[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ok anche al 2°potabilizzatore del Tevere

Acqua, i sindaci di Roma e provincia approvano caro-bolletta e bonus idrico

La Conferenza dei sindaci di Roma e provincia (quindi anche tutti i comuni dei Castelli Romani, più Ardea e Pomezia) ha votato all’unanimità appena poche ore fa tutti i provvedimenti richiesti da Acea, la municipalizzata pubblica dell’acqua, al 51% di Roma Capitale. Si tratta, principalmente, dell’aumento delle bollette in arrivo agli utenti nei prossimi anni, oltre all’autorizzazione a costruire, al costo di quasi 70 milioni di euro, un secondo ‘potabilizzatore’ di acqua del Tevere, uno dei fiumi più inquinati d’Italia, che verrà poi inviata nei rubinetti di quasi 4 milioni di cittadini che vivono nei 112 comuni della Città Metropolitana di Roma. Tutto ciò nonostante il primo ‘potabilizzatore’, costruito e ultimato da più di due anni, non sia mai ancora nemmeno entrato in funzione a causa di gravi problemi igienico e ambientali che incombono sull’impianto industriale. Infine, sarebbe in arrivo anche il bonus idrico, ossia un aiuto economico per cittadini meno abbienti. 

È quanto riporta la nota stampa del Coordinamento Romano dell’Acqua Pubblica che pubblichiamo per intero. “Oggi i Sindaci della Provincia di Roma, a partire da Virginia Raggi e Esterino Montino, hanno scritto una delle peggiori pagine nella storia della gestione dell’acqua di questo territorio. All’unanimità hanno approvato una delibera e una tariffa che:  prevede aumenti enormi nei prossimi anni; garantisce ad ACEA di continuare a fare lauti profitti (oltre 260 milioni di euro solo tra il 2018 e il 2019); non impone il blocco dei distacchi del servizio; condanna le/i roman* a bere l’acqua del Tevere in grande quantità (3000 litri al secondo). Per coprire questo misfatto hanno approvato un emendamento che aumenterà il budget del bonus idrico, ma è solo una foglia di fico visto che si tratta di uno strumento di sostegno a cui è praticamente impossibile accedere, lo dimostrano i dati dell’utilizzo fatto finora. In questi giorni la spregiudicatezza di ACEA si sta dimostrando con il suo vero volto: si inviano squadre di tecnici a fare distacchi del servizio a partire da quelle situazioni più fragili, come le occupazioni a scopo abitativo, di fatto infischiandosene dell’emergenza sanitaria in atto. Su questo proseguiremo a mobilitarci a partire dai prossimi giorni per garantire il #dirittoallacqua a tutte e tutti. Le proposte alternative esistono e le abbiamo diffuse nei giorni scorsi (scaricabili qui ttp://craproma.blogspot.com/…/dossier-perche-votare-no…) inviandole anche a tutti i Sindaci che si sono ben guardati dal prenderle in considerazione mettendo in atto uno spettacolo stucchevole alla Conferenza dei Sindaci svolta questa mattina: una voce sola senza nessuno che abbia minimamente provato a uscire dal coro per denunciare la realtà dei fatti: ossia una politica aziendale tutta volta a massimizzazione dei profitti. La collettività pagherà molto cara questa scelta ma non intendiamo arrenderci e continueremo la nostra lotta per l’#acquapubblica e partecipata”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:47 1610794020 Una nuova sede per il commissariato di Velletri entro un anno
11:15 1610792100 Palestra aperta (e allenamenti in corso) nonostante i divieti: multa e chiusura
11:00 1610791200 Tragedia in una casa di riposo: almeno 5 ospiti morti, gli altri privi di sensi
09:36 1610786160 Rapina e tentato omicidio, 38enne di Nettuno arrestato in una comunità Ciociaria
09:36 1610786160 I giudici: demolire le opere realizzate per ospitare la statua del Santo a Sezze
09:32 1610785920 Il Tar salva lo stabilimento balneare di Torvaianica chiuso dal Comune
08:01 1610780460 Va avanti a Pomezia il progetto Pegaso: barriere contro la pesca a strascico
07:52 1610779920 Gli uffici postali di Monticchio e Doganella riaprono 6 giorni la settimana
15/01 1610734140 No alla riapertura della discarica di borgo Montello: incontro coi comitati
15/01 1610732580 A Genzano parte il progetto "Io faccio l'archeologo" con la soprintendenza
15/01 1610732220 Arrestato marito violento: programmava la fuga all'estero col figlio minorenne
15/01 1610732100 Senzatetto trovato morto in un ex ristorante abbandonato alle porte di Latina
15/01 1610730780 Aggredisce 4 agenti di polizia locale al centro di Anzio, fermata una donna
15/01 1610728560 A Latina un servizio diurno di accoglienza per le persone senza dimora
15/01 1610726940 Il Sindaco di Nettuno illustra in commissione il protocollo con le Ferrovie
15/01 1610726820 Bomba carta a Nettuno, tre persone all’interno al momento dell’esplosione
15/01 1610725980 Covid, Asl Roma 6: nelle ultime 24 ore 200 nuovi casi. Cinque i decessi
15/01 1610725080 Maltrattamenti sulla convivente: 58enne arrestato dopo un'indagine lampo
15/01 1610723940 Nel Lazio iniziata la vaccinazione degli over 80, «da febbraio si può prenotare»
15/01 1610723400 Coronavirus, a Latina e provincia altri 173 casi. I dati città per città
15/01 1610721660 Aprilia, sharing monopattini elettrici: il servizio parte lunedì. Tutte le info
15/01 1610719500 I docenti del Joyce lanciano un appello "Riaprite le scuole sì, ma in sicurezza"
15/01 1610716500 Erosione, tavolo tecnico permanente e interventi nei punti critici
15/01 1610716260 56enne sparito dopo l'incidente, stop alle ricerche: trovato morto in una grotta
15/01 1610715120 15 nuove case popolari a Cori. L'Ater di Latina attiva le procedure di gara

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli