[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Insieme all'ex marito e a tre Di Silvio

Giudizio immediato per l'ex consigliera regionale accusata di estorsione

Giudizio immediato per l'ex consigliera regionale Gina Cetrone, l'ex marito Umperto Pagliaroli, e tre esponenti del clan Di Silvio, Armando Lallà, ritenuto dalla Direzione distrettuale antimafia di Roma a capo di un'associazione per delinquere di stampo mafioso, e i figli Gianluca e Samuele. Gli arresti dei cinque erano stati disposti a gennaio e ora è stato fissato il processo: prima udienza il prossimo 15 settembre. L'imprenditrice di Sonnino ed ex consigliera regionale del Pdl e l'ex marito, per l'Antimafia, avrebbero ingaggiato i Di Silvio per compiere estorsioni e gestire la campagna elettorale del 2016 per il rinnovo del consiglio comunale a Terracina, in cui era candidata anche la Cetrone. Il collaboratore di giustizia Agostino Riccardo ha sostenuto che l'esponente del centrodestra arrestata, da cui i Di Silvio avevano "preso l'appalto" per la campagna elettorale a Terracina, già conosceva il clan "anche in relazione alle precedenti campagne elettorali di Maietta e Di Giorgi", dunque per quelle svolte nel capoluogo pontino. Dichiarazioni che, anche secondo il Tribunale del Riesame, avrebbero trovato "diversi riscontri". Tra cui le dichiarazioni di un altro collaboratore di giustizia, Renato Pugliese, figlio del boss Costantino Cha Cha Di Silvio, a sua volta ritenuto attendibile, il quale ha riferito ai magistrati: "Gestire la campagna della Cetrone significava avere soldi sia per i manifesti sia per acquistare i voti". Ancora: "Gina era pressante e anche il marito Umberto, quindi dovevamo renderla visibile e se vedeva i manifesti di Procaccini da qualche parte si innervosiva". Altre conferme sarebbero poi arrivate da una serie di intercettazioni, che smentirebbero le giustificazioni fornite dalla ex consigliera regionale nell'interrogatorio a cui è stata sottoposta dal gip dopo il suo arresto. Tra l'esponente del centrodestra e il clan vi sarebbe una "vecchia amicizia", tanto che l'Antimafia ha recuperato messaggi Facebook tra la Cetrone e Riccardo risalenti al dicembre 2014. E la Cetrone sembra si stesse preparando anche per le regionali, dicendo a Riccardo: "Ci sono anche le regionali in vista Agostino". 

Nel frattempo Cetrone è stata liberata anche dagli arresti domiciliari, come deciso dal tribunale del riesame. Ora rimane solo l'obbligo di dimora. "Sono una Donna forte, saprò attendere con pazienza le scuse da parte di chi mi ha incriminata ingiustamente", ha scritto Centrone sulla sua pagina Facebook.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
03/08 1596472260 «Manzù non andrà via da Ardea: il Comune confermerà la sua decisione»
03/08 1596471900 Crisi kiwi in provincia di Latina, l'on.Procaccini chiede intervento dell'Europa
03/08 1596471600 Tentato furto ad Anzio a Lido delle Sirene, i carabinieri fermano due 25enni
03/08 1596471540 Rissa tra stranieri a Paradiso sul mare ad Anzio: un ferito soccorso in ospedale
03/08 1596470280 Due nuovi positivi in provincia di Latina: "Bisogna far rispettare le regole"
03/08 1596468600 Lavoratori San Raffaele in protesta: senza stipendi, cassa integrazione e lavoro
03/08 1596468000 Il candidato M5S di Ariccia si ritira: il mio potere decisionale non è libero
03/08 1596464640 Strepitoso esordio del pilota laziale Rinicella nel Campionato europeo CIK FIA
03/08 1596460740 Serie B. United Pomezia, "il segreto del nostro successo? lavoro e divertimento"
03/08 1596455820 Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
03/08 1596455460 Atto vandalico alla sede del Partito democratico di Terracina
03/08 1596455340 Arriva a Latina lo yacht da 10 mln di euro sequestrato a un faccendiere romano
03/08 1596445800 Sorpreso a scaricare rifiuti alle Salzare, sequestrato il furgone
03/08 1596445140 Rubano un'auto e speronano un'auto della Polizia. Un arresto, caccia al complice
03/08 1596444180 Legambiente monitora 8 laghi laziali: ecco i promossi e i bocciati
03/08 1596443340 Il Comune di Lanuvio vara il piano di abbattimento barriere architettoniche
03/08 1596439500 Ardea arruola gli steward per il controllo delle spiagge libere
03/08 1596438780 Ritrovato il corpo del 51enne disperso nel mare di Anzio travolto da un gommone
02/08 1596399060 Aggressione e bomba carta sul litorale ad Anzio, in tre fermati dai Carabinieri
02/08 1596383400 Dopo la sanificazione riapre lo Scacco Matto di Latina: revoca dell'ordinanza
02/08 1596383100 Tre nuovi positivi al Covid nelle ultime 24 ore nella Asl Roma 6
02/08 1596382380 Tre nuovi positivi al Covid nelle ultime 24 ore in provincia di Latina
02/08 1596379260 Migranti scappati, il Sindaco: i controlli non spettavano al Comune
02/08 1596374760 Uomo ancora disperso in mare ad Anzio i Vigili del fuoco a lavoro tutta la notte
02/08 1596374640 In quattro rubano un’auto in centro a Nettuno, la polizia arresta un ventenne

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli