[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

A 300 anni dalla nascita dell'incisore

In mostra le incisioni di Piranesi, il genio che fece conoscere Cori nel mondo FOTO

Cori rende omaggio all’incisore Giambattista Piranesi a 300 anni dalla nascita con un evento di caratura nazionale. Presso il museo della Città e del Territorio sono in mostra fino al 10 gennaio le 15 tavole in rame incise dallo stesso Piranesi durante la sua permanenza a Cori, con sopra rappresentate le mura e il tempio di Ercole, oltre ad alcuni dettagli ancora oggi visibili a chi si trova a passare per la città.

I rami sono stati concessi dall’Istituto Nazionale per la Grafica, mentre la mostra è stata realizzata grazie al contributo della Regione Lazio e degli sponsor privati.

Una esposizione di altissimo livello che rende omaggio a un architetto e archeologo che ha contribuito a far conoscere Cori nel mondo.

«È un onore per la Città ospitare questo evento – ha detto il sindaco Mauro De Lillis – che abbiamo voluto comunque realizzare nonostante il nostro pensiero costante vada alla situazione sanitaria e alla tutela della salute dei cittadini».

«Il bello è di tutti – ha aggiunto il prefetto di Latina Maurizio Falco – e iniziative come questa servono a stringere la comunità attorno alle sue migliori origini, fondamentale soprattutto in un tempo difficile come quello che viviamo». «La Regione ha saputo cogliere l’importanza di questa sfida per il suo valore culturale, artistico e di valorizzazione di questi luoghi», ha spiegato il consigliere regionale Salvatore La Penna.

La mostra è curata dal prof. Domenico Palombi dell’università La Sapienza di Roma. Piranesi torna a Cori per la terza volta: la prima nel 1979 con l’evento ‘Piranesi nei luoghi di Piranes’, poi per l’inaugurazione del museo che compie 20 anni e ora, nel convento agostiniano di Sant’Oliva, unico luogo della città moderna che Piranesi cita nel suo volume “Antichità di Cora”.

All’ingresso dell’esposizione si viene accolti dal sintetico racconto per immagini dell’intera opera del Piranesi, e i mega-pannelli raccontano l’epoca, la storia e la tecnica del Piranesi.

I rami sono esposti al terzo piano del Museo con un allestimento di grande effetto, curato dall’arch. Paolo Sellaroli, che mette a confronto le lastre incise con le loro relative stampe.

Il viaggio piranesiano continua poi con i suoi eredi e successori di cui il Museo della Città e del Territorio di Cori già conserva numerose testimonianza: da Rossini a Theodore Labrouste.

L’esposizione sarà accompagnata da un fitto programma di iniziative. Solo nei prossimi tre mesi saranno proposte 9 conferenze scientifiche che tracciano l’intero percorso artistico e personale dell’artista veneziano, 7 concerti, a cura del Conservatorio di Musica di Latina Ottorino Respighi – Dipartimento di Musica Antica, e ancora spettacoli, percorsi urbani (anche in notturna), installazioni, visite guidate, narrazioni itineranti, degustazioni, progetti didattici, mostre di design, architettura e grafica contemporanee.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:55 1603180500 Covid, test sierologici in Comune: due soggetti su 80 dovranno fare il tampone
09:14 1603178040 Tom Cruise all'aeroporto di Ciampino: torna in Usa dopo aver girato il suo film
09:00 1603177200 Albano: ancora positivo al Covid il Sindaco. Negativi tutti i suoi contatti
08:35 1603175700 I vincitori della 21ª edizione del Festival Internazionale del Circo d’Italia
08:33 1603175580 Controlli sul rispetto delle norme Covid a Velletri: 4 violazioni riscontrate
08:28 1603175280 Sindaco e 30 dipendenti comunali di Nettuno in isolamento
08:22 1603174920 Tornano su strada i bus da 7 metri in attesa di una rimodulazione del servizio
08:19 1603174740 Dodici firme per sfiduciare il presidente del Consiglio comunale di Cisterna
07:58 1603173480 Terracina, ecco i sette assessori e i consiglieri che subentrano in consiglio
19/10 1603131540 Coronavirus, nel weekend la Polizia sanziona 2 pub di Anzio e uno a Nettuno
19/10 1603127160 Frascati: sindaco positivo al Covid trasferito a Tor Vergata. Test sui familiari
19/10 1603122660 Ordinanza di sgombero per l'ex Freddindustria: via gli occupanti entro 15 giorni
19/10 1603121460 Covid: 936 casi positivi nelle ultime 24h, si registra un solo decesso
19/10 1603119900 Da alcune settimane una volpetta fa un giro ogni sera all'aeroporto di Ciampino
19/10 1603118280 Un altro studente positivo al Covid a Castel Gandolfo: una classe in quarantena
19/10 1603118160 Un positivo in Consiglio regionale Lazio. Salta la seduta sull'emergenza Covid
19/10 1603118100 Il Sindaco Veronica Cimino sceglie la sua squadra: "Persone capaci e oneste"
19/10 1603116420 Goretti, reparto Covid saturo: pazienti bloccati in ambulanza da ore
19/10 1603115280 Covid: 81 nuovi casi positivi in provincia di Latina, 21 da Aprilia
19/10 1603112280 La strada prevista nell'area verde di Marina di Ardea sarà solo ciclo-pedonale
19/10 1603110960 18enne a capo di una banda di rapinatori arrestato dai Carabinieri di Anzio
19/10 1603110900 Picchiava e rapinava ragazzini di cellulari e portafogli: arrestato 18enne
19/10 1603104720 Zona pub, collaudi dei dissuasori a scomparsa in corrispondenza dei 5 varchi
19/10 1603103280 Lotta al vagantismo animale a Frascati: trovati alcuni cani senza microchip
19/10 1603102740 Spaccio ad Albano: arrestato pusher 21enne trovato con oltre 100 gr di droga

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli