[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Panico al Pronto soccorso

Madre e figlia denunciate dopo l'aggressione a due infermiere di Aprilia

Aggrediscono le infermiere che, a detta loro, non si stavano impegnando ad assistere il loro congiunto. Sono state denunciate due donne di 73 e 46 anni, madre e figlia, che ieri mattina hanno creato il panico al pronto soccorso di Aprilia: due operatrici sanitarie di 26 e 42 anni sono dovute ricorrere alle cure del pronto soccorso presso il quale prestavano servizio, prese a calci e pugni, oltre che coperte da insulti, dalle due donne.

I Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia intervenuti sul posto hanno dovuto chiudere il pronto soccorso fino al pomeriggio di ieri. Le indagini vanno avanti.

Intanto arriva la versione della nipote delle due donne denunciate, in un lungo post pubblicato su Facebook. “Mio nonno ha 78 anni ieri notte si è sentito male accusando malore su parte sinistra del fianco e stomaco – scrive – mio nonno ha altre patologie ovvero demenza senile e Alzheimer avanzata, alle 4 di mattina viene trasportato in clinica, posizionato su una sedia a rotelle senza essere subito visitato e lasciato lì fino alle 9 di mattina, lamentandosi del dolore e del freddo ma nessuno lo ha visitato. Mia nonna arrivata sul posto alle 9.15, si appresta per andare a chiedere informazioni sulla situazione e in quel momento sente le grida di mio nonno che aveva dolori fortissimi: appena si affaccia l'infermiera, mia nonna vede mio nonno sulla sedie a rotelle tutto infreddolito e in lacrime per via del dolore, mia nonna dice all'infermiera “vi prego visitatelo sta male non vedete che sta male?”, l'infermiera prende mia nonna e inizia a spintonarla. Premetto che mia nonna è una donna anziana che solo se le soffi si sgretola, mia zia ha sentito e assistito a tutto e sicuramente il suo gesto non è stato dei migliori, perché ha spintonato l'infermiera dicendole che non si doveva permettere di mettere le mani addosso a una persona anziana”.

Critiche poi a tutte “le persone che hanno commentato”: “io prima di commentare un post ci penso 100mila volte, internet è un’arma a doppio taglio e voi gente comune non siete nessuno per giudicare le persone. Vorrei venire nelle vostre case per vedere se siete gli stessi che la domenica vi andate a battere in petto”.

Alla fine il 78enne è stato trasportato all’ospedale di Latina, i famigliari sarebbero stati avvertiti alle 5 di stamattina: “mio nonno è grave e su 100 possibilità di vita ne ha 10! Grazie a chi non è intervenuto tempestivamente”.

Il sindaco di Aprilia Antonio Terra in un post condanna nettamente il comportamento delle due donne anche “a nome della città” e in merito alla chiusura del pronto soccorso conseguente all’aggressione alle operatrici in servizio, rimarca: “La violenza non risolve, ma aggrava sempre le situazioni”

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:41 1611312060 Tampone rapido per Sting: il celebre cantante sbarca all'aeroporto di Ciampino
11:03 1611309780 Ad Ariccia il più grande centro di vaccinazione e test tamponi del territorio
10:45 1611308700 La rivolta di Sabaudia: la discarica serve, ma non in quel punto
10:42 1611308520 Grottaferrata, studenti di tutti i Castelli in piazza del Mercato per protestare
09:47 1611305220 Cisterna, auto prende fuoco e viene distrutta dalle fiamme
09:16 1611303360 Sermoneta torna sulla tv nazionale: domenica in onda su Linea Verde (Rai Uno)
08:43 1611301380 La Provincia di Latina va al Tar contro il piano rom di Roma: no a nuovi nomadi
08:43 1611301380 Sospesa la licenza a due armerie di Aprilia: le armi erano a rischio furto
08:30 1611300600 Nettuno senz’acqua almeno fino alle 10, il Comune ha chiuso tutte le scuole
08:27 1611300420 Incendio in casa: muore intrappolato tra le fiamme. Intossicati i familiari
08:15 1611299700 Cisterna, fissata la data del consiglio per votare la sfiducia al Sindaco
21/01 1611256080 Castello Pratica di Mare: Latium Vetus chiede al Catasto di fare una "rettifica"
21/01 1611246960 Covid 19, Asl Roma 6: altri 138 casi nelle ultime 24 ore. Deceduti tre anziani
21/01 1611243480 Coronavirus, Latina e provincia altri 167 contagi e 5 morti. I dati delle città
21/01 1611238980 Abbandoni abusivi di rifiuti: trovati elementi per risalire all'autore del reato
21/01 1611237540 Asfaltate le strade di Viceré. I cittadini mettono i soldi per la parte privata
21/01 1611236040 Si cappotta con l’auto a Cretarossa a Nettuno, ferito un operaio di 65 anni
21/01 1611235380 Aprilia, Anzio, Nettuno e Lanuvio celebrano i 77 anni dello Sbarco degli Alleati
21/01 1611234960 Cori proclama lutto cittadino per la morte di Don Ottaviano Maurizi
21/01 1611231540 Rocca di Papa: conclusi i lavori di messa in sicurezza della scuola centrale
21/01 1611230220 Pazienti dell’emodialisi di Anzio al freddo, la segnalazione di una cittadina
21/01 1611230040 Impianto di riscaldamento rotto, la scuola di via Cavour chiusa oggi e domani
21/01 1611229920 Stradale denuncia 26enne di Anzio: coca e sconfinamento in cerca di prostitute
21/01 1611228840 Continua la protesta davanti alle scuole, in pochi sono rientrati in classe
21/01 1611227280 Col fucile in auto beccato a perlustrare ville: inseguito sulla 148 e arrestato

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli