[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Con Federico Perrotta e Valentina Olla

Domenica 18 ottobre “Coppie felicemente infelici” al teatro Tognazzi a Velletri FOTO

Una commedia “sui generis” nella quale si prendono di mira le piccole insopportabili abitudini che minano l’amore. Un divertente mix delle umane fragilità firmato Claudio Insegno che strizza l’occhio a Tarantino e Scola: una cena tra due coppie di amici diventa una “festa” di divorzio, occasione nella quale emergono le caratteristiche comiche e grottesche dei quattro protagonisti.

Appuntamento a Velletri con “Coppie felicemente infelici” sul palco del TeatroUgo Tognazzi’: una produzione Uao Spettacoli che dominerà la scena domenica 18 ottobre alle ore 18. I biglietti sono acquistabili su www.ciaotickets.com. Per info e prenotazioni è possibile contattare il numero 333.5001699. L’evento è organizzato nel pieno rispetto delle norme previste per l’emergenza sanitaria; si ricorda l’uso obbligatorio delle mascherine.

Federico Perrotta e Valentina Olla consolidano il sodalizio artistico con Claudio Insegno e Sabrina Pellegrino, alla quale affidano anche la scrittura del progetto in questione. Sul palco anche Marco D’Angelo e Giulia Perini. Scene e costumi sono di Graziella Pera, il disegno luci di Marco Laudando. In passato la coppia Perrotta – Olla è stata protagonista sullo stesso palco al fianco di importanti nomi quali Pino Insegno, Elena Sofia Ricci e con commedie “cult” quali Uomini sull’orlo di una crisi nervi.

LA TRAMA

In Coppie felicemente infelici una serata di “festeggiamenti” per il divorzio si trasforma in un vero e proprio viaggio nel tempo per le due coppie di amici: vengono ripercorsi alcuni momenti delle loro storie d’amore, durante questo cammino si cerca di capire, se possibile, qual è stato il momento in cui tutto si è distrutto a tal punto da diventare un gioco al massacro anche nell’incolpare il proprio partner delle presunte o reali mancanze ed esagerazioni, forse anche per trovare finalmente un punto di incontro, se esiste!

L’unica cosa che ne uscirà fuori sarà una serie di divertenti e grottesche situazioni, dove l’amore romantico sembra un parametro irraggiungibile, dove l’uomo e la donna si scontrano per non incontrarsi mai, dove la vita di coppia è sostenibile ma solo da single ed in Coppie felicemente infelici i quattro capiranno che ciò che l’amore ha unito, il matrimonio può separare. Cosa li salverà alla fine dei giochi? Una sana risata!

LE MISURE ANTI CONTAGIO

Questo appuntamento è inserito all’interno della settima stagione teatrale 2020/2021 chiamata “Forza7”, un titolo che non lascia nulla al caso ma che evoca quel mare delle convinzioni prima calmo, poi agitato, ma ad oggi animato dal forte desiderio di ripartenza: “è vero siamo un po’ acciaccati - spiega il direttore Roberto Becchimanzi facendo riferimento all’impegno che gli operatori del settore impiegano per permettere al pubblico di tornare a divertirsi a teatro – siamo frastornati ma convinti e saldi: abbiamo indossato le mascherine, lavato ben bene le mani, montato il plexiglass in biglietteria, posizionato in punti strategici dispenser di gel ‘igienizzante’.. ma ora aspettiamo che torniate a Teatro perché senza di Voi (si riferisce al pubblico) non sarà possibile tornare alla normalità”.

IL REGISTA

A parlare di questa produzione è lo stesso regista Claudio Insegno, sul palco anche come attore, che spiega: «È divertente vedere come una coppia nasce, muore e poi rinasce in qualche maniera; si osserva la storia di una coppia vissuta nel divertimento totale anche con un po’ di amarezza alla fine poiché si cerca di capire cos’è che fa allontanare, in altri casi si capisce che forse è meglio stare da soli piuttosto che in coppia. Però il punto di vista è sempre divertente, quindi secondo me la cosa più bella in questo spettacolo è proprio la storia di queste due coppie che attraversano tante fasi, ma c’è sempre una speranza». Momenti altalenanti, dunque, discussioni, incomprensioni: la scena sarà dominata da fasi di una vita quotidiana la cui consequenzialità sarà alterata da colpi di scena.

Un tuffo, poi, nella parte tecnica che come racconta il regista colpisce proprio per l’esplosione di istanti: «Mi sono divertito tantissimo perché è stato bello raccontare nel tempo la storia di una coppia che va avanti, indietro, nel mezzo, alla fine, per poi tornare all’inizio, è come se allo spettatore consegnassimo un telecomando: in questo modo ha la possibilità di vedere cosa succede a seconda anche dei suoi gusti e distruggiamo un po’ i canoni della linearità della storia.»

L’impeto delle emozioni è padrone indiscusso di una scena che si riempie anche del ricordo di tanti momenti vissuti infatti per Insegno «..è come mettere due coppie sulle montagne russe e vedere cosa succede, non si sa mai quand’è che si sale e quand’è che si scende quindi c’è sempre un momento di sorpresa: sono proprio delle montagne russe d’amore».


ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:59 1611669540 Samuele Bersani sceglie Anzio e Nettuno per girare il video di "Il tuo ricordo"
14:55 1611669300 Fuga di gas in via Colle Cocchino ad Anzio, i vigili chiudono l’accesso
14:53 1611669180 Anzio prima per acquisti immobiliari, il Sindaco: “Conferma nostro buon lavoro”
14:52 1611669120 Da domani riparte il servizio alla Argos, Aurigemma: “Grazie alle famiglie”
14:17 1611667020 Si nascondono dietro alle macchine del parcheggio, la Polizia scopre il perché
13:36 1611664560 Mercato di Pomezia: da sabato via Orazio non sarà più occupata dai banchi
12:30 1611660600 Consiglio comunale fiume a Genzano: chiesti lumi sul nuovo assessore
12:30 1611660600 Albano, Asl Roma 6: “Con la discarica forti problematiche di Sanità Pubblica”
12:21 1611660060 Latina, tamponamento tra quattro auto davanti al Palazzo di Vetro
11:52 1611658320 Sorpreso a spacciare, prova a investire i carabinieri. Gli trovano coca e soldi
11:12 1611655920 Ariccia: furto di pc alla scuola materna elementare di Fontana di Papa
10:13 1611652380 Protezione Civile La Fenice 2000 di Ariccia in aiuto alla popolazione di Rieti
08:32 1611646320 Nuova discarica, il neo comitato ricevuto dal Presidente della Provincia
08:26 1611645960 Genzano conferisce la cittadinanza onoraria a Liliana Segre e alle sorelle Amati
08:16 1611645360 Vittime della strada, la mamma di Angelo diventa responsabile regionale
08:14 1611645240 Il Tar non ferma il "piano rom" della Capitale: nomadi (anche) verso Latina
08:10 1611645000 Le motivazioni della condanna al clan: «Seminò il terrore tra Pomezia e Ardea»
08:07 1611644820 Incidente tra due auto, una si ribalta: Pontina in tilt fino a tarda serata
08:01 1611644460 Organizzazione mafiosa in provincia di Latina per spacciare droga: 19 arresti
25/01 1611591900 Coronavirus, la Asl Roma 6 registra altri 83 contagi. Tre i deceduti
25/01 1611589080 Il Vescovo di Frascati Martinelli incontra i giornalisti in diretta streaming
25/01 1611588180 La toccante lettera di Alessia, studentessa di Genzano. "Faccio un appello"
25/01 1611587760 Calano i contagi Covid19 nella provincia di Latina: 125 casi positivi in 24h
25/01 1611587160 Rocca di Papa: conclusi gli interventi anti radon, la palestra torna ai ragazzi
25/01 1611585060 "Un momento difficile per la scuola, dobbiamo trovare soluzioni condivise"

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli