[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il Sindaco: Impianti abbandonati da anni

Esulta lo sport di Nettuno, Palazzetto, Borghese e Masin saranno rimessi a nuovo

Il Comune di Nettuno ha ottenuto un mutuo, a tasso zero e restituibile in venti anni, pari a 2.570.618,00 € per la ristrutturazione e messa in sicurezza dei tre maggiori impianti sportivi del territorio: lo Stadio di Baseball “Steno Borghese” (1.023.120,00 €), lo Stadio di Calcio “Celestino Masin” (1.017.000,00 €) e il Palazzetto dello Sport (530.498,00 €) nell’ambito del protocollo di intesa Istituto Credito Sportivo – Anci denominato “Sport Missione Comune 2020”.
“Lo sport è uno dei motori principali di ogni società e non fa eccezione quella nettunese – dichiara il Sindaco Alessandro Coppola – dopo anni di incuria e abbandono interveniamo in maniera significativa sui nostri tre impianti sportivi principali della nostra città. Il nostro obiettivo è riaprire il prima possibile lo stadio di Calcio “Celestino Masin” chiuso dal luglio 2017 e permettere ai ragazzi di Nettuno di tornare a praticare l’attività sportiva in quello che è il cuore pulsante del calcio e dell’atletica nel nostro territorio e che per troppo tempo è rimasto con i cancelli chiusi. L’altro obiettivo è ammodernare lo Stadio Steno Borghese e il Palazzetto dello Sport e renderli pronti ad ospitare eventi sportivi di spessore nazionale e anche internazionale”.
“Finalmente a Nettuno riparte lo Sport – dichiara il Vicesindaco con delega a Sport e Patrimonio Alessandro Mauro – è una vergogna che il Celestino Masin sia rimasto chiuso per oltre tre anni. Una chiusura che ha impedito a centinaia di ragazzi di praticare atletica nella propria città costringendoli a emigrare in comuni vicini o ad allenarsi in condizioni estreme e di emergenza. Una condizione critica a cui, con questi lavori, porremo fine riaprendo al più presto le porte del Masin sia al calcio locale che, appunto, all’atletica che potrà praticare la propria attività grazie ad una pista totalmente nuova. Il progetto del Masin prevede anche la ristrutturazione completa degli spalti e degli spogliatoi, interventi che le associazioni sportive chiedevano da anni. Un grido disperato che è rimasto a lungo inascoltato e che troverà finalmente una risposta concreta. In contemporanea interverremo – prosegue il Vicesindaco Alessandro Mauro – anche presso lo Stadio Steno Borghese con interventi di ammodernamento e ristrutturazione con l’obiettivo di regalare allo sport simbolo della nostra città una struttura degna di questo nome e la giusta casa per la nostra squadra di baseball che da quest’anno è tornata ad avere una società unica e solida. Inderogabili, poi, anche gli interventi di effettuare presso il Palazzetto dello Sport nel quale verrà rimesso a posto l’impianto elettrico e gli infissi. Opere di fondamentale importanza, sia sotto l’aspetto sociale perché permetterà ai ragazzi del territorio di praticare sport e in impianti ristrutturati e all’avanguardia, sia a livello agonistico dove potranno essere ospitati eventi di rilevanza nazionale e internazionale. Ringrazio sentitamente gli uffici comunali – conclude il ViceSindaco – per il lavoro svolto che ha permesso l’ottenimento di questo importante finanziamento, i consiglieri di maggioranza per l’inserimento di queste opere nel piano triennale e i dirigenti dell’Area Patrimonio e dell’Area Economico Finanziaria che hanno lavorato di concerto e senza i quali non avremmo raggiunto questo risultato che era uno dei principali obiettivi che come Amministrazione ci eravamo preposti all’inizio del nostro mandato. L’augurio per tutti è che il 2021 sia l’anno dello sport, dopo le tante difficoltà vissute dal settore nel 2020”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
01/03 1614623160 94 borse di studio di Fislas Latina ai lavoratori agricoli e ai loro figli
01/03 1614617040 Domani scuole chiuse a Campoleone scalo per interruzione energia elettrica
01/03 1614616380 A Genzano si parcheggia con un'app: arriva Easypark per la sosta a pagamento
01/03 1614615900 Asl Rm6: 124 contagi Covid nelle ultime 24 ore, due i decessi registrati
01/03 1614615840 Grottaferrata tifa per Wrongonyou sul palco del Festival di Sanremo 2021
01/03 1614614460 Coronavirus, altri 76 casi positivi a Latina e provincia. Un decesso
01/03 1614613320 In corso lavori di valorizzare del sentiero che dal lago di Nemi porta all’Eremo
01/03 1614610800 Imbrattati i muri del centro storico di Genzano: la denuncia dei cittadini
01/03 1614610680 Inaugurata oggi la nuova sede del patronato CAF Enasc di Ariccia
01/03 1614609000 Fine settimana blindato sul Litorale i Carabinieri controllano oltre 400 persone
01/03 1614608880 Notte di vandalismo sulla Riviera Mallozzi ad Anzio distrutti i vetri di 10 auto
01/03 1614608100 Viabilità, da oggi di nuovo aperta al traffico via XX settembre ad Anzio
01/03 1614603180 Guida senza patente una moto rubata: 41enne arrestato a Torvaianica
01/03 1614599880 Covid: chiuso il comando di polizia locale di Genzano, in servizio solo 3 agenti
01/03 1614595680 Piantati questa mattina due lecci e un ulivo in piazza della Pace a Ciampino
01/03 1614595620 Contrasto al dissesto idrogeologico, Pomezia ottiene un finanziamento di 5 mln
01/03 1614595260 Cede l'asfalto su via Silvestri: nessuno interviene per chiudere la buca
01/03 1614593820 Vandali nelle stazioni ferroviarie: Albano chiede la videosorveglianza
01/03 1614593100 Terribile scontro tra moto e auto: centauro in codice rosso all'ospedale
01/03 1614587160 Al lavoro per un murale di Giacomo Manzù sulla facciata della scuola di Ardea
01/03 1614586200 Gli strani vincitori al concorsi Asl, doppia interrogazione di Fratelli d’Italia
01/03 1614584700 La guerra, il soldato americano e quello zaino ritrovato per caso 77 anni dopo
01/03 1614583920 «Latina è cosa nostra»: oscurato video di solidarietà al clan dopo gli arresti
01/03 1614583260 Nuovo processo a due Di Silvio: colpevoli di estorsione, ma niente mafia
01/03 1614582360 L'ex comandante dei vigili saluta Ardea. «Cittadini, rispettate questa città»

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli