[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

L'azienda pagherà gli stipendi arretrati

Licenziata al rientro dal viaggio di nozze, il Tribunale di Latina le dà ragione

Torna dal viaggio di nozze e viene licenziata, ma il Tribunale di Latina dichiara nullo il licenziamento.  Non siamo nel Medioevo ma nel 2019, poco prima del Covid-19. Un’azienda, operante nel settore metalmeccanico con oltre 30 dipendenti, ha deciso di licenziare una lavoratrice storica addebitando alla stessa presunte mancanze anche gravi di rilevanza penale per giungere ad un licenziamento per giusta causa in tronco e non pagare nemmeno il preavviso. Ritenendosi discriminata ed avendo capito le reali motivazioni inerenti il licenziamento, la dipendente ha deciso di rivolgersi al proprio legale per ottenere giustizia.

E così per il tramite dell'avvocato Fabio Leggiero il licenziamento è stato impugnato davanti il Tribunale di Latina nella Sezione Lavoro. Ieri il Tribunale di Latina ha accolto totalmente la tesi difensiva della lavoratrice accertando la natura discriminatoria e la violazione della legge in materia di pari opportunità nei rapporti di lavoro tra l’uomo e la donna. Così facendo il Tribunale ha acclarato la reale motivazione  - illecita quindi - alla base del provvedimento espulsivo dichiarandolo nullo cioè inesistente e condannando l’azienda all’immediata reintegra ed al pagamento di tutti gli stipendi dalla data della sua estromissione dal lavoro sino alla ripresa in servizio.


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15/04 1618503300 Reti di Giustizia: “Sentenza Appia, ecco le motivazioni della condanna”
15/04 1618503180 All’ex comando dei Vigili sorgerà il nuovissimo Museo dello Sbarco di Anzio
15/04 1618502940 1000 firme per chiedere al Comune di Anzio di occuparsi delle strade vicinali
15/04 1618499280 Da carrozzeria a fabbrica di ogive per proiettili: la scoperta ai Castelli
15/04 1618497360 Covid, Latina e provincia: altri 161 casi, due decessi. I dati di tutte le città
15/04 1618496940 Coronavirus, nella Asl Roma 6 altri 184 contagi. Quattro persone decedute
15/04 1618493520 «La città non può subire un'altra stagione di incampacità amministrativa»
15/04 1618490700 Vaccino Astrazeneca sospeso nel Lazio? È una fake news
15/04 1618489680 La Virtus Pomezia Basket vuol tornare a stupire
15/04 1618489500 Elezioni a Latina, il giallo delle due liste con lo stesso nome
15/04 1618487160 Più dosi Astrazeneca negli hub vaccinali della provincia di Latina
15/04 1618475700 Anzio, il consigliere Gatti: “Onorato di rappresentare i Consiglieri di FdI”
15/04 1618475580 Alicandri, Pd Nettuno: “Basta discriminazioni, subito si alla legge Zan”
15/04 1618474500 La Polizia Locale revoca 35 autorizzazioni per posto disabili irregolari
15/04 1618474140 1.300 mascherine anti-Covid irregolari sequestrate dai banchi del mercato
15/04 1618473780 3kg di droga spediti per posta: pacco intercettato all’aeroporto di Ciampino
15/04 1618473420 Fermata auto sportiva con documenti irregolari: a bordo c'era anche uno scooter
15/04 1618471020 Genzano, auto prende fuoco in strada. Donna di Aprilia salvata dai Carabinieri
15/04 1618470180 Allieva pilota "discriminata e umiliata": il caso all'attenzione del parlamento
15/04 1618470180 Castel Gandolfo: “Giunta rinunci a ricorso contro le tutele paesaggistiche”
15/04 1618468980 Arrestato il ladro intenditore di cibo: rubava salmone e formaggi costosi
15/04 1618468680 Latina, sfratto dalla casa del combattente: anche Medici si mobilita
15/04 1618468680 I cittadini di Aprilia potranno chiedere i certificati anagrafici in tabaccheria
15/04 1618468140 Il 'nudino' torna a Latina: il dipinto fu rubato dopo l'armistizio del 1943
15/04 1618467180 Non fu un incidente ma un tentato omicidio: chiesta la condanna a 10 anni

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli