[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Diverse le maxi-multe agli "incivili"

A Lanuvio pugno duro contro l'abbandono dei rifiuti grazie alle fototrappole FOTO

Continua senza sosta l’attività di contrasto al fenomeno dell’abbandono di rifiuti nel territorio da parte del Comune di Lanuvio. Grazie al sistema di fototrappole mobile in dotazione alla Polizia Locale, nelle ultime settimane è stato possibile individuare e sanzionare persone che si sono rese protagoniste di comportamenti incivili. Soddisfatto l'assessore all’ambiente del Comune di Lanuvio Mario Di Pietro: «In attesa che si concluda l’emergenza Covid e che gli Ispettori ambientali possano tornare a fare il loro lavoro, grazie all’utilizzo di apposite fototrappole, apparecchi di videosorveglianza capaci di riprendere immagini anche in assenza di luminosità naturale grazie alla presenza di telecamere a raggi infrarossi, siamo in grado di controllare efficacemente il nostro territorio. L’appello che faccio a cittadini e ospiti è quello di fare propria la cultura di tenere la nostra cittadina pulita e di adottare abitudini rispettose del territorio. Ricordo a tutti che abbandonare i rifiuti è un reato penale e che chiunque verrà sorpreso a gettare rifiuti in strada sarà multato e denunciato». Nelle ultime settimane sono stati ripresi convocati e multati con multe che vanno dalle 300 alle 600 euro alcuni cittadini che hanno abbandonato rifiuti di vario genere in spazi e luoghi rurali e periferici.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:58 1610794680 A Sermoneta arriva l’app Junker che aiuta i cittadini con la differenziata
11:47 1610794020 Una nuova sede per il commissariato di Velletri entro un anno
11:15 1610792100 Palestra aperta (e allenamenti in corso) nonostante i divieti: multa e chiusura
11:00 1610791200 Tragedia in una casa di riposo: almeno 5 ospiti morti, gli altri privi di sensi
09:36 1610786160 Rapina e tentato omicidio, 38enne di Nettuno arrestato in una comunità Ciociaria
09:36 1610786160 I giudici: demolire le opere realizzate per ospitare la statua del Santo a Sezze
09:32 1610785920 Il Tar salva lo stabilimento balneare di Torvaianica chiuso dal Comune
08:01 1610780460 Va avanti a Pomezia il progetto Pegaso: barriere contro la pesca a strascico
07:52 1610779920 Gli uffici postali di Monticchio e Doganella riaprono 6 giorni la settimana
15/01 1610734140 No alla riapertura della discarica di borgo Montello: incontro coi comitati
15/01 1610732580 A Genzano parte il progetto "Io faccio l'archeologo" con la soprintendenza
15/01 1610732220 Arrestato marito violento: programmava la fuga all'estero col figlio minorenne
15/01 1610732100 Senzatetto trovato morto in un ex ristorante abbandonato alle porte di Latina
15/01 1610730780 Aggredisce 4 agenti di polizia locale al centro di Anzio, fermata una donna
15/01 1610728560 A Latina un servizio diurno di accoglienza per le persone senza dimora
15/01 1610726940 Il Sindaco di Nettuno illustra in commissione il protocollo con le Ferrovie
15/01 1610726820 Bomba carta a Nettuno, tre persone all’interno al momento dell’esplosione
15/01 1610725980 Covid, Asl Roma 6: nelle ultime 24 ore 200 nuovi casi. Cinque i decessi
15/01 1610725080 Maltrattamenti sulla convivente: 58enne arrestato dopo un'indagine lampo
15/01 1610723940 Nel Lazio iniziata la vaccinazione degli over 80, «da febbraio si può prenotare»
15/01 1610723400 Coronavirus, a Latina e provincia altri 173 casi. I dati città per città
15/01 1610721660 Aprilia, sharing monopattini elettrici: il servizio parte lunedì. Tutte le info
15/01 1610719500 I docenti del Joyce lanciano un appello "Riaprite le scuole sì, ma in sicurezza"
15/01 1610716500 Erosione, tavolo tecnico permanente e interventi nei punti critici
15/01 1610716260 56enne sparito dopo l'incidente, stop alle ricerche: trovato morto in una grotta

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli