[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

I ladri hanno distrutto porte e finestre

Furto con scasso al poliambulatorio di Campoleone: rubati i computer dei medici

A Lanuvio, rabbia, tristezza e incredulità questa mattina nella frazione di Campoleone, quando uno dei medici di base che ha il suo studio all'ex scuola di via Carlo Marx, ora poliambulatorio comunale si è accorto del furto con scasso di porte e finestre dei computer dei medici. Il fatto si è verificato in nottata ad opera di alcuni ladri, che hanno forzato una delle finestre al piano terra del grande edificio, sono penetrati al suo interno ed hanno rubato i computer e i monitori dei 5 medici di base e un pediatra che operano in quella sede, restaurata da poco dall'amministrazione comunale con fondi comunali e messa a disposizione dei dottori della zona. La polizia locale questa mattina ha fatto subito un sopralluogo sul posto e avvisato anche la locale stazione dei carabinieri di Lanuvio e sono state avviate le indagini. Sul posto si è recato anche il presidente del consiglio omunale lanuvino Maurizio Santoro, che risiede nella frazione di Campoleone, avvisato dal sindaco Luigi Galieti. "Rabbia e tristezza, sono le uniche parole che mi vengono in mente ha detto Santoro, mentre faceva il sopralluogo con le due agenti della municipale lanuvina sul posto, condanniamo duramente un gesto così ignobile, come quello di rubare ai medici impegnati nella lotta alla pandemia, i loro strumenti di lavoro, con tutti i dati dei loro assistiti e il formulario elettronico delle ricette. Siamo senza parole, avevamo speso molti soldi pubblici per riqualificare questa struttura, ora ne dovremmo spendere altri per mettere antifurti e grate ovunque, veramente un gesto vile per rubare qualche computer di poco valore economico, rompendo porte, finestre, rovistando ovunque, cosa credevano di trovare, sono sicuramente ladri balordi da 4 soldi, spero le indagini possano portare al loro arresto e al recupero dei computer dei medici che hanno dovuto chiudere e spostarsi a Lanuvio centro per ricevere i loro pazienti".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:55 1611132900 Pomezia, alla vista dei carabinieri gira e si allontana: in auto dosi di cocaina
09:16 1611130560 Covid: a Pomezia altri due deceduti. I positivi sono quasi il doppio di Ardea
09:04 1611129840 Pomezia, campetti polivalenti abbandonati: il Comune interviene e li riqualifica
08:53 1611129180 Carcasse di auto - forse rubate - abbandonate in via Tufello ad Aprilia
08:27 1611127620 Pazienti ricoverati, al Goretti via alle videochiamate gratuite su prenotazione
08:14 1611126840 Positivi alla Rsa di Villa Silvana ad Aprilia: «Situazione sotto controllo»
08:03 1611126180 Sulla Pontina in moto dopo aver alzato il gomito: addio patente e maxi multa
19/01 1611075780 A Nettuno sei nuovi casi positivi al Coronavirus, muore una donna di 83 anni
19/01 1611075720 77° dello Sbarco di Anzio: gigantografia permanente dedicata ai Caduti
19/01 1611075600 La vita di Gabriele chiuso in una stanza e la speranza di tornare camminare
19/01 1611075420 Petizione nazionale per il ritorno della musica live: aderisce anche COOP ART
19/01 1611074460 Al bar in centro con fare sospetto e un coltello lungo 30 cm nel borsello
19/01 1611074160 Covid 19: oggi tra Castelli Romani e litorale altri 94 casi e 8 decessi
19/01 1611072840 Lariano: la protezione civile locale cerca due nuovi giovani volontari
19/01 1611070140 Coronavirus, Latina e provincia ancora sopra i 200 nuovi casi: oggi sono 221
19/01 1611067200 Entrò in un forno armato di piccozza per rubare l'incasso: arrestato 2 mesi dopo
19/01 1611066840 Strage nella casa di riposo: le titolari indagate per omicidio colposo plurimo
19/01 1611062880 Zaccheo e la Metro che «può ancora offrire una grande opportunità»
19/01 1611059340 Non sente l'anziana madre da ore e chiama i pompieri: era morta in casa
19/01 1611058260 Ardea, tributi evasi: attivato un indirizzo e-mail a disposizione dei cittadini
19/01 1611054960 Albano, i cittadini: “Asl e comuni confinanti blocchino riavvio della discarica”
19/01 1611053640 La nuova mensa dell’Istituto Scolastico Bernini di Ariccia si rifà il look
19/01 1611052980 Nuovi uffici pubblici e caserma: al via bando per l'ex convento di San Francesco
19/01 1611052500 Rocca di Papa: investe pedone, poi scappa. Bloccato e denunciato un 47enne
19/01 1611046440 Dà in escandescenza e butta oggetti in strada, poi aggredisce i poliziotti

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli