[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La discussione in Consiglio comunale

Sgombero Castel Romano, a Pomezia bagarre Lega-M5S sul ricollocamento dei rom

Dove saranno spostati gli abitanti del campo nomadi di Castel Romano, dopo lo sgombero? Se lo chiede da tempo la cittadinanza, soprattutto dopo le voci (che al momento sembrano timori più che fatti reali) di un possibile collocamento di parte di queste persone nel territorio limitrofo a Pomezia, città guidata da un'amministrazione comunale del Movimento 5 Stelle come quella di Virginia Raggi, che deve occuparsi della sistemazione dei rom. Ieri il consiglio comunale di Pomezia ha discusso proprio di questo, con una mozione presentata dalla Lega ed emendata dalla maggioranza 5Stelle, che ha approvato un testo in buona parte modificato mentre i leghisti si rifiutavano di partecipare al voto.

La Lega, in sostanza, proponeva al Consiglio comunale pometino di "inviare formale diffida" alla sindaca Raggi "affinché eviti di trasferire gli sgomberati nelle zone di confine con il comune di Pomezia", nonché di "esprimere ferma contrarietà all'utilizzo di immobili pubblici e privati da destinarsi all'accoglienza delle persone sgomberate dal campo rom di Castel Romano".
Nel testo definitivo della mozione, approvata con un emendamento del Movimento 5 Stelle, oltre all'aggiunta di alcune richieste al Comune di Roma relative alla bonifica ambientale dell'area, gli indirizzi della Lega sono stati cancellati e sostituiti dalla "contrarietà alla realizzazione di nuove aree ghetto sul territorio del Comune di Pomezia e di tutta la Regione Lazio".

LA LEGA: «PROPOSTA ANNACQUATA»
«Hanno modificato il testo della nostra proposta - afferma il consigliere leghista Fabio Fucci - forti dei numeri della loro maggioranza, stravolgendone totalmente il contenuto e, cosa ancor più grave, togliendo tutti i passaggi incisivi in cui si esprimeva l'indisponibilità della Città di Pomezia ad ospitare i rom sgomberati. Al momento del voto per protesta siamo usciti. La loro annacquata proposta, vuota di ogni decisione, se la potevano votare da soli».

M5S: «LA LEGA FA SOLO PROPAGANDA»
Di tutt'altro avviso, chiaramente, i 5Stelle, che accusano la Lega di Pomezia di fare solo propaganda. «Nemmeno di fronte al nostro emendamento, di buon senso e pragmatico, la Lega ha saputo per una volta svincolarsi dalla propaganda elettorale e ha deciso di non votare, voltando di fatto le spalle alla nostra Città e al nostro territorio», scrive il M5S di Pomezia su facebook.
Secondo la maggioranza, l'emendamento «smaschera una proposta di deliberazione inattuabile e del tutto inefficace, si fonda sul piano di superamento del modello dei campi rom che la Capitale sta attuando, in linea con quanto prevede la normativa europea e d’intesa con Prefettura e Procura, e che sta portando alla chiusura graduale anche di altri siti, come l’insediamento della Barbuta (al confine con un altro comune, quello di Ciampino) e quello della Monachina». «Ancora una volta, laddove la sinistra, che quel campo l’ha portato a Castel Romano, e la destra, che ha speso tanti soldi per lasciare poi il problema esattamente dove si trova oggi, falliscono, il Movimento 5 Stelle è l’unica forza politica che sta affrontando e risolvendo l’ennesima questione lasciata in eredità ai Comuni. E lo fa senza slogan e senza prendere in giro i cittadini e le cittadine, difendendo i diritti e il territorio».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:05 1603818300 Il Sindaco: “I lavori avanti in sicurezza, il taglio dei platani? Necessario”
18:03 1603818180 Nuova infografica installata a piazza Mazzini a Nettuno, ma è sbagliata
17:51 1603817460 Un mosaico per Sergio Mattarella: l'opera è di un artista di Velletri
17:49 1603817340 Cotral si scontrano sulla Pontina e sfondano il guard rail: feriti gli autisti
17:21 1603815660 Asl Rm6, 327 contagi nelle ultime 24h. Casi dalla Sardegna e con link familiari
17:12 1603815120 Rocca di Papa: conclusa la disinfezione, da domani il comune riapre
16:55 1603814100 Pontina paralizzata per un incidente: veicoli a passo d'uomo, oltre 6 km di fila
16:17 1603811820 Anche a Ciampino commercianti e cittadini in piazza contro l’ultimo Dpcm
16:17 1603811820 Coronavirus, due decessi ad Aprilia e Cisterna. I nuovi casi sono 105
15:45 1603809900 Un dipendente positivo al Covid, chiusi gli uffici del Comune di Rocca di Papa
15:44 1603809840 Velletri: la Polizia Locale lo ferma per un controllo e lo trova senza patente
15:23 1603808580 Pomezia, il Copernico si svuota: tutta la scuola in didattica a distanza
15:15 1603808100 Cane ferito con arma da fuoco: rischia l'amputazione della zampa ad Aprilia
15:00 1603807200 Avvocati che non comprano cicoria minacciati: il caso in commissione trasparenza
14:49 1603806540 Aeroporto Ciampino: studio europeo conferma danni e chiede trasparenza
14:20 1603804800 Sindaco di Albano ancora positivo al Covid: "Sto bene, ma devo restare a casa"
14:06 1603803960 Nuova manifestazione contro il Dpcm, stavolta in piazza il mondo dello sport
14:04 1603803840 La consigliera di Aprilia: «Sono positiva nonostante le cautele. Siate prudenti»
13:26 1603801560 Ariccia: sopralluogo del sindaco nell'ex sede comunale che vuole rilanciare
13:11 1603800660 Branco di giovanissimi usciva di notte per rapinare e picchiare prostitute
12:58 1603799880 Locali costretti a chiudere. E un ristoratore riserva i tavoli a Giuseppe Conte
12:46 1603799160 Il Sindaco di Nettuno ai cittadini: “E’ crisi ma non lasceremo solo nessuno”
10:30 1603791000 Marino: De Felice solidale con i ristoratori, baristi e attività danneggiate
09:50 1603788600 Bagarre sul vicepresidente del Consiglio: la Lega espelle la consigliera Feudi
09:47 1603788420 Un busto per lo scultore Alfonso Pepe esposto negli uffici comunali di Pomezia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli