[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il bilancio della sezione locale

Avis Sermoneta, nel 2020 cresciute del 30% le donazioni di sangue

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, quello che si è appena chiuso è un anno soddisfacente, in termini di risultati, per l’Avis di Sermoneta.
In tutto il 2020 sono state infatti raccolte 369 sacche di sangue contro le 306 del 2019, una crescita del 30 per cento che dimostra una rinnovata sensibilità della popolazione verso la salute e le donazioni.
«Questo dato ci entusiasma moltissimo, ma ci fa nel contempo preoccupare, perché non vorremmo che quest'anno ci sia un calo di donazioni», spiega il presidente dell’Avis di Sermoneta Carlo Quattrocchi.
Il Covid ha portato l’Avis a rimodulare le modalità delle donazioni, che ora avvengono con chiamata diretta: anche questo ha contribuito alla crescita del numero di donazioni. Anche nel 2021 sarà adottato il sistema della prenotazione, telefonando al numero 0773/318153.
Avis è già al lavoro per le iniziative da intraprendere nel 2021: «Lo scorso anno abbiamo registrato 15 nuovi donatori e questo ci fa ben sperare, anche se è pur vero che molti donatori sono avanti con l'età e prossimi ad andare in pensione». Il ricambio generazionale tende ad avere un saldo negativo: «I giovani non sono motivati o non hanno la cultura per la donazione e il sociale in genere», aggiunge Quattrocchi.
Naturalmente, i buoni risultati sono stati raggiunti grazie alla partecipazione dei donatori, «di coloro che sono vicini all’Avis e di tutto il gruppo dirigente», aggiunge il presidente Avis, che sottolinea come «l’Amministrazione comunale ci aiuta molto, sia economicamente e sia coinvolgendoci negli eventi realizzati sul territorio».
Avis ringrazia anche il presidente della Cassa Rurale e Artigiana dell’Agro Pontino - BCC di Sermoneta «per la sensibilità sempre dimostrata verso la nostra associazione, elargendo un contributo finalizzato all'acquisto di una poltrona per le donazioni». «Speriamo che quest'anno sia migliore per tutti», conclude il presidente.
«Donare il sangue è un gesto gratuito di solidarietà ed altruismo, è un atto che fa bene agli altri e che fa bene a noi stessi, sia perché il donatore è naturalmente stimolato a condurre stili di vita sani e corretti, sia perchè effettua gratuitamente un controllo preventivo del proprio stato di salute», spiegano il sindaco Giuseppina Giovannoli e l’assessore alla sanità Sonia Pecorilli. «La donazione è una espressione della partecipazione di una comunità al sistema sanitario, aumenta la solidarietà e la coesione sociale e incoraggia le persone ad aver cura le une delle altre».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
01/03 1614623160 94 borse di studio di Fislas Latina ai lavoratori agricoli e ai loro figli
01/03 1614617040 Domani scuole chiuse a Campoleone scalo per interruzione energia elettrica
01/03 1614616380 A Genzano si parcheggia con un'app: arriva Easypark per la sosta a pagamento
01/03 1614615900 Asl Rm6: 124 contagi Covid nelle ultime 24 ore, due i decessi registrati
01/03 1614615840 Grottaferrata tifa per Wrongonyou sul palco del Festival di Sanremo 2021
01/03 1614614460 Coronavirus, altri 76 casi positivi a Latina e provincia. Un decesso
01/03 1614613320 In corso lavori di valorizzare del sentiero che dal lago di Nemi porta all’Eremo
01/03 1614610800 Imbrattati i muri del centro storico di Genzano: la denuncia dei cittadini
01/03 1614610680 Inaugurata oggi la nuova sede del patronato CAF Enasc di Ariccia
01/03 1614609000 Fine settimana blindato sul Litorale i Carabinieri controllano oltre 400 persone
01/03 1614608880 Notte di vandalismo sulla Riviera Mallozzi ad Anzio distrutti i vetri di 10 auto
01/03 1614608100 Viabilità, da oggi di nuovo aperta al traffico via XX settembre ad Anzio
01/03 1614603180 Guida senza patente una moto rubata: 41enne arrestato a Torvaianica
01/03 1614599880 Covid: chiuso il comando di polizia locale di Genzano, in servizio solo 3 agenti
01/03 1614595680 Piantati questa mattina due lecci e un ulivo in piazza della Pace a Ciampino
01/03 1614595620 Contrasto al dissesto idrogeologico, Pomezia ottiene un finanziamento di 5 mln
01/03 1614595260 Cede l'asfalto su via Silvestri: nessuno interviene per chiudere la buca
01/03 1614593820 Vandali nelle stazioni ferroviarie: Albano chiede la videosorveglianza
01/03 1614593100 Terribile scontro tra moto e auto: centauro in codice rosso all'ospedale
01/03 1614587160 Al lavoro per un murale di Giacomo Manzù sulla facciata della scuola di Ardea
01/03 1614586200 Gli strani vincitori al concorsi Asl, doppia interrogazione di Fratelli d’Italia
01/03 1614584700 La guerra, il soldato americano e quello zaino ritrovato per caso 77 anni dopo
01/03 1614583920 «Latina è cosa nostra»: oscurato video di solidarietà al clan dopo gli arresti
01/03 1614583260 Nuovo processo a due Di Silvio: colpevoli di estorsione, ma niente mafia
01/03 1614582360 L'ex comandante dei vigili saluta Ardea. «Cittadini, rispettate questa città»

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli