[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Set cinematografici a cielo aperto

La 18esima edizione di Cinemadamare riparte da Pomezia: domani il primo evento

Prende il via da Pomezia, per il secondo anno consecutivo, Cinemadamare: il più grande raduno internazionale di filmmaker, giunto al 18esimo anno. Da domani, 10 luglio, nella città pontina, si daranno appuntamento decine di aspiranti cineasti, provenienti dall’Italia e da tutto il mondo (compatibilmente con tutte le normative vigenti anti-Covid). Tutti hanno un unico obiettivo: girare film insieme, in quello che è un immenso ‘set a cielo aperto’, popolato da artisti ambasciatori di tante culture diverse tra loro. Pomezia, infatti, per una settimana, sarà una immensa location, dove troupes internazionali inventeranno nuove storie per nuovi cortometraggi e video clip. La città di Enea è solo la prima di altre 10 tappe che costituiscono il “tour” di quest’anno, in ben 7 regioni (Lazio, Lombardia, Sardegna, Liguria, Umbria, Marche, Basilicata). Si tratta del più lungo viaggio di Cinema…oltre 7000 chilometri e 70 giorni di produzioni on the road…per 11 settimane di attività.

“Siamo lieti di ospitare anche quest'anno Cinemadamare – commenta la vice Sindaco Simona Morcellini – Pomezia e Torvaianica continuano a coltivare quel forte e radicato legame con il cinema che l'accompagna fin dagli Anni Sessanta, e il fatto che lo facciano accogliendo i filmmaker più giovani fino ad arrivare all'omaggio al grande Ugo Tognazzi in programma quest'estate, dimostra quanto passato e presente viaggino insieme per illuminare il futuro”.

Cinemadamare, che è fatto in collaborazione con 32 Università e Scuole di Cinema di tutti i continenti, si fa carico, fin dal 2003, delle aspettative di produzione di tanti futuri professionisti, rispondendo anche alle loro esigenze di formazione e aggiornamento professionali (ogni settimana, il Calendario interno prevede anche due masterclass con senior esperti). “Siamo convinti – spiega, infatti, il direttore della kermesse, Franco Rina - che, ogni anno, nel nostro crogiuolo, alimentato da sensibilità e modelli artistici e culturali così diversi e provenienti dai 4 angoli del globo, prenda forma i il Format più adatto all’insegnamento dei più moderni principi e tecniche cinematografiche e audiovisive”.

I momenti più importanti della settimana pontina del Campus Itinerante, saranno soprattutto tre: il production meeting previsto per sabato 11 luglio, nel corso del quale la città verrà illustrata ai filmmaker, e i registi presenti tra di loro esporranno i progetti per i loro cortometraggi da produrre; le attività di filmmaking che si espanderanno su tutta l’area cittadina fino alla costa, puntando a valorizzare le bellezze architettoniche e archeologiche uniche; la consegna di tutti i filmati prodotti all’Amministrazione comunale che potrà usarli a fini promozionali.

La Carovana di Cinemadamare lascerà Pomezia la mattina del 16 luglio, per trasferirsi -via nave- in Sardegna, nella città di Tempio Pausania, per la seconda tappa, per nuovi film e nuove storie da raccontare.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:41 1610962860 Addio a Pietro Peri: stroncato dal Covid 19 il direttore del Pomezia Calcio
10:36 1610962560 Gira di sera ubriaco per Frascati: i Carabinieri lo fermano e lui li aggredisce
10:28 1610962080 34enne di Latina trovata morta in California. È caccia al killer
10:23 1610961780 L'ironica protesta degli studenti: "Scuola fino alle 16. Restiamo per il tè?"
10:19 1610961540 Covid, l'assessore conferma: nel Lazio chi si vaccina avrà un "patentino"
10:01 1610960460 Strade impraticabili a causa di gelate e perdite idriche: operatori al lavoro
09:26 1610958360 Fallimento Latina Ambiente del 2016, 34 avvisi di garanzia
09:18 1610957880 Madame furto prelevata dal campo rom di Castel Romano e trasferita in carcere
09:03 1610956980 Due incidenti sulla Nettuno – Velletri per il ghiaccio, feriti due uomini
08:51 1610956260 Neve e ghiaccio ai Castelli Romani: nella notte termometri scesi fino a -10°
08:41 1610955660 Strage nella casa di riposo di Lanuvio, ecco chi erano le cinque vittime
08:20 1610954400 Muore cadendo da 6 metri, nel tentativo di arrampicarsi sul balcone di casa
08:17 1610954220 Salva la Sicamb e i suoi 300 dipendenti: concordato con investimenti asiatici
08:13 1610953980 Fugge dopo l'incidente. Nell'auto lascia 15mila euro di sigarette contrabbandate
08:04 1610953440 Scuole: in zona gialla Dad, in zona arancione in classe. Sciopero a Latina
17/01 1610901540 194 nuovi casi di Covid a Latina e provincia. Proseguono le vaccinazioni
17/01 1610901300 219 nuovi casi di Covid nella Asl Roma 6, tre morti. Proseguono le vaccinazioni
17/01 1610894640 Aprilia, da domani più bus per gli studenti grazie ai fondi della Regione Lazio
17/01 1610892960 Terracina, fracassato il finestrino dell'auto della consigliera Pernarella
17/01 1610878800 Albano, rissa e coltellate a Villa Doria, identificati gli autori
17/01 1610873100 Albano, un giovane accoltellato dentro villa Doria per motivi ancora ignoti
16/01 1610825040 A Nettuno 8 nuovi casi di coronavirus e il decesso di un ospite a Villa Gaia
16/01 1610825040 La Asl non paga il progetto riabilitativo alla Argos, 30 bimbi senza assistenza
16/01 1610822880 Iniziative on-line il 17 gennaio per i 30 anni della morte di Giacomo Manzù
16/01 1610819400 100 nuovi positivi in provincia di Latina e 3 decessi. I casi città per città

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli