genere, sulle pareti della chiesa stessa e davanti alla chiesa dei salesiani in viale Mazzini, campeggiano alcuni disegni di canne fumanti. Alcuni scrivono anche manifestini inneggianti alle loro proteste incomprensibili e li attaccano di notte sui muri di cabine elettriche e pareti di edifici centrali senza nessun ritegno per l'arredo urbano.

La zona dell'Olmata e il parco per bambini dell'Anfiteatro sono anche quelli preda di vandali dal pennello e dallo spray facile, con scritte che rasentano la pura follia, dove si legge di odio razziale e religioso, relazioni sentimentali fallite, inneggianti alla violenza e ad azioni errate . "Molte di queste scritte sono sui muri da qualche anno - ha detto il consigliere comunale ed ex sindaco di Genzano Flavio Gabbarini - altre si mischiano con quelle vecchie ed è impossibile datarle per quante c'è ne sono, l'attuale amministrazione comunale è completamente latitante sotto l'aspetto della pulizia e del decoro urbano, e non ci sono impianti di videosorveglianza attivi nelle zone più a rischio. Quindi i muri, i parchi pubblici, i parchi giochi per bambini, diventano mete preferite di vandali nullafacenti che approfittano della situazione di completo abbandono della cittadina per dar sfogo ai loro istinti violenti e ad azioni di vandalismo".

La cosa che amareggia ancor di più che anche i parchi giochi per bambini vengono riempiti di scritte e spesso danneggiati, come affermano molte mamme. "Ci sono zone di Genzano, che vengono costantemente frequentate da vandali minorenni - dice Rosario Neglia, consigliere comunale di opposizione - come ad esempio i terreni e gli edifici in totale degrado e abbandono di via dell'Aspro, dell'ex cantina sociale La Selva. In una delle zone più belle dei Castelli Romani, il cuore verde con il Monte Due Torri, della nostra cittadina. Lì più volte gruppi di vandali minori entrano, dopo aver divelto e spaccato reti e cancelli, danno fuoco, fanno danni ingenti e commettono altre cose illecite probabilmente. Sappiamo che la cosa è stata segnalata dai residenti e la polizia tutti i giorni è costretta ad intervenire, con le volanti di servizio, e anche i carabinieri e la polizia locale sono intervenuti tante volte, ma nessuno prende provvedimenti. chiedo al sindaco che aspetta a fare una ordinanza urgente di messa in sicurezza al curatore fallimentare della grande struttura, data alle fiamme già diverse volte e preda dei vandali?".

Tornando alle scritte, in alcuni casi i cittadini hanno coperto da soli scritte volgari, blasfeme e offensive fatte nelle loro strade, con vernice improvvisata, e anche questa pratica, che è ormai diventata quasi la regola, non fa altro che rendere ancora peggiore la situazione, come possiamo vedere dalla fotogallery dell'inviato del Caffè sul posto all'interno di questo articolo, sfogliando le foto con le freccette laterali.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/04 1618937220 La Corte di Appello di Roma ordina il sequestro delle azioni della Capo d’Anzio
20/04 1618937100 Nettuno, il consigliere Lucia De Zuani annuncia il suo ingresso in Forza Italia
20/04 1618933800 Coronavirus, nella Asl Roma 6 altri 53 positivi e tre decessi. I dati di oggi
20/04 1618929900 Scuola Primaria di borgo San Donato, sopralluogo in cantiere per il sindaco
20/04 1618927560 La grandine imbianca la periferia di Terracina, disagi anche sull'Appia
20/04 1618926900 Inps Pomezia, la medicina legale è salva. Interviene il presidente Tridico
20/04 1618925220 La Virtus Basket Pomezia stende Veroli, Pancrazi: "stiamo diventando gruppo"
20/04 1618922700 50 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime 24 ore in provincia di Latina
20/04 1618922280 Centro vaccinale della Asl di Latina ristrutturato, oggi l'inaugurazione
20/04 1618917840 La balena che si fa accarezzare: avvistata a Ponza e a Sorrento
20/04 1618909680 Undici confezioni di pesce scaduto da oltre un anno: chiuso minimarket ad Albano
20/04 1618907100 Covid 19: a Pomezia +39 casi positivi in una settimana e raggiunge Ardea a 420
20/04 1618906140 Investito un uomo a Lavinio Stazione ad Anzio, accorre l’eliambulanza
20/04 1618905840 Discarica di Albano, i cittadini si appellano al Presidente Sergio Mattarella
20/04 1618902960 Rocca di Papa, nessuna perimetrazione per le sanatorie: l'ira di Equi Diritti
20/04 1618902240 Sale mensa rinnovate e coloratissime per i 110 bambini della scuola Trilussa
20/04 1618899600 Castel Gandolfo, il sindaco Monachesi diventa cittadina onoraria di Crognaleto
20/04 1618899180 Nuovi parcheggi e navette che portano in spiaggia: Latina progetta l'estate
19/04 1618846920 Dirigenti di Meucci e Rosselli: 2 istituti superiori non bastano più ad Aprilia
19/04 1618843140 Carcere, brusca frenata per la vaccinazione di Polizia Penitenziaria e detenuti
19/04 1618842300 Ad Ardea il primo istituto agrario di tutto l'Agro romano? Ora la città ci spera
19/04 1618841880 Coronavirus, altri 116 positivi nella Asl Roma 6. Quattro persone decedute
19/04 1618841460 Asl Latina: 112 casi Covid positivi nelle ultime 24 ore e nessun decesso
19/04 1618835820 Inps Pomezia: medicina legale verso la chiusura. Il caso in Regione e in Senato
19/04 1618835520 Giornata di pulizia Plastic free alle Grotte di Nerone, tanti i rifiuti a riva

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli