[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

"Contenta per l'opportunità"

Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale

Moira Mirra
Moira Mirra

Non è usuale trovare rappresentanti del gentil sesso nelle postazioni di comando delle società sportive di ogni disciplina e grado. La Mirafin ha intrapreso il percorso opposto, con il presidente Raffaele Mirra che ha voluto inserire nel corpo dirigenziale una persona di strettissima fiducia con l’intenzione di migliorare la gestione dell’apparato societario e una più efficace interlocuzione tra i vertici dirigenziali e i quadri tecnici. Moira Mirra, 43 anni, impiegata presso una struttura ospedaliera, praticamente la tifosa numero uno della Mirafin, è entrata in società per ricoprire questo ruolo: è lei la nuova direttrice generale. Una donna nella stanza dei bottoni? “Fa strano anche a me, non lo nascondo. Però sono contenta che mi sia stata data questa opportunità –  ammette la figlia primogenita del presidente pometino –  ho avuto sempre una passione per il calcio, sin da bambina. Sono cresciuta a pane e pallone, ho seguito sempre la Mirafin, andando sempre dietro la squadra, dentro e fuori, insomma non mancavo mai. Mi è sempre piaciuto, poi essendo una società gestita da mio padre, il piacere è stato doppio”.

Come è nata l’idea della direzione generale della Mirafin? “Probabilmente la grande fedeltà di non mancare mai, essere sempre presente, interessarmi a cosa succede dietro le quinte, seguire anche le vicende del mercato: mi hanno incaricato di assumere questo incarico e io l’ho fatto per cercare di assolverlo con grande piacere. Mi interfaccerò con mio padre sotto gli aspetti gestionali cercando di rapportarmi con gli altri dirigenti anche sulle scelte tecniche e organizzative. E magari anche di mercato, seppure di certe cose devo ancora apprendere tanto. Ma lo farò con particolare piacere”.

Cosa si aspetta dalla nuova stagione? Le attese sul piano competitivo? “Spero in una stagione serena dopo l’esperienza del coronavirus, che possa essere vissuta con tranquillità da tutti, dirigenti, giocatori e tifosi. Le attese? Io punto sempre in alto, anche se mio padre mi frena sempre. Speriamo di disputare un buon campionato, poi se si dovesse prospettare qualcosa di importante, lo scopriremo strada facendo. Ho fiducia nella nostra squadra, ci sono tanti ragazzi nuovi che verificheremo nelle prime amichevoli: bisogna certamente stare coi piedi saldi per terra, però sognare e il desiderio di andare oltre c’è e non ce lo toglie nessuno”.

L’ultima domanda è quasi ovvia: come vive il rapporto con Armando, fratello e allenatore? “Sono contentissima di lui e dell’incarico che ha assunto, Armando è un grande appassionato e alla Mirafin dedica anima e quant’altro. Gli piace, lo fa con grande passione: spero che anche papà sia contento di lui, ma anche di me. Certo, dovrò svestire i panni del capo ultrà e cercare di essere un po’ più... silenziosa. Non sarà facile: la passione per la Mirafin è un qualcosa che ogni volta mi travolge”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:18 1642346280 31esimo anniversario della morte di Manzù: un evento online in sua memoria
16:01 1642345260 Addio a Barbitto, Sezze e tutta la provincia di Latina piangono il ristoratore
12:53 1642333980 L'ombra del Lazio in zona arancione: quando potrebbe succedere
10:53 1642326780 Open day vaccinale per bambini nelle Asl del Lazio: come funziona
10:28 1642325280 Massimiliano Carnevale lascia il ruolo di capogruppo della Lega
10:06 1642323960 Omicidio a Latina: chi sono la vittima e l'arrestato e le prime ricostruzioni
09:55 1642323300 Clienti di un bar sorpresi a consumare senza green pass: multati
09:32 1642321920 Analisi alla Asl di Latina: impossibile scaricare i referti online
15/01 1642277340 La Tekneko di Nettuno lavora in sicurezza: tamponi al personale ogni 15 giorni
15/01 1642277040 Atterraggio d’emergenza a Nettuno, salvi il pilota e il passeggero a bordo
15/01 1642276800 Uomo accoltellato in strada ad Anzio grave in ospedale, indagano i carabinieri
15/01 1642262040 Manifestazione anti discarica, incontro (senza risposte) con Città Metropolitana
15/01 1642258200 Coppia di Ardea tenta la truffa dello specchietto ma gli va male: due arresti
15/01 1642257900 Massacra di botte la suocera, fino a provocarne la morte. Arrestato un 44enne
15/01 1642243500 Nota i carabinieri, si disfa di un pacco con più di 1 kg di coca e si allontana
15/01 1642241640 Polizie locali in sciopero, manifestazione sotto la sede della Regione
15/01 1642239180 A Roma la manifestazione per chiedere la chiusura della discarica di Albano
15/01 1642238460 Identificato il corridore investito ieri sera sull'Appia Antica. È ancora grave
15/01 1642237800 Quasi 1 milione di euro di fondi europei per sistemare 26 case popolari a Latina
15/01 1642237620 Tolte le deleghe al vice sindaco arrestato. Nuova nomina nelle prossime ore
15/01 1642236960 Uomo ferito con un coltello durante una lite. Arrestate due persone
15/01 1642235460 Gasparri ad Anzio per far ripartire Forza Italia: “Faremo la differenza”
14/01 1642199880 Dani White in radio con "Chimera". «Un segno in chi cerca una distrazione»
14/01 1642185840 Albano, attivo nuovamente il reparto covid19 all'Ospedale Regina Apostolorum
14/01 1642185360 Investito da un'auto sulle strisce pedonali: runner gravemente ferito

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli