[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Nell'area della Doganella a Rocca Priora

Parco dei Castelli, riparte il monitoraggio dello scarafaggio Osmoderna Eremita FOTO

Nella creazione e nella natura si scoprono sempre nuovi mondi, nuovi meravigliosi animaletti, dove ognuno ha il suo ruolo e la sua identità, e anche il Parco Regionale dei Castelli Romani è sempre pieno di nuove scoperte. Come comunicano dal sito dell'Ente, i tecnici del Settore ambientale del Parco dei Casteli Romani hanno ripreso il monitoraggio dell’Osmoderma eremita, relativo al progetto “ InNat”, presso il bosco del Cerquone che insieme all’adiacente area della Doganella costituisce una delle ZSC (Zone Speciali di Conservazione) della Rete europea Natura 2000, all’interno del Parco. Il Parco dei Castelli Romani è impegnato nel monitoraggio dal 2019, con l’obiettivo di accertare la presenza di alcune specie di coleotteri saproxilici nella nostra area naturale protetta e di controllare l’andamento e la variazione della popolazione nel tempo. Il rilevamento su scala nazionale, è finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e coordinato dall’Arma dei Carabinieri, con lo scopo di promuovere la conoscenza delle specie di insetti protetti inseriti nella Direttiva Habitat 92/43 /CEE. L’Osmoderma eremita, è un insetto della famiglia degli scarabeidi, di dimensioni che vanno dai 24 ai 30 millimetri, di colore marrone nerastro con riflessi metallici verdi o ramati, i maschi si distinguono dalle femmine per la presenza di un solco longitudinale mediano del pronoto maggiormente pronunciato.

È una specie saproxilofaga che si nutre di legno marcescente, il cui ciclo vitale si compie nelle sostanze organiche degli alberi antichi, la pianta che predilige è la quercia, ma anche castagni, tigli, salici, faggi e alberi da frutto, e si rinviene dalla pianura fino a 1400 m di quota. Proprio per questo si tratta si una specie minacciata di estinzione, in quanto occupa un habitat in costante riduzione. L’indagine si svolge nei mesi estivi e si effettua posizionando le trappole a forma di imbuto caricate con feromone (una sostanza che serve ad intercettare ed attrarre i Coleotteri). Una volta disposte secondo linee guida prestabilite, vengono attuati controlli settimanali per un totale di circa 5 settimane, ad ogni controllo devono essere annotati sull’apposita scheda gli individui catturati e fotografati, che vanno in seguito rilasciati. Alla fine di ogni sessione i dati rilevati devono essere riportati in un apposito file, dal quale al termine dell’indagine, si potrà calcolare il valore medio di avvistamenti annuali. I monitoraggi nei Parchi sono uno strumento di tutela fondamentale, che forniscono un quadro chiaro in merito allo stato di conservazione delle diverse specie di fauna e flora e dei cambiamenti, imputabili a svariati fattori, che possono subire con il passare del tempo.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/09 1601318100 Nicola Zingaretti torna in piazza Frasconi a Genzano: c'è anche la tv nazionale
28/09 1601315460 Luca non ce l'ha fatta, è morto il 15enne che si era dato fuoco venerdì mattina
28/09 1601307480 Posizionata la centralina dell’Arpa nel quartiere Sacida Padiglione ad Anzio
28/09 1601307360 Due studenti positivi al Liceo Scientifico di Anzio, nessuno sigilla le classi
28/09 1601305920 Ordinanza restrittiva ad Aprilia: la mascherina va indossata anche all'aperto
28/09 1601305140 Hummer si ribalta su via della Solfarata a Pomezia: traffico paralizzato
28/09 1601304300 56 casi positivi nella Asl Rm6, focolaio in una casa di riposo per anziani
28/09 1601303940 Madre e figlia abbandonano rifiuti davanti al supermarket, filmate da telecamere
28/09 1601301660 “Ricordando Leone Ciprelli": l'evento del Comune al posto della Sagra dell'Uva
28/09 1601299980 Don Jorge saluta Pomezia e Torvaianica con una sentita lettera alla comunità
28/09 1601299620 "Terra ridacce i soldi e paga i buffi": scritte ingiuriose contro il Sindaco
28/09 1601298780 Scuola Caetani chiusa, il Comune: lavori slittati per il maltempo, riaprirà il 5
28/09 1601296920 Oggi faccia a faccia coi candidati Sindaci di Ariccia, Rocca, Genzano e Albano
28/09 1601295960 Entra in commissariato e vuole parlare con la Polizia (con un coltello in tasca)
28/09 1601295300 Distratta dal cellulare, investe un'anziana sulle strisce: denunciata
28/09 1601295000 Alunno positivo alla scuola media di Latina Scalo: classe in quarantena
28/09 1601294400 Pomezia, scuole sotto attacco: altri tre plessi vandalizzati, indagini in corso
28/09 1601293980 Salvato giovane gheppio ferito da un cacciatore, indagano le guardie ecozoofile
28/09 1601291220 Rimodulazione del trasporto scolastico di Grottaferrata: nessun aumento
28/09 1601289960 Il Sindaco di Anzio De Angelis: “Auguri di pronta guarigione a Carlo Verdone”
28/09 1601289840 Scuola e covid: la Asl Rm6 attiva il numero unico e il sostegno psicologico
28/09 1601289600 Il consigliere Biccari lascia la Lega Nettuno e crea un gruppo con Ranucci
28/09 1601289240 Nuoto Pinnato. New Line 2, Federica Casalbore di Bronzo agli Assoluti
28/09 1601286240 Velletri ricorda Matteo Demenego, il poliziotto ucciso a Trieste nel 2019
28/09 1601286120 Castelli messi in ginocchio dal maltempo: frane, vie allagate e alberi caduti

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli