[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ospitata presso palazzo Chigi

Ad Ariccia la mostra "La Luce del Barocco" con i dipinti da collezioni romane

Con l'ideazione e la cura dell'architetto Francesco Petrucci, conservatore di Palazzo Chigi di Ariccia e direttore Museo del Barocco Romano e con l'organizzazione del Centro Europeo per il Turismo dal primo Ottobre nelle stanze principesche dello storico Palazzo ariccino sarà ospitata la Mostra “LA LUCE DEL BAROCCO – Dipinti da collezioni romane” Catalogo: Gangemi Editore International . A partire dalle ore 17,00 ci sarà ò'inaugurazione con il contributo di Acea, impegnata nella promozione del Patrimonio Artistico, attraverso un’opera professionalmente eccezionale di illuminazione dei più grandi e importanti monumenti del territorio punto di attrazione di milioni di turisti presenti a Roma e provincia per ammirare l' Arte e la storia, per la promozione della cultura e sulla sua valorizzazione. La mostra è realizzata in collaborazione con il Palazzo Chigi in Ariccia e lo stesso Comune di Ariccia.  " L’arte barocca, che a Roma trova la sua origine e le sue più alte manifestazioni, si presta magnificamente a questo, in quanto la Luce, in tale espressione artistica tipica del Cattolicesimo, si carica di significati simbolici e mistici, legati al tema della grazia e della redenzione dell’uomo, di cui è visualizzazione. Pensiamo alla luce nei quadri di Caravaggio e nelle opere del Bernini ", dichiara Francesco Petrucci.  Palazzo Chigi in Ariccia, ideato da Bernini per la famiglia del papa Alessandro VII, è il luogo più adatto per ospitare tale mostra, essendo sede del Museo del Barocco romano e una della dimore barocche più importanti d’Italia. " Ariccia stessa, trasformata da Bernini in città ideale barocca, continua Petrucci, conserva molte opere legate a questo stile. La Chiesa Collegiata dell’Assunta, capolavoro della maturità del Bernini, ove Luce fisica e Luce divina formano un’unità in chiave simbolica, è una concreta espressione del valore salvifico della Grazia. Una mostra legata al tema della Luce in questo particolare momento che stiamo vivendo, vuole esprimere speranza e rinascita, dopo mesi di clausura e segregazione forzata ".

La Luce ha da sempre un valore simbolico connesso alla nascita, al risveglio dopo la notte, alla resurrezione della natura dopo l’inverno e per il cattolicesimo ad un messaggio di speranza di vita eterna suscitato dalla sequela del messaggio di Cristo. Il Barocco quindi, che del Cattolicesimo è la massima espressione artistica, è lo stile più adatto per veicolare un messaggio ottimistico di riscatto umano e sociale dopo la Pandemia. Viene presentata in mostra una selezione di importanti dipinti di artisti di chiara fama provenienti da collezioni private romane, in gran parte inediti o mai esposti al pubblico.

La mostra vuole incentivare e promuovere il collezionismo, come agente culturale del rinnovamento della ricerca, motore economico del settore e tramite di arricchimento di collezioni pubbliche, ove spesso le raccolte private confluiscono per lasciti e donazioni. Verranno esposte opere di Bernini e della sua cerchia, assieme a dipinti di Giovanni Baglione, Mattia Preti, Agostino Tassi, Gaspar Dughet, Sebastiano Conca, Pierre Subleyras e altri maestri del Seicento e Settecento, offrendo una larga panoramica sulla pittura romana per quasi due secoli. La mostra è articolata in vari generi pittorici, tra ritratti, pittura di figura a soggetto sacro e profano, paesaggi, vedute e nature morte. Motivo conduttore: la Luce come motivo espressivo, formale e simbolico.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:55 1603180500 Covid, test sierologici in Comune: due soggetti su 80 dovranno fare il tampone
09:14 1603178040 Tom Cruise all'aeroporto di Ciampino: torna in Usa dopo aver girato il suo film
09:00 1603177200 Albano: ancora positivo al Covid il Sindaco. Negativi tutti i suoi contatti
08:35 1603175700 I vincitori della 21ª edizione del Festival Internazionale del Circo d’Italia
08:33 1603175580 Controlli sul rispetto delle norme Covid a Velletri: 4 violazioni riscontrate
08:28 1603175280 Sindaco e 30 dipendenti comunali di Nettuno in isolamento
08:22 1603174920 Tornano su strada i bus da 7 metri in attesa di una rimodulazione del servizio
08:19 1603174740 Dodici firme per sfiduciare il presidente del Consiglio comunale di Cisterna
07:58 1603173480 Terracina, ecco i sette assessori e i consiglieri che subentrano in consiglio
19/10 1603131540 Coronavirus, nel weekend la Polizia sanziona 2 pub di Anzio e uno a Nettuno
19/10 1603127160 Frascati: sindaco positivo al Covid trasferito a Tor Vergata. Test sui familiari
19/10 1603122660 Ordinanza di sgombero per l'ex Freddindustria: via gli occupanti entro 15 giorni
19/10 1603121460 Covid: 936 casi positivi nelle ultime 24h, si registra un solo decesso
19/10 1603119900 Da alcune settimane una volpetta fa un giro ogni sera all'aeroporto di Ciampino
19/10 1603118280 Un altro studente positivo al Covid a Castel Gandolfo: una classe in quarantena
19/10 1603118160 Un positivo in Consiglio regionale Lazio. Salta la seduta sull'emergenza Covid
19/10 1603118100 Il Sindaco Veronica Cimino sceglie la sua squadra: "Persone capaci e oneste"
19/10 1603116420 Goretti, reparto Covid saturo: pazienti bloccati in ambulanza da ore
19/10 1603115280 Covid: 81 nuovi casi positivi in provincia di Latina, 21 da Aprilia
19/10 1603112280 La strada prevista nell'area verde di Marina di Ardea sarà solo ciclo-pedonale
19/10 1603110960 18enne a capo di una banda di rapinatori arrestato dai Carabinieri di Anzio
19/10 1603110900 Picchiava e rapinava ragazzini di cellulari e portafogli: arrestato 18enne
19/10 1603104720 Zona pub, collaudi dei dissuasori a scomparsa in corrispondenza dei 5 varchi
19/10 1603103280 Lotta al vagantismo animale a Frascati: trovati alcuni cani senza microchip
19/10 1603102740 Spaccio ad Albano: arrestato pusher 21enne trovato con oltre 100 gr di droga

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli