[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dalla Regione Lazio

Covid, Zingaretti annuncia 6,2 milioni di euro a fondo perduto per taxi e NCC

“La giunta regionale del Lazio ha approvato questa mattina lo stanziamento di 6,2 milioni di euro a favore di Taxi e Ncc, un sostegno concreto agli operatori del settore del trasporto pubblico locale non di linea  che sarà utile a compensare i danni economici causati dall’emergenza epidemiologica. Il contributo servirà anche a mantenere attivo il servizio alternativo a quello di linea”.

Con queste parole il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha annunciato che questa mattina la Giunta Regionale ha approvato una delibera – proposta dall’assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Ricerca, Start-up e Innovazione, Paolo Orneli, di concerto con il vicepresidente e assessore al Coordinamento dell’Attuazione del programma di governo e dei Fondi Comunitari, Daniele Leodori, e con l'assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mauro Alessandri – che stanzia complessivamente 6.200.000 € di indennizzi che saranno versati a fondo perduto, tramite bando , ai titolari di licenze di taxi (anche ai conducenti membri di una cooperativa) o di autorizzazioni per l'esercizio del servizio di Ncc.

Ogni operatore taxi in servizio riceverà 700 euro; una somma che, nel caso dei soggetti titolari di autorizzazione Ncc, può arrivare, con un meccanismo a scalare, fino a un massimo di 1.600 euro per coloro che siano in possesso di più autorizzazioni (massimo tre).

I destinatari della concessione sono i titolari di licenza per l’esercizio del servizio di taxi o di autorizzazione per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente rilasciate nel territorio della Regione Lazio che ne siano i reali utilizzatori e che possano autocertificare l’utilizzo continuativo della licenza almeno dall’11 luglio scorso, data ultima del precedente bando di sostegno ai lavoratori del settore del trasporto non di linea.

I fondi saranno assegnati con un avviso pubblico che sarà pubblicato a breve e sarà gestito da Lazio Crea.

"Tutti i nostri sforzi - ha dichiarato il vice presidente della Regione Lazio, Daniele Leodori - sono indirizzati a combattere la pandemia sul fronte sanitario, da un lato, e ad abbattere le conseguenze  di questo vero e proprio shock economico che si è abbattuto sulle nostre attività produttive, dall'altro. Grazie a norme più flessibili sugli aiuti di Stato adottate dalla Commissione europea, possiamo intervenire con questa ulteriore forma di ristoro per sostenere taxi e Ncc che hanno subito danni ingenti, così da garantire un'offerta alternativa al trasporto pubblico locale, che sia più sicura e adeguata alla complessa situazione che stiamo affrontando".

“Il settore del trasporto pubblico non di linea è stato uno dei più colpiti dal lockdown di primavera e anche nei mesi successivi la sua situazione è rimasta difficile – ha dichiarato l’assessore Paolo Orneli – i circa 11mila autisti di taxi e vetture di Ncc del Lazio hanno continuato responsabilmente ad assicurare un servizio pubblico alla cittadinanza nonostante il calo a tratti drastico della clientela e il perdurare delle difficoltà. Ed è per questo che, dopo il primo provvedimento della scorsa primavera abbiamo deciso di dare loro un altro segno tangibile della vicinanza e dell’attenzione della Regione per aiutarli a resistere fino al termine dell’emergenza.”

“La delibera di oggi rappresenta un atto di vicinanza ai lavoratori del servizio taxi e ncc della nostra regione che hanno subito profonde perdite economiche a causa del Covid. A questa iniziativa seguirà la consegna di 60mila mascherine per il comparto e nuove disposizioni in materia di sicurezza a bordo dei mezzi, che tutelino maggiormente lavoratori e utenti. Infine sono allo studio altre misure che consentano a tutto il settore del TPNL di superare la crisi, anche grazie alla possibile apertura a nuove forme di mercato.” - così Mauro Alessandri, assessore alla Mobilità.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/01 1611511860 Marino: appello in Regione per rilanciare il cammino dell'Appia Antica
24/01 1611506280 6 alunni e un insegnante positivi al Covid: chiusa una scuola di Sabaudia
24/01 1611502320 Contributi per attività e associazioni: distribuiti 265mila euro a 179 realtà
24/01 1611501300 Travolto dal crollo di una tettoia: muore dopo due mesi di ricovero in ospedale
24/01 1611501180 Elezioni: il candidato sindaco Fabio Martella si presenta ai cittadini
24/01 1611500640 Ai Castelli vaccinate 7.500 persone, priorità ad anziani e operatori sanitari
24/01 1611500220 Video espliciti con bambini, materiale pedopornografico nel pc di un 24enne
24/01 1611499080 Salgono i contagi nella Asl di Latina: 181 casi Covid nelle ultime 24 ore
24/01 1611498960 Contagi da Covid19 nella Asl Rm6: 134 casi positivi e 3 anziani deceduti
24/01 1611488820 Giovane ferito per difendere una ragazza, 4 giovanissimi denunciati a Latina
24/01 1611488340 Tenta di rapinare la ex moglie per strada: la Polizia arresta il 48enne
24/01 1611488160 Auguri per i 70 anni di Vittorio Nocenzi dall'attore regista Fernando Mariani
24/01 1611486660 Voragine aperta su via Tenutella: una ragazza finisce impantanata con l'auto
24/01 1611486060 Controlli al mercato settimanale, trovate bilance irregolari sui banchi
24/01 1611485340 Velletri: arrestato pusher 30enne, in casa aveva un supermarket di droga
24/01 1611484440 Incendio in un'abitazione a Cisterna: ragazzo intossicato dal fumo
24/01 1611484200 Ariccia: scontro tra un bus navetta e un'auto, 3 persone ferite sulla Nettunense
24/01 1611481320 Anzio è la più ambita d’Italia per acquistare casa tra i comuni non capoluogo
24/01 1611481200 I genitori dei bimbi senza terapia alla Argos: “Non vi voltate dall’altra parte”
24/01 1611481080 Incidente sulla Pontina, traffico bloccato in direzione della Capitale
24/01 1611479940 Assistenza digitale ai pazienti, al via il progetto della Asl di Latina
24/01 1611479220 Minaccia le vittime dicendo di avere una pistola sotto il cappotto, arrestato
23/01 1611425940 Il Tar: via i dossi dalle strade di Colle Romito ad Ardea messi 12 anni fa
23/01 1611417960 174 nuovi positivi in provincia di Latina, ma record di guariti: 1.004 in 24 ore
23/01 1611415500 L'associazione Fraschette Ariccia si appella a Zingaretti: "Aiutateci"

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli