[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La scoperta a Genzano a novembre scorso

Antica tomba alla De Amicis: al via lo scavo archeologico con gli studenti FOTO

E' partito questa mattina alle 10.30 a Genzano il progetto "Io faccio l'Archeologo", dopo il ritrovamento di una tomba "a cappuccino" di età romana del I secolo dopo Cristo - nel giardino del plesso scolastico De Amicis. La notizia del ritrovamento di questo importante reperto risale allo scorso novembre, ad opera di un operaio comunale, Massimiliano Cervo, che stava svolgendo dei lavori di manutenzione nel terreno della scuola, che avvisò subito l'ufficio tecnico comunale. La scoperta è stata motivo di sorpresa e gioia per tutta la cittadinanza del Comune di Genzano oltre che per l'appena insediatasi amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Zoccolotti. «È con un forte spirito di entusiasmo, a cui si somma il desiderio di portare alla luce la storia e il prezioso patrimonio culturale di questo territorio, che inizia oggi lo scavo del sito archeologico. Ha detto il primo cittadino genzanese, a cui si uniscono anche l'assessore alla scuola Giulia Briziarelli e il consigliere comunale Marta Bevilacqua, presenti oggi all'inaugurazione del sito di scavo. All’impresa prenderanno parte attivamente anche i giovani delle scuole del Comune di Genzano, nell’ambito del progetto “Io faccio l’Archeologo”, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale e dalla scuola stessa. Ad aprire i lavori e le lezioni didattiche sul posto ;stamattina insieme all'archeologo Luca Attenni, alla presenza della responsabile della soprintendenza ai beni culturali e archeologici Simona Carosi, della preside Donatella Savastano, delle insegnanti e degli amministratori comunali, sono stati gli studenti delle scuole medie di primo grado dell’istituto Garibaldi che hanno la sede adiacente alla De Amicis. Assieme ai docenti di educazione artistica, guidati dal referente del progetto dello scavo didattico, l’archeologo lanuvino Luca Attenni (direttore del Museo Civico di Lanuvio) i ragazzi vestiranno fino a fine mese i panni degli studiosi. " L’obiettivo della nostra amministrazione comunale, è avvicinare i bambini e i ragazzi, alle bellezze di questo territorio, trasmettendogliene il valore, in un’ottica di cittadinanza attiva e responsabile, ha detto l'assessore alla scuola Giulia Briziarelli. Lo scavo sarà l'occasione per scoprire la storia romana della zona su cui oggi insiste Genzano e per mostrare ai ragazzi i comportamenti da tenere per tutelare il patrimonio artistico-culturale, tramandandolo alle generazioni future. Un’esperienza di apprendimento e civismo importantissima che siamo lieti di poter offrire ai genzanesi di domani". Presente questa mattina, anche l'esperto di storia del territorio e uno degli operai comunali di Genzano, Massimiliano Cervo, che ha scoperto il reperto a metà novembre, durante alcuni lavori di manutenzione del giardino della scuola. Che insieme ai suoi colleghi, continuerà a dare supporto e dirigerà i lavori di scavo e approfondimento sul posto fino al completo scoprimento della Tomba di Epoca Romana a Cappuccino, che insiste in un luogo ricco di storia e tradizione lunga migliaia di anni. L.S.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
01/03 1614623160 94 borse di studio di Fislas Latina ai lavoratori agricoli e ai loro figli
01/03 1614617040 Domani scuole chiuse a Campoleone scalo per interruzione energia elettrica
01/03 1614616380 A Genzano si parcheggia con un'app: arriva Easypark per la sosta a pagamento
01/03 1614615900 Asl Rm6: 124 contagi Covid nelle ultime 24 ore, due i decessi registrati
01/03 1614615840 Grottaferrata tifa per Wrongonyou sul palco del Festival di Sanremo 2021
01/03 1614614460 Coronavirus, altri 76 casi positivi a Latina e provincia. Un decesso
01/03 1614613320 In corso lavori di valorizzare del sentiero che dal lago di Nemi porta all’Eremo
01/03 1614610800 Imbrattati i muri del centro storico di Genzano: la denuncia dei cittadini
01/03 1614610680 Inaugurata oggi la nuova sede del patronato CAF Enasc di Ariccia
01/03 1614609000 Fine settimana blindato sul Litorale i Carabinieri controllano oltre 400 persone
01/03 1614608880 Notte di vandalismo sulla Riviera Mallozzi ad Anzio distrutti i vetri di 10 auto
01/03 1614608100 Viabilità, da oggi di nuovo aperta al traffico via XX settembre ad Anzio
01/03 1614603180 Guida senza patente una moto rubata: 41enne arrestato a Torvaianica
01/03 1614599880 Covid: chiuso il comando di polizia locale di Genzano, in servizio solo 3 agenti
01/03 1614595680 Piantati questa mattina due lecci e un ulivo in piazza della Pace a Ciampino
01/03 1614595620 Contrasto al dissesto idrogeologico, Pomezia ottiene un finanziamento di 5 mln
01/03 1614595260 Cede l'asfalto su via Silvestri: nessuno interviene per chiudere la buca
01/03 1614593820 Vandali nelle stazioni ferroviarie: Albano chiede la videosorveglianza
01/03 1614593100 Terribile scontro tra moto e auto: centauro in codice rosso all'ospedale
01/03 1614587160 Al lavoro per un murale di Giacomo Manzù sulla facciata della scuola di Ardea
01/03 1614586200 Gli strani vincitori al concorsi Asl, doppia interrogazione di Fratelli d’Italia
01/03 1614584700 La guerra, il soldato americano e quello zaino ritrovato per caso 77 anni dopo
01/03 1614583920 «Latina è cosa nostra»: oscurato video di solidarietà al clan dopo gli arresti
01/03 1614583260 Nuovo processo a due Di Silvio: colpevoli di estorsione, ma niente mafia
01/03 1614582360 L'ex comandante dei vigili saluta Ardea. «Cittadini, rispettate questa città»

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli