[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

"Contenta per l'opportunità"

Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale

Moira Mirra
Moira Mirra

Non è usuale trovare rappresentanti del gentil sesso nelle postazioni di comando delle società sportive di ogni disciplina e grado. La Mirafin ha intrapreso il percorso opposto, con il presidente Raffaele Mirra che ha voluto inserire nel corpo dirigenziale una persona di strettissima fiducia con l’intenzione di migliorare la gestione dell’apparato societario e una più efficace interlocuzione tra i vertici dirigenziali e i quadri tecnici. Moira Mirra, 43 anni, impiegata presso una struttura ospedaliera, praticamente la tifosa numero uno della Mirafin, è entrata in società per ricoprire questo ruolo: è lei la nuova direttrice generale. Una donna nella stanza dei bottoni? “Fa strano anche a me, non lo nascondo. Però sono contenta che mi sia stata data questa opportunità –  ammette la figlia primogenita del presidente pometino –  ho avuto sempre una passione per il calcio, sin da bambina. Sono cresciuta a pane e pallone, ho seguito sempre la Mirafin, andando sempre dietro la squadra, dentro e fuori, insomma non mancavo mai. Mi è sempre piaciuto, poi essendo una società gestita da mio padre, il piacere è stato doppio”.

Come è nata l’idea della direzione generale della Mirafin? “Probabilmente la grande fedeltà di non mancare mai, essere sempre presente, interessarmi a cosa succede dietro le quinte, seguire anche le vicende del mercato: mi hanno incaricato di assumere questo incarico e io l’ho fatto per cercare di assolverlo con grande piacere. Mi interfaccerò con mio padre sotto gli aspetti gestionali cercando di rapportarmi con gli altri dirigenti anche sulle scelte tecniche e organizzative. E magari anche di mercato, seppure di certe cose devo ancora apprendere tanto. Ma lo farò con particolare piacere”.

Cosa si aspetta dalla nuova stagione? Le attese sul piano competitivo? “Spero in una stagione serena dopo l’esperienza del coronavirus, che possa essere vissuta con tranquillità da tutti, dirigenti, giocatori e tifosi. Le attese? Io punto sempre in alto, anche se mio padre mi frena sempre. Speriamo di disputare un buon campionato, poi se si dovesse prospettare qualcosa di importante, lo scopriremo strada facendo. Ho fiducia nella nostra squadra, ci sono tanti ragazzi nuovi che verificheremo nelle prime amichevoli: bisogna certamente stare coi piedi saldi per terra, però sognare e il desiderio di andare oltre c’è e non ce lo toglie nessuno”.

L’ultima domanda è quasi ovvia: come vive il rapporto con Armando, fratello e allenatore? “Sono contentissima di lui e dell’incarico che ha assunto, Armando è un grande appassionato e alla Mirafin dedica anima e quant’altro. Gli piace, lo fa con grande passione: spero che anche papà sia contento di lui, ma anche di me. Certo, dovrò svestire i panni del capo ultrà e cercare di essere un po’ più... silenziosa. Non sarà facile: la passione per la Mirafin è un qualcosa che ogni volta mi travolge”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
30/09 1601488560 La scuola di Latina Scalo può finalmente aprire: finiti in anticipo i lavori
30/09 1601488080 A Cisterna Giunta di nuovo azzerata: stavolta il sindaco vuole assessori eletti
30/09 1601488020 Minacce e molestie alla moglie nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato
30/09 1601476740 Aveva 39 dosi di coca negli slip, 22enne arrestato dai Carabinieri ad Anzio
30/09 1601472000 Coronavirus, quattro i nuovi casi e cinque le guarigioni nel comune di Anzio
30/09 1601471940 Bando della Asl di Latina per l'acquisto di parrucche per i malati oncologici
30/09 1601469540 Tammone di FI si dimette da assessore a Nettuno, il Sindaco: "Grazie di tutto"
30/09 1601469360 Mancini diffida il Comune di Nettuno: Nessuno guardi chi mi ha tirato le uova
30/09 1601468820 Nuovo Cos Latina, Agostino Tucciarone per puntare ancora più in alto
30/09 1601464380 Incendio Loas, i risultati delle analisi sull'acqua del fosso: c'è diossina
30/09 1601462940 Albano, gira senza patente e poi ne presenta una falsa alla Polstrada
30/09 1601461740 Ariccia, la biblioteca presenta: Mitiche, storie di donne della mitologia greca
30/09 1601461560 Aule più grandi all'istituto agrario di Velletri. Ora si attendono nuovi banchi
30/09 1601460660 Ciampino: l'artista di strada Georgij ridà luce al murales di Edoardo Sforna
30/09 1601457960 Genzano: caos alla Garibaldi, in mille per un posto da collaboratore scolastico
30/09 1601457900 Positivo uno studente in una scuola di Aprilia: compagni e prof in isolamento
30/09 1601457720 Trasporto bus a Frascati: anticipata alle 7.20 la corsa da piazza Vanvitelli
30/09 1601455500 Acquista un'auto via web, versa l'acconto e... il venditore sparisce
30/09 1601454180 Sgombero Castel Romano, a Pomezia bagarre Lega-M5S sul ricollocamento dei rom
30/09 1601453820 I bus Cotral arrivano già pieni e non caricano a bordo gli studenti
30/09 1601452620 Trasferito d'autorità da Formia ad Aprilia: finanziere porta il ministero al Tar
30/09 1601451600 Scuole Ciampino: dal 5 ottobre al via il servizio mensa con i lunch box
30/09 1601451600 Scuole chiuse a Tor San Lorenzo, sindaco e assessore: «Scriveremo al Miur»
30/09 1601451480 Tamponi, fila chilometrica per il nuovo drive-in. La prenotazione non funziona
30/09 1601449860 100 anni di Confagricoltura: i vertici di Latina ricevuti dal prefetto

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli