[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Italia Nostra: “Difenderemo il vincolo”

Vincolo dei Castelli, 12 ricorsi al Tar per fermare le tutele ministeriali FOTO

<
>
L'area vincolata sul comune di Castel Gandolfo
L'area vincolata sul comune di Castel Gandolfo
L'area vincolata su 3 comuni: Castel Gandolfo, Marino e Albano
L'area vincolata su 3 comuni: Castel Gandolfo, Marino e Albano
Milvia Monachesi, sindaca di Castel Gandolfo
Milvia Monachesi, sindaca di Castel Gandolfo

Il verde e i vincoli non piacciono proprio a certi amministratori e politici dei Castelli Romani. 12 ricorsi amministrativi sono stati presentati al Tar del Lazio contro il vincolo dei Castelli Romani, ossia contro le tutele paesaggistiche istituite di recente dal Ministero dei Beni Culturali e Turismo (guidato dal ministro Pd Dario Franceschini) su 1400 ettari di campagna ricompresa tra i comuni di Castel Gandolfo, Marino e Albano. Il vincolo, sull'area interessata dalle tutele, non permette la costruzione di nuovi edifici a scopo civile e/o industriale, ma solo l'edificazione di strutture e attività di carattere ricettivo (bad and breakfast, agriturismi, etc), enogastronomico e agricolo e prende il nome tecnico di : 'La Campagna romana tra la via Nettunense e l'Agro romano'

MONACHESI E BAVARO CONTRO LE TUTELE

Il ricorso più importante, tra i 12, porta la firma della sindaca del comune di Castel Gandolfo, Milvia Monachesi Pd. Non c’è tra le carte bollate, ma nella battaglia anti-vincolo è schierato pubblicamente a fianco della sindaca anche Cristiano Bavaro, vicesindaco e assessore all’Urbanistica, che più volte ha avversato le tutele ministeriali, anche in aula consiliare. Il comune di Castel Gandolfo – così riporta l’atto giudiziario – chiede che venga “annullato il decreto del Ministero dei Beni Culturali … per quanto riguarda la porzione (di vincolo, ndr) ricadente nel territorio del Comune”. Nel caso in cui i giudici non condividano il ricorso comunale, l'amministrazione Monachesi già da ora chiede nel suo ricorso al Tar Lazio di "sollevare la questione di costituzionalità alla Corte Costituzionale", il più importante organo giudiziario della Repubblica Italiana. 

3 dei 12 ricorsi al Tar riguardano, in particolare, proprio il territorio della città delle pesche: uno, come appena accennato, è del municipio, gli altri due delle società Trasolini srl e Frank Immobiliare.

9 RICORSI AL TAR SU MARINO

9 ricorsi al Tar riguardano invece l’area di Marino e sono riconducibili a: Dea Capital, Consorzio Ecovillage, Romana Costruzioni 2004, Selva srl, Cristina arl - Le Mole Due arl, Mourglia srl e i privati Moretti, Ruscio. Stamattina, 8 settembre, si è svolta la prima udienza preliminare al Tar relativa proprio al ricorso amministrativo del comune di Castel Gandolfo: entro domattina è attesa la prima ordinanza urgente dei magistrati.

ITALIA NOSTRA: PRONTI ALLA 'BATTAGLIA' AL TAR

L’associazione Italia Nostra sezione Castelli Romani – presieduta da Enrico del Vescovo - si dichiara pronta alla battaglia in difesa del vincolo, del verde e della campagna castellana. "Già da quasi un anno - annuncia Enrico Del Vescovo - stiamo sostenendo il vincolo denominato 'La Campagna romana tra la via Nettunense e l'Agro romano' attraverso osservazioni di sostegno, incontri pubblici e raccolte firme; ora, ci siamo anche costituiti in giudizio al Tar del Lazio. Si tratta di un polmone verde necessario a tutta l'area dei Castelli Romani”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:17 1614968220 A fuoco il tetto di una abitazione alla periferia di Aprilia: pesanti danni
17:51 1614963060 Ariccia verso la chiusura del ponte monumentale. In arrivo navette sostitutive
16:34 1614958440 Un etto di marijuana sotto la felpa: un altro arresto in centro a Pomezia
16:24 1614957840 Coronavirus, 147 nuovi contagi in provincia di Latina e 3 morti. Ecco i casi
16:24 1614957840 Coronavirus, altri 134 positivi in 24 ore nella Asl Roma 6. Due decessi
16:10 1614957000 Intitolazioni per i parchi di Aprilia, da Nilde Iotti ai Martiri delle Foibe
16:04 1614956640 Controlli di polizia allo Zodiaco, identificazioni tra puzza e degrado assoluto
16:01 1614956460 La Bcc dona apparecchi medici all’Ospedale di Anzio e Nettuno, oggi la consegna
15:58 1614956280 Corso Italia ad Anzio, la Polizia sfratta gli occupanti abusivi in subaffitto
15:16 1614953760 Fondi per la pista ciclabile di Grottaferrata: in arrivo 25mila euro
15:16 1614953760 Maxi frode fiscale scoperta a Pomezia: 30 denunce. Gestiva tutto un avvocato
14:10 1614949800 Parco senza direttore e ora anche senza presidente: si dimette Ricciardi
13:25 1614947100 Continuano i lavori per l'installazione del semaforo pedonale su via Garibaldi
13:20 1614946800 Iniziata a Rocca di Papa la consegna dei buoni spesa ai cittadini in difficoltà
13:10 1614946200 Via l'anidride carbonica dai pozzi, partiti lavori Acea all'impianto definitivo
13:02 1614945720 L'Ass. Frascati Scienza aderisce all'iniziativa per rilanciare i prodotti tipici
13:01 1614945660 Premio internazionale di poesia Masio Lauretti, ecco il bando della VI edizione
12:25 1614943500 In consiglio comunale botta e risposta sulle linee programmatiche della giunta
11:53 1614941580 Anche ad Ariccia iniziative per la festa della donna: in campo le consigliere
11:02 1614938520 Violenze su bimba di 22 mesi: arriva la condanna a 7 anni anche per la madre
10:59 1614938340 Raggiunte le 34mila vaccinazioni anticovid19 tra Castelli Romani e litorale
10:28 1614936480 A spasso tra i resti del Tempio di Giunone Sospita: sport e cultura si uniscono
08:43 1614930180 Attestato di Lode per i soci Anc di Cisterna: salvarono una giovane dal suicidio
08:38 1614929880 Grottaferrata, isola ecologica bloccata: il sindaco diffida la soprintendenza
08:31 1614929460 L’amministrazione comunale di Ariccia in visita alla Locanda Martorelli

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli