[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

"Contenta per l'opportunità"

Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale

Moira Mirra
Moira Mirra

Non è usuale trovare rappresentanti del gentil sesso nelle postazioni di comando delle società sportive di ogni disciplina e grado. La Mirafin ha intrapreso il percorso opposto, con il presidente Raffaele Mirra che ha voluto inserire nel corpo dirigenziale una persona di strettissima fiducia con l’intenzione di migliorare la gestione dell’apparato societario e una più efficace interlocuzione tra i vertici dirigenziali e i quadri tecnici. Moira Mirra, 43 anni, impiegata presso una struttura ospedaliera, praticamente la tifosa numero uno della Mirafin, è entrata in società per ricoprire questo ruolo: è lei la nuova direttrice generale. Una donna nella stanza dei bottoni? “Fa strano anche a me, non lo nascondo. Però sono contenta che mi sia stata data questa opportunità –  ammette la figlia primogenita del presidente pometino –  ho avuto sempre una passione per il calcio, sin da bambina. Sono cresciuta a pane e pallone, ho seguito sempre la Mirafin, andando sempre dietro la squadra, dentro e fuori, insomma non mancavo mai. Mi è sempre piaciuto, poi essendo una società gestita da mio padre, il piacere è stato doppio”.

Come è nata l’idea della direzione generale della Mirafin? “Probabilmente la grande fedeltà di non mancare mai, essere sempre presente, interessarmi a cosa succede dietro le quinte, seguire anche le vicende del mercato: mi hanno incaricato di assumere questo incarico e io l’ho fatto per cercare di assolverlo con grande piacere. Mi interfaccerò con mio padre sotto gli aspetti gestionali cercando di rapportarmi con gli altri dirigenti anche sulle scelte tecniche e organizzative. E magari anche di mercato, seppure di certe cose devo ancora apprendere tanto. Ma lo farò con particolare piacere”.

Cosa si aspetta dalla nuova stagione? Le attese sul piano competitivo? “Spero in una stagione serena dopo l’esperienza del coronavirus, che possa essere vissuta con tranquillità da tutti, dirigenti, giocatori e tifosi. Le attese? Io punto sempre in alto, anche se mio padre mi frena sempre. Speriamo di disputare un buon campionato, poi se si dovesse prospettare qualcosa di importante, lo scopriremo strada facendo. Ho fiducia nella nostra squadra, ci sono tanti ragazzi nuovi che verificheremo nelle prime amichevoli: bisogna certamente stare coi piedi saldi per terra, però sognare e il desiderio di andare oltre c’è e non ce lo toglie nessuno”.

L’ultima domanda è quasi ovvia: come vive il rapporto con Armando, fratello e allenatore? “Sono contentissima di lui e dell’incarico che ha assunto, Armando è un grande appassionato e alla Mirafin dedica anima e quant’altro. Gli piace, lo fa con grande passione: spero che anche papà sia contento di lui, ma anche di me. Certo, dovrò svestire i panni del capo ultrà e cercare di essere un po’ più... silenziosa. Non sarà facile: la passione per la Mirafin è un qualcosa che ogni volta mi travolge”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:18 1634462280 Anzio Waterpolis inaugura il nuovo stadio del nuoto con una vittoria sonora
11:11 1634461860 Si è celebrato ieri in Basilica il 131° compleanno di Santa Maria Goretti
11:07 1634461620 Cretarossa a Nettuno: discarica di rifiuti accanto al parco per bambini
08:42 1634452920 Latina, via al ballottaggio: Coletta e Zaccheo si contengono il ruolo di sindaco
16/10 1634405280 Nuoto, a Belgrado Ludovica Amato di Aprilia vince la medaglia d'oro a squadre
16/10 1634402460 Inaugurata ad Ariccia la mostra sul brigante Gasperone da Sonnino
16/10 1634400180 Dopo la mostra sulla Ferrari a Genzano, l'UniAppia in visita a Maranello
16/10 1634399280 "Aprire subito il centro diurno per adulti con disabilità di Ardea"
16/10 1634392920 Dal 18 ottobre nuovo calendario della raccolta differenziata ad Aprilia: eccolo
16/10 1634390760 La Giornata del lutto perinatale in piazza con "Le mamme di Pomezia"
16/10 1634381880 Donna denuncia il marito per gli abusi sessuali sui figli e lo fa arrestare
16/10 1634381400 Il questore a confronto con gli studenti dell'istituto Rosselli ad Aprilia
16/10 1634380200 A Nettuno è aperto il bando per richiedere il “rimborso Centri Estivi”
16/10 1634378340 Arrestati due minorenni per aver rapinato un uomo alla stazione di Villa Claudia
16/10 1634374740 Botte al viaggiatore sul treno per rubargli il monopattino, arrestati due minori
16/10 1634374500 Scongiurato il blocco della raccolta rifiuti in 54 Comuni: Rida non chiude più
16/10 1634369760 Stuprò una donna con problemi psichici, a 84 anni viene trasferito in carcere
16/10 1634369220 Al via la campagna di valorizzazione 2021 dell’Appia Antica col taglio dell'erba
16/10 1634368860 Piazza asfaltata a poche ore dalla sagra delle castagne: caos a Rocca di Papa
15/10 1634314680 Nel mare di Anzio tornano due piccole tartarughe marine, Ciclamino e Ariel
15/10 1634314320 Il borgo di Nettuno insudiciato da bottiglie di birra e bicchieri di plastica
15/10 1634314020 La fontana di Piazza Pia si colora di rosa per un messaggio importante
15/10 1634313840 Ruba al supermercato, ma a fare la spesa c'è anche un carabiniere: arrestato
15/10 1634313840 Ruba al supermercato, ma a fare la spesa c'è anche un carabiniere: arrestato
15/10 1634313660 4,5 milioni di euro in 3 anni per rifare strade e marciapiedi di Grottaferrata

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli