[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La lettera di un cittadino

Immondizia, rom, spaccio e prostituzione, grido di allarme a Sandalo a Nettuno

“Caro Sindaco, conosce molto bene la situazione che attanaglia la zona di Sandalo di Ponente, tuttavia provo a fare un quadro dettagliato della disperazione che ci accompagna ogni giorno. Siamo prigionieri in un campo rom, viviamo in una discarica a cielo aperto, non abbiamo né illuminazione né fognature idonee, non possiamo uscire di casa in quanto minacciati e/o aggrediti da queste bestie travestite da esseri umani, furti, spaccio di droga, prostituzione, risse e  furti di auto sono all’ordine del giorno, ma nessuno e sottolineo nessuno può aiutarci.
Ci chiediamo quale sia la nostra colpa da espiare per meritare tutto questo senza nessun supporto, senza aiuto da parte delle autorità competenti, nessuno può farsi carico di questo.
Perché non provare a riqualificare la zona, perché non aiutare gli onesti cittadini che hanno acquistato con sacrificio case che oggi non valgono più nulla, perché continuare ad abbellire le zone di pubblico interesse dimenticando le zone secondarie, forse non appartengono al suo comune.
Proprio lei, caro Sindaco, ha dato la sua parola, ha promesso, ci ha messo la faccia, ma purtroppo soltanto tante parole per farci tacere, lei, la giunta comunale, gli assessori, le autorità, nessuno è in  grado di fare qualcosa. Per quanto sopra descritto, che è una minima parte di ciò che viviamo quotidianamente, ho scritto queste poche righe per dire a gran voce; grazie di cuore caro Sindaco”.
Questa la lettera di un “cittadino disperato” di Sandalo di Ponente.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13/06 1623591540 Casi Covid, oggi 9 a Latina e provincia. Sollievo per zero decessi e ricoveri
13/06 1623588480 Comprava online con la carta di credito di un altro: denunciato 20enne di Latina
13/06 1623580080 Infiorata di Genzano, nella notte i cinghiali danneggiano i quadri infiorati
13/06 1623577440 Sparatoria ad Ardea: morti anziano e bambini di 3 e 8 anni. L'uomo si è ucciso
13/06 1623574440 Stop Astrazeneca under60: ad Aprilia rimandato il punto vaccinale per lavoratori
13/06 1623572940 Alunno perde sul bus il tablet per la Dad. E gli autisti glielo ricomprano
13/06 1623571920 Ariccia, liquido infiammabile e un cappio nell'auto della consigliera comunale
13/06 1623570060 Terremoto tra Lanuvio e Genzano alle 6,24 di stamattina
12/06 1623519060 Albano, la sezione degli scout laici di Pavona festeggia i suoi 10 primi anni
12/06 1623516000 Gli amici ricordano Piepaolo Cuccillato “per sempre nei nostri ricordi”
12/06 1623511980 Albano, al liceo Foscolo grande Festa con la premiazione del premio Foscolo
12/06 1623511740 Liberati i due giovani falchi pellegrini sulla conca del lago di Nemi
12/06 1623510900 Tornano a salire i nuovi casi di coronavirus in provincia di Latina: sono 40
12/06 1623510480 Scritte antisemite sui muri di Genzano: è la seconda volta in una settimana
12/06 1623510180 Genzano, al Parco e Palazzo Cesarini la seconda puntata dell'Infiorata 2021
12/06 1623507180 Anzio festeggia Sant’Antonio, messa all'aperto trasmessa in diretta su Youngtv
12/06 1623506940 L’assessore Noce: Ai Servizi sociali di Nettuno massimo impegno e grande lavoro
12/06 1623506760 Adescava uomini e li ricattava con foto hard, donna arrestata ad Anzio
12/06 1623505140 Ecco quali sono i migliori oli extravergine d'oliva della provincia di Latina
12/06 1623491880 Vermicino 40 anni dopo la tragedia di Alfredo Rampi: ecco come è ora quel luogo
12/06 1623486420 Nonno spacciatore e cani a guardia degli affari illeciti: "Guadagno troppo poco"
12/06 1623485760 Sermoneta diventa Città, cerimonia col prefetto. Presentato il nuovo gonfalone
12/06 1623485640 23 tonnellate di lubrificante di contrabbando dalla Slovenia ad Aprilia
12/06 1623483780 Open day vaccino 12-16 anni. Attenzione: cambia la documentazione da presentare
12/06 1623480120 Albano, su riavvio discarica netta l'Amministrazione Borelli: “Abbiamo già dato”

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli