[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

3-5 il finale

Serie B. Alla Fortitudo non riesce l'allungo: la Cioli espugna il Palalavinium

Non è riuscito l’allungo in vetta alla Fortitudo Futsal Pomezia che tra le mura amiche del Palalavinium è stata sconfitta dalla Cioli Ariccia nella supersfida del ventesimo turno di campionato. 5-3 il risultato finale in favore della compagine castellana, unica squadra che fino a questo momento è riuscita nell’impresa di imporsi su Zullo e compagni sia all’andata che al ritorno. Un ko che brucia come non mai in casa rossoblu, figlio di una direzione arbitrale che (specialmente nella prima frazione) ha lasciato decisamente a desiderare e di una serie di occasioni gettate alle ortiche sia per demeriti propri che (soprattutto) per una prestazione monstre del portiere ospite Diego Piatti. Aveva immaginato sicuramente un ritorno in panchina diverso Stefano Esposito dopo il periodo difficile che l’ha tenuto lontano dai suoi ragazzi per diverso tempo, ma al netto di tutto quello che abbiamo scritto poc’anzi, la giornata appena andata in archivio toglie poco o nulla alla squadra di patron Bizzagia, visto che le inseguitrici (fatta eccezione chiaramente per la Cioli) hanno perso tutte.

L’avvio di gara è di marca pometina. Fred inizia a scaldare i guanti all’estremo difensore castellano e la Fortitudo con il passare dei minuti aumenta progressivamente la pressione sulla retroguardia avversaria. Gli ospiti agiscono di rimessa e proprio in una di queste ripartenze sfiorano il vantaggio alla prima vera occasione: Peroni libera Butturini che a due passi da Favale manda incredibilmente fuori. La risposta di Pomezia è però immediata ed un siluro di Signori indirizzato sotto l’incrocio è neutralizzato da un miracolo di Piatti. Quando Papu (il migliore dei suoi) accende la luce, si illumina tutto il Palalavinium e a metà frazione la Fortitudo trova il meritato vantaggio con Fred che si inventa la deviazione vincente sotto misura sul calcio di punizione di Signori. Pomezia a questo punto prova a giocare di fioretto ma pochi giri di lancette più tardi arriva il pareggio ariccino con Butturini che ribatte in rete dopo il palo di Peroni. Sull’azione che ha portato alla rete degli ospiti pesa però un’evidente svista arbitrale visto che tutto nasce da un fallo su Fred non sanzionato dal direttore di gara. A quattro dal termine l’uno – due parla brasiliano ma Papu trova davanti a se ancora un grande Piatti dopo il filtrante di Fred. Quando mancano 3.48 al duplice fischio, Pagnussat rimedia un doppio giallo che lascia i pometini momentaneamente con un uomo in meno. La gara si fa scorbutica ed il Palalavinium esplode di rabbia quando Peroni interviene da dietro su Fred lanciato a rete (chiara occasione da goal) ed invece di raggiungere Pagnussat fuori dal campo rimedia soltanto un giallo. La prima frazione termina con l’ennesimo miracolo di Piatti, questa volta su un destro a cento chilometri orari di capitan Zullo.

Si riparte col secondo tempo e Pomezia fa subito 2-1 grazie ad uno splendido colpo di tacco di Cleverson Signori su angolo di Fred. Doppio giallo anche per il numero 5 ospite Andrea Cioli ed è in questa fase del match che la Fortitudo mette in mostra tutta la sua potenza esplosiva senza riuscire però a trovare la rete del Ko. Il 3-1 infatti lo sfiorano a più riprese Zullo, Signori e Papu (letteralmente immarcabile) ma la buona sorte ed il solito insuperabile Piatti, portano invece al clamoroso 2-2 ariccino con Butturini che su rovesciamento di fronte dopo un’azione insistita di Mentasti trova la difesa rossoblu impreparata e beffa Favale. Pomeza reagisce come una belva ferita, Zullo e Signori vanno ancora vicinissimi al goal ma la porta castellana continua ad essere stregata con Papu che spara addosso a Piatti il tiro libero che poteva valere il nuovo sorpasso. Ed è così che nel miglior momento della Fortitudo, la freccia la mette invece Ariccia: quando manca 1.48 al termine, un erroraccio di Signori in fase di disimpegno (unica pecca della sua partita) mette Peroni in condizione di involarsi verso la porta avversaria e superare Favale per il goal del 2-3. La gara finisce praticamente. Negli ultimi istanti di match con la Fortitudo tutta in avanti e con il portiere di movimento, Lucas trova due goal fotocopia a porta vuota che portano a 5 le reti della Cioli. Il rigore di Papu sulla sirena fissa il risultato sul definitivo 3-5. Al Palalavinium vince la Cioli Ariccia.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:42 1618846920 Dirigenti di Meucci e Rosselli: 2 istituti superiori non bastano più ad Aprilia
16:39 1618843140 Carcere, brusca frenata per la vaccinazione di Polizia Penitenziaria e detenuti
16:25 1618842300 Ad Ardea il primo istituto agrario di tutto l'Agro romano? Ora la città ci spera
16:18 1618841880 Coronavirus, altri 116 positivi nella Asl Roma 6. Quattro persone decedute
16:11 1618841460 Asl Latina: 112 casi Covid positivi nelle ultime 24 ore e nessun decesso
14:37 1618835820 Inps Pomezia: medicina legale verso la chiusura. Il caso in Regione e in Senato
14:32 1618835520 Giornata di pulizia Plastic free alle Grotte di Nerone, tanti i rifiuti a riva
14:29 1618835340 Grande adesione alle prenotazioni online di vaccini con l'Ass. Liberi di Suonare
14:14 1618834440 Ritrovata la Stazione Meteo dei Pratoni rubata: rintracciata grazie alla Sim
14:03 1618833780 Grottaferrata: anche i commercianti e le associazioni a favore del mercato
13:42 1618832520 Viola i domiciliari e cambia regione con l'auto sequestrata: scoperto a Cisterna
12:38 1618828680 Pomezia, vende droga a un 14enne insieme al complice evaso dai domiciliari
12:18 1618827480 Telline di Torvaianica salubri: revocato il divieto di raccolta al belvedere
11:48 1618825680 Fa sedere i clienti per il Caffè, multato un Bar in piazza Pia ad Anzio
11:38 1618825080 Ladri in azione al Bruschini ad Anzio, derubati i calciatori dell’Unipomezia
11:29 1618824540 Ariccia: parte l'interprestito e la biblioteca cittadina si espande
11:03 1618822980 Colpo di coda dell'inverno ai Castelli: grandine ovunque da Ariccia a Nemi
10:51 1618822260 Perde il controllo dell'auto e si ribalta per 3 volte su via Cisternense
10:13 1618819980 Erasmus+, al liceo Picasso i ragazzi di Pomezia e Singen parlano di lavoro
09:39 1618817940 Tiziano Ferro rimanda il tour a fra due anni: «Ahimè, è cancellato»
09:37 1618817820 A Villa delle Querce di Nemi apre il "Giardino degli Abbracci" per i pazienti
08:57 1618815420 L'esercito sceglie il territorio di Sermoneta per un addestramento tattico
08:34 1618814040 I comitati di Aprilia: a La Gogna al posto della discarica un parco a tema
08:34 1618814040 Ariccia, la biblioteca si 'espande': parte il prestito interbibliotecario
08:08 1618812480 Fitofarmaci illegali e manodopera in nero, sette arresti tra Terracina e Venezia

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli