[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Utile per la sicurezza stradale

Ciampino, ok dall'Anas e prefettura al raddoppio dell'autovelox di via Appia

Si conclude in maniera definitiva con un accordo tra le parti e l'autorizzazione della prefettura, la polemica che durava da 11 anni sul targa sistem velocar di via Appia Nuova al km 17.300 a Ciampino, contestato senza validi motivi nel tempo.

Sono in corso dalle prime ore di oggi, infatti i lavori necessari alla realizzazione di un "polo integrato di videosorveglianza" sulla via Appia Nuova, appunto nel territorio di Ciampino. Le due postazioni, operative già dai prossimi giorni, saranno poste a protezione integrale dell'importante e pericoloso attraversamento pedonale e delle fermate dei mezzi pubblici presenti nel tratto della Strada Statale che dall'incrocio con la via dei Laghi raggiunge il territorio di Santa Maria delle Mole, nel comune di Marino.

Il progetto predisposto dal Comando della Polizia Locale, da sempre molto attenta alla sicurezza di pedoni, automobilisti e residenti, ha visto la sua realizzazione interamente di concerto con la società Anas portando alla realizzazione di quel "polo integrato di videosorveglianza" nel sito che, già dall'anno 2009, era stato individuato quale area per l'installazione del sistema.

Gli impianti consentiranno un'attività di monitoraggio e controllo degli oltre 6 milioni di transiti annui per ciascun senso di marcia, verificando in tempo reale qualsiasi "anomalia" relativa ai veicoli in transito ed allertando in tempo reale la centrale operativa del Comando. In aderenza con la recentissima decisione del Consiglio di Stato (Sentenza depositata il 18 gennaio 2021), che ha sancito il principio di non utilizzabilità delle riprese effettuate dagli strumenti per il controllo della velocità per altri fini quali ad esempio lo svolgimento di indagini, le postazioni in corso di realizzazione saranno dotate ognuna di quattro telecamere di controllo: due telecamere generali avranno il compito di monitorare costantemente il contesto dei transiti, mentre altri due impianti saranno destinati rispettivamente alla verifica sulla regolarità dei veicoli e l'ultima telecamera al controllo della velocità che in quel tratto di strada è stata spesso causa di gravissimi incidenti.

L'obiettivo del Comando della Municipale di Ciampino è di consolidare l'importantissimo risultato della contrazione di incidenti gravi e gravissimi tenuto conto in particolare che l'arteria stradale in questione, con riguardo alla direzione di marcia verso Albano Laziale, è posta subito dopo un tunnel, con la riduzione da due a una sola corsia, con immissione laterale della che proviene dalla rotatoria di via dei Laghi-via Capanne di Marino nonché con l’ingresso in un’area commerciale ampiamente frequentata. Il tutto a ridosso di un attraversamento pedonale e di una fermata del trasporto pubblico locale.

La realizzazione del progetto garantirà una maggiore sicurezza stradale, tenuto conto che, a fronte degli oltre sei milioni di transiti registrati, circa un milione di autovetture nell'anno 2018 non hanno rispettato il limite di velocità imposto, delle quali meno del 2% è stata oggetto di specifica sanzione, concretizzando un'importante e incisiva attività a garanzia della sicurezza di tutti gli utenti della strada. Il controllo in tempo reale di irregolarità riguardanti assicurazione e revisione consentirà, inoltre, una maggiore garanzia della sicurezza stradale, tenuto conto che nel solo anno 2018 sono stati rilevati oltre ventimila transiti di veicoli sprovvisti di assicurazione, drasticamente diminuiti nel corso degli anno 2019 e 2020. La particolare capacità degli strumenti di controllo utilizzati garantirà, anche, l'accertamento delle sanzioni nei confronti di veicoli con targa straniera, tramite la collaborazione con una società specializzata alla riscossione di quanto dovuto all'estero. Una nota a parte è riservata all'importante ausilio delle telecamere Targa System e Velocar per le attività di indagine che consentiranno, come già accaduto anche in occasione di un rilevante evento di polizia giudiziaria, una stretta collaborazione con le altre forze di polizia del territorio. L'ampliamento del sistema di videosorveglianza, nella piena disponibilità delle altre forze di polizia, con la gestione simultanea di black list anche separate, consentirà un'azione precisa e puntuale nei confronti di quei veicoli con targa sospetta, a seguito dell'allertamento della centrale operativa del Comando di Polizia Locale o, in alternativa, direttamente dell'altra forza di polizia in quel momento operante sul territorio. A questa importante novità a tutela della sicurezza stradale, si aggiunge anche che, grazie ad un'intesa con la Città Metropolitana di Roma Capitale, sono iniziati i lavori per la messa in sicurezza di via Romana, nei pressi dell'Istituto Superiore Amari-Mercuri, per i quali l'intervento prevede l'integrale rifacimento degli attraversamenti pedonali, la riattivazione del semaforo pedonale e l'installazione di un sistema di videosorveglianza e controllo per il costante monitoraggio dei veicoli in transito.

Il sindaco di Ciampino, Daniela Ballico, in merito agli importanti interventi a tutela e garanzia della sicurezza stradale, nell'esprimere piena condivisione e soddisfazione, avendo seguito anche in prima persona direttamente con il Comandante della Polizia Locale Roberto Anntonelli, gli sviluppi che hanno portato all'approvazione del progetto, ha voluto esprimere un personale ringraziamento alla Prefettura di Roma per avere supervisionato e coordinato il tavolo tecnico-istituzionale, nonché ad Anas per aver condiviso il progetto presentato che garantirà maggiore sicurezza stradale, sia riguardo agli abitanti di Ciampino e ai nuclei familiari residenti nell'area interessata, sia riguardo agli automobilisti che quotidianamente transitano sulla strategica arteria stradale di Via Appia Nuova.

Prosegue il Sindaco che l'anno in corso sarà particolarmente impegnativo relativamente al sistema di videosorveglianza, in considerazione dell'avvenuta approvazione dei due progetti presentati dal Comando di Polizia Locale, rispettivamente dal Ministero dell'Interno - Prefettura di Roma e dalla Regione Lazio. Tutto questo conferma la validità dello strumento elettronico, al fine di aumentare la sicurezza di tutti e la regolarità di tutte le operazioni seguite fin'ora in ambito di posizionamento, sanzioni stradali. Mentre decadono per sempre tutte le sterili polemiche suscitate da chi non conosceva bene i fatti, alzava la voce e si basava solo su idee e preconcetti personali per far togliere l'utile strumento per la sicurezza di tutti.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:42 1618846920 Dirigenti di Meucci e Rosselli: 2 istituti superiori non bastano più ad Aprilia
16:39 1618843140 Carcere, brusca frenata per la vaccinazione di Polizia Penitenziaria e detenuti
16:25 1618842300 Ad Ardea il primo istituto agrario di tutto l'Agro romano? Ora la città ci spera
16:18 1618841880 Coronavirus, altri 116 positivi nella Asl Roma 6. Quattro persone decedute
16:11 1618841460 Asl Latina: 112 casi Covid positivi nelle ultime 24 ore e nessun decesso
14:37 1618835820 Inps Pomezia: medicina legale verso la chiusura. Il caso in Regione e in Senato
14:32 1618835520 Giornata di pulizia Plastic free alle Grotte di Nerone, tanti i rifiuti a riva
14:29 1618835340 Grande adesione alle prenotazioni online di vaccini con l'Ass. Liberi di Suonare
14:14 1618834440 Ritrovata la Stazione Meteo dei Pratoni rubata: rintracciata grazie alla Sim
14:03 1618833780 Grottaferrata: anche i commercianti e le associazioni a favore del mercato
13:42 1618832520 Viola i domiciliari e cambia regione con l'auto sequestrata: scoperto a Cisterna
12:38 1618828680 Pomezia, vende droga a un 14enne insieme al complice evaso dai domiciliari
12:18 1618827480 Telline di Torvaianica salubri: revocato il divieto di raccolta al belvedere
11:48 1618825680 Fa sedere i clienti per il Caffè, multato un Bar in piazza Pia ad Anzio
11:38 1618825080 Ladri in azione al Bruschini ad Anzio, derubati i calciatori dell’Unipomezia
11:29 1618824540 Ariccia: parte l'interprestito e la biblioteca cittadina si espande
11:03 1618822980 Colpo di coda dell'inverno ai Castelli: grandine ovunque da Ariccia a Nemi
10:51 1618822260 Perde il controllo dell'auto e si ribalta per 3 volte su via Cisternense
10:13 1618819980 Erasmus+, al liceo Picasso i ragazzi di Pomezia e Singen parlano di lavoro
09:39 1618817940 Tiziano Ferro rimanda il tour a fra due anni: «Ahimè, è cancellato»
09:37 1618817820 A Villa delle Querce di Nemi apre il "Giardino degli Abbracci" per i pazienti
08:57 1618815420 L'esercito sceglie il territorio di Sermoneta per un addestramento tattico
08:34 1618814040 I comitati di Aprilia: a La Gogna al posto della discarica un parco a tema
08:34 1618814040 Ariccia, la biblioteca si 'espande': parte il prestito interbibliotecario
08:08 1618812480 Fitofarmaci illegali e manodopera in nero, sette arresti tra Terracina e Venezia

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli