[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

I dati diffusi dalla Uil

Cassa integrazione: a Latina e provincia 17,3 milioni di ore in 10 mesi

“Per capire quanto la pandemia abbia inciso sulla quotidianità delle donne e degli uomini del nostro territorio basta un dato: 17,3 milioni. È questo il numero delle ore di cassa integrazione concesse a Latina e provincia da gennaio a novembre 2020. Praticamente un valore che eccede di oltre tredici volte quello dello stesso periodo dell’anno precedente. Tradotto in unità di lavoro stimiamo che siano stati mediamente circa 10mila le persone a essere interessate da questo tipo di ammortizzatore sociale durante l’emergenza sanitaria”. Questo il commento del Segretario generale della Uil di Latina Luigi Garullo, alla luce del focus realizzato dalla UIL Lazio insieme  all’Istituto di ricerca Eures sui primi effetti della pandemia nella provincia pontina.

“Va detto - spiega Garullo - che questi numeri impattano su uno scenario occupazionale già critico prima dell’esplosione della pandemia. Il 2019 si era infatti chiuso con un tasso di occupazione pari al 54,4 per cento (contro il 61 della media regionale) e con un indice di disoccupazione di quasi quattro punti percentuali superiore alla media laziale con oltre 33mila residenti pontini alla ricerca disperata di un lavoro”.

“L’emergenza Covid, il seguente lockdown, le chiusure delle attività considerate non essenziali, le attuali indispensabili limitazioni per scongiurare una terza ondata stanno ricadendo pesantemente sull’economia di Latina e provincia e il rischio di una irrimediabile lacerazione del tessuto economico e sociale può diventare concreto - aggiunge l’esponente sindacale – Settori quali il manifatturiero, il turismo, le attività culturali, solo per citarne alcuni, sono in ginocchio. E la cartina al tornasole è il numero delle lavoratrici e dei lavoratori che hanno fatto ricorso alla cassa integrazione ad aprile scorso: 54mila unità”.

“Ma non è tutto - aggiunge il Segretario - In una provincia dove le esportazioni rappresentano oltre il 54 per cento della ricchezza prodotta, i dati relativi al commercio con l’estero destano forte preoccupazione: in soli nove mesi (da gennaio a settembre 2020) le esportazioni hanno presentato una flessione del 10,5 per cento. Circa 800 milioni di euro in meno, un calo in gran parte determinato dalla riduzione delle vendite all’estero di prodotti farmaceutici e chimico medicali (-12,3%) nonostante la dinamica di crescita del mercato globale in questo settore. Si segnala inoltre un contestuale incremento delle importazioni (+10,1 per cento), determinato dalla specificità della produzione farmaceutica locale orientata prevalentemente alla trasformazione e al confezionamento di prodotti finiti, da cui dovrebbe derivare un nuovo aumento delle vendite all’estero nel prossimo futuro”.

“Se poi analizziamo il numero delle richieste alle misure straordinarie per affrontare l’emergenza coronavirus, il cerchio delle enormi difficoltà di donne e uomini si chiude : 11mila le domande per usufruire del reddito di emergenza, altrettante quelle per l’indennità per i professionisti con partita via e lavoratori co.co.co. Oltre 16mila le richieste di indennità una tantum per i lavoratori agricoli a tempo determinato”.

“Il 2020 è stato un anno orribile - conclude Garullo - Quello attuale si è aperto con l’imperativo dichiarato di scongiurare la terza ondata, sotto questo aspetto la riapertura delle scuole sarà una prova di maturità per tutti, una sfida che viaggerà sul fragile equilibrio della responsabilità personale e della massima circospezione. Accanto alle preoccupazioni quotidiane e alla speranza di mettersi l’emergenza sanitaria alle spalle il prima possibile, il sindacato è impegnato a dare il proprio contributo per ricostruire il Paese. Occorre porre il lavoro e la persona al centro di tutto. Quindi diritti sociali e politiche socio industriali. Sono questi i temi che riteniamo indispensabili e che sono contenuti nel documento ‘Ricostruire il futuro’, che Cgil Cisl e Uil hanno inviato alla Regione Lazio per costruire un nuovo modello di sviluppo”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:35 1627547700 Lavinio, fugge all'alt della Stradale e finisce con lo scooter contro un muro
10:03 1627545780 Marino, Fabrizio De Santis sarà il candidato sindaco di Fratelli d'Italia
09:49 1627544940 Doppio incidente a Velletri: in ospedale un 14enne investito mentre era in bici
08:55 1627541700 Sconti Tari, l’amministrazione di Sermoneta tende la mano a famiglie e imprese
08:38 1627540680 Verso i lavori per la riqualificazione dell’isola ecologica di Latina Scalo
08:31 1627540260 Intesa Prefettura-Comune di Latina: controlli antimafia su tutte le imprese
08:07 1627538820 Lavori sulla Pontina solo di notte? Le segnalazioni dei pendolari mostrano altro
08:00 1627538400 Centro commerciale Morbella, riaprono 8 negozi 'chiusi per errore'
28/07 1627484160 "Dal 3 agosto sarò davanti i cancelli della discarica per fermare i camion Ama"
28/07 1627483980 Quattro serre di marijuana sequestrate tra Aprilia e Lanuvio: dentro 1800 piante
28/07 1627482480 95 positivi in provincia di Latina. Sotto accusa alcune feste di compleanno
28/07 1627481700 Corte dei Conti: Frascati in dissesto finanziario. Le tasse saliranno al massimo
28/07 1627480620 Perché il nostro tempo ha tanto potuto prevalere un’antropologia slegata da Dio?
28/07 1627477920 Col progetto sociale Aula 162 di Next e P&G Italia 13 persone avranno un lavoro
28/07 1627476540 Salta il Consiglio comunale. L'opposizione: “La Ballico si deve dimettere"
28/07 1627474740 C'è un modo (gratuito) per avere il green pass senza Spid
28/07 1627473000 Cisterna-Valmontone: partono i lavori da 6,5 mln. Cantieri aperti per 70 notti
28/07 1627470660 Volley, Claudia Consoli e Martina Armini campionesse mondiali premiate a Marino
28/07 1627467540 Bufera a Ciampino: non c'è il numero legale, salta il consiglio comunale
28/07 1627465980 Ciampino piange il gelataio Gennaro Pizzonia, morto per un malore improvviso
28/07 1627463880 Vasto incendio sulla collina del monte Artemisio: vigili del fuoco ora sul posto
28/07 1627463100 Bonus facciate, ecco chi potrà richiedere la detrazione d’imposta ad Aprilia
28/07 1627459140 Aperitivo d'autore, rassegna letteraria al Parco Romano del Biodistretto
28/07 1627458720 Albano, rifiuti in discarica dal 2 agosto. Lettera del comune contro il Prefetto
28/07 1627457280 Cura dell'ambiente: spighe verdi a tre Comuni della provincia di Latina

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli