[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Intitolato From Aesop to La Fontaine

Marino: Artemista cerca 6 giovani progetto gratuito europeo ERASMUS

L’Associazione Artemista è risultata tra i partner internazionali del Progetto europeo Erasmus + K205 017158 dal titolo From Aesop to La Fontaine, insieme ai seguenti organismi Kinoniki Sinetairistiki Epicherisielliniki Symmetochi Neon (Grecia) e Bilgi ve Beceri Dernegi (Turchia), nonché la Compagnia Zorro e Companies, Toulouse (Francia) in qualità di capofila. Il progetto prevede la selezione di n. 6 giovani con residenza in Italia dai 18 anni compiuti ai 30 anni non compiuti che frequentino laboratori scenici della durata biennale da ottobre 2020 ad Aprile 2022 sulle Fabulae dello scrittore latino Fedro sotto la direzione della regista Sabina Barzilai, coadiuvata dai giovani attori di Artemista e presentino il lavoro finale in occasione degli scambi internazionali. Il progetto europeo prevede il rimborso completo del viaggio nei paesi di destinazione (Francia, Turchia e Grecia); le spese di vitto ed alloggio saranno sostenute dai partners ospitanti. Il progetto è in partenariato con il Comune di Marino nell’ottica di offrire un’opportunità unica ai giovani meritevoli del territorio e paritetica anche a coloro che non si trovano in condizioni socio-economiche tali da poter affrontare le spese di formazione. Esso si propone di approfondire l’eredità culturale comune ai quattro Paesi (Francia, Italia, Grecia e Turchia) attraverso lo studio delle favole di Esopo, Fedro e La Fontaine. L’obiettivo, attraverso lo scambio con le altre nazioni, è di confrontare i differenti modelli culturali e comportamentali, le diverse tecniche artistiche, differenze e punti in comune delle radici storiche. Ciascun gruppo, 6 ragazzi di ciascuna nazione, lavorerà in una prima fase autonoma: l’Italia sui testi di Fedro; la Grecia sui testi di Esopo; la Francia sui testi di La Fontaine; la Turchia sulle fiabe tradizionali turche che hanno radici comuni con l’autore greco. I laboratori scenici, per la parte italiana, della durata di circa 140 ore durante il biennio 2020-2022 si terranno presso la sala Teatro Vittoria. Sarà cura della responsabile rendere edotti, nella fase iniziale del progetto, i giovani partecipanti degli obiettivi dell’Erasmus + : criteri di cittadinanza attiva; lo scambio di buone pratiche tra giovani dei paesi europei; l’approfondimento della comune eredità culturale; la conoscenza e la comprensione di culture diverse da quella italiana, punti di contatto e differenze. A questo proposito le settimane di workshop previste presso i paesi ospitanti, in cui i partecipanti condividono tutte le attività di training, serviranno proprio ad approfondire questi aspetti oltre che ad affinare gli strumenti di espressione creativa ed artistica. Formazione partecipanti italiani: dopo la prima fase di selezione, attraverso varie tecniche di improvvisazione e socializzazione mutuate anche dal settore teatrale, si crea l’affiatamento e un ambiente psico-attitudinale adatto per il lavoro creativo. Indi si passa alla lettura, conoscenza ed approfondimento delle favole di Fedro. Durante i workshops internazionali, della durata di 7/8 giorni compresa la trasferta di a/r., i quattro gruppi si confronteranno tra loro, affinando relazioni umane, tecniche artistiche e didattico-pedagogiche. La lingua ufficiale di comunicazione sarà l’inglese. Al ritorno da ciascun workshop internazionale il gruppo dei 6 partecipanti italiani proseguirà il lavoro scenico, ampliandolo con le esperienze di confronto delle altre tre nazioni. Ad aprile 2022 è previsto il workshop conclusivo in Francia e l’esibizione della messinscena finale. Non sono richieste, sebbene consigliabili, particolari esperienze attoriali. Consigliata la conoscenza di uno strumento musicale. Criteri di selezione: età: 18 anni compiuti e 30 anni non compiuti; Residenza in Italia; (in considerazione della obbligatoria frequenza settimanale del laboratorio scenico, domicilio da cui agevolmente si possa raggiungere la sede del laboratorio); forte motivazione e serietà, disponibilità a seguire il progetto fino alla fine del mandato nonché disponibilità a partire nelle date previste dal progetto; essere presenti a tutti gli incontri di formazione nonché alle settimane previste di workshop e scambi internazionali come da calendario; disponibilità a seguire le direttive sanitarie di contenimento Covid in vigore al momento (esempio: sottoporsi al tampone qualora richiesto dai paesi coinvolti nella mobilità ecc) e quindi rispettare i protocolli internazionali; possedere un livello basilare della lingua inglese che permetta la comunicazione con i partecipanti delle altre nazioni o essere disponibili a perfezionarlo in vista della mobilità internazionale; disponibili ad anticipare il costo del biglietto aereo che verrà rimborsato al 100% al ritorno della traferta compiuta sia di andata che di ritorno. Di seguito link del bando https://www.comune.marino.rm.gov.it/articolo/opportunita-unica-giovani-del-territorio I candidati dovranno inviare un breve profilo di presentazione (max 200 caratteri) da cui si evincano, età ed altri elementi identificativi utili alla selezione, nonché le motivazioni della candidatura Contatti [email protected] - 3397644907

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:17 1603379820 Cadavere ritrovato ad Anzio, si indaga su due uomini scomparsi da anni
17:16 1603379760 Fondi Covid a Nettuno, l’opposizione: “Discutiamone in commissione”
17:14 1603379640 Minorenni spacciatori in monopattino fermati dalla polizia ad Anzio
16:57 1603378620 Covid, altri 82 casi nella Asl Roma 6. La Regione richiama medici in pensione
16:52 1603378320 Asl Latina: 89 nuovi contagi da coronavirus. Si conferma il link familiare
16:07 1603375620 Borgo, Mengozzi: In passato il Comune ha ceduto, ora cancellare la lottizzazione
15:28 1603373280 Coronavirus, il Comune di Pomezia chiude anche ufficio Cultura e Istruzione
15:19 1603372740 Pomezia, al via la manutenzione di marciapiedi e aree pedonali del centro
15:17 1603372620 Ecco il modulo di autocertificazione per gli spostamenti notturni nel Lazio
14:14 1603368840 Drive in: il test del tampone da domani si prenota on-line. Ecco la procedura
12:35 1603362900 Minacce con pistola dopo l'incidente stradale: denunciato
12:21 1603362060 Rubano un furgone con materiale industriale e fuggono, ma vengono intercettati
11:51 1603360260 Sulle scale di casa viene morso dal cane del vicino, 22enne al pronto soccorso
11:09 1603357740 Albano-villa Doria, si chiude il 16 dicembre s-vendita definitiva dell’ex Isfol
11:05 1603357500 Labbra: è uscito il nuovo singolo pop-indie di Andrea "Pawa" Vaccaro
10:30 1603355400 Genzano: gheppio ferito da colpi di fucile recuperato e messo in salvo
10:26 1603355160 Violenza sessuale di gruppo su una minore durante il lockdown: tre fermi
09:57 1603353420 Incidente tra tre mezzi a Sabaudia: perde la vita un ragazzo di 17 anni
09:46 1603352760 Alto Ritmo: Jacopo Taddei al saxofono e Samuele Telari alla fisarmonica bajan
09:26 1603351560 Latina, aperte le iscrizioni all'albo dei presidenti di seggio
08:47 1603349220 Fornai col reddito di cittadinanza (e lavoravano in nero): la Finanza li scopre
08:28 1603348080 Il campo di calcio Aldo Ballarin di San Felice Circeo verso la riapertura
08:20 1603347600 30mila tamponi per le scuole superiori della provincia usati per le urgenze
08:20 1603347600 Più controlli anti Covid e più tutele alla Polizia locale di Velletri
08:14 1603347240 Violenze sessuali sulla pista ciclabile di Latina, un informatico a processo

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli