[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Appello al commissario prefettizio

Genzano, Parco dell'Olmata nel degrado, proteste dei residenti e dei visitatori

Genzano, degrado diffuso al Parco della storica "Olmata", frequentata ogni giorno da centinaia di residenti e visitatori da tutti i Castelli Romani e da Roma, famiglie, anziani, bambini e runner. A segnalare la situazione un nonno di Velletri, che è solito venire all'Olmata genzanese di viale Vittorio Veneto con moglie, figlie e nipoti. E il sopralluogo fatto dall'inviato del Caffè stamattina ha confermato la veridicità della segnalazione fatta dal visitatore veliterno sulle condizioni del viale alberato e relative panchine, vialetti e altro del più famoso parco dei Castelli Romani. Panchine danneggiate dai vandali, rotte in tanti pezzi, senza più spalliere e sedute, usurate, sporche, piene di escrementi di uccelli, erba altissima lungo i camminamenti laterali, sporcizia ovunque, scritte blasfeme ed offensive su tutti i muri, compresi quelli dell'anfiteatro romano restaurato qualche anno fa. " Ora mi chiedo, dice un residente e fruitore dell'Olmata genzanese, L.M. ci vuole tanto a dedicare qualche ora a settimana a pulire e sistemare un luogo simbolo di Genzano e dei Castelli Romani come questo immenso nel verde tra decine di alberi maestosi ?. Dove ogni giorno sono centinaia i visitatori, che portano anche denaro, turismo, sostengono l'economia locale, visto anche le molte attività commerciali che ci sono intorno. L'amministrazione comunale è praticamente ferma da mesi, nessuno pulisce, chiediamo al commissario prefettizio di intervenire per pulire i vialetti, il parco giochi e rimettere in sicurezza le panchine ormai ridotte a brandelli  in breve tempo, altrimenti l'Olmata non sarà più un luogo di ritrovo e serenità, ma solo una discarica a cielo aperto nel più totale degrado, col rischio che qualcuno fi faccia anche male".

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:57 1597402620 I sindacati: bene l'accordo tra Comune di Nettuno e Polizia locale
12:47 1597402020 «Un museo a Marino per esporre i lingotti d'oro coniati per Italia '90»
12:31 1597401060 Tragedia in mare, 15enne muore mentre fa il bagno. Soccorsi inutili
11:52 1597398720 Velletri, ritorno sul set con Pupi Avati per l'attore regista Fernando Mariani
11:36 1597397760 Rocca di Papa, a Mondo Migliore si attendono i trasferimenti dei positivi
11:34 1597397640 Premio Duna d’Oro Sabaudia a medici e infermieri impegnati nell’emergenza Covid
10:17 1597393020 Truffa dello specchietto: individuati (nonostante la mascherina) e denunciati
09:57 1597391820 Si rinnova anche quest'anno la tradizione della transumanza Falasche-Jenne
09:46 1597391160 Incendio tossico alla Loas di Aprilia: la Regione dichiari lo stato di emergenza
09:39 1597390740 Aprilia prega per il piccolo Leo, 5 anni: genitori morti in una frana
13/08 1597350480 Coronavirus, a Nettuno risulta una persona positiva di rientro dalla Bulgaria
13/08 1597350300 Il consigliere Federici: “Niente sicurezza, annullata la Notte Bianca a Nettuno”
13/08 1597332300 Shopping a San Felice Circeo con banconote false da 50 euro. Due arresti
13/08 1597330260 Studenti nei container, Lega: «Gli alunni di Torvaianica non siano di serie B»
13/08 1597329120 L'incendio di Aprilia è una bomba ecologica, nel silenzio dei Tg e di Zingaretti
13/08 1597328760 Scontro tra due auto al "solito" incrocio di Aprilia: due feriti
13/08 1597324500 Anzio, Ferragosto bilanciato: spiagge chiuse e rinforzi di polizia al Porto
13/08 1597324380 Turni serali della polizia locale di Nettuno, i sindacati: Colpa della politica
12/08 1597261080 La puzza dell’incendio di Aprilia sveglia all’alba sia Anzio che Nettuno
12/08 1597261020 La polizia arresta pregiudicato di Nettuno evaso dagli arresti domiciliari
12/08 1597260960 Incendio in appartamento a Cretarossa a Nettuno, salvi tutti i residenti
12/08 1597243140 Incendio Loas: schizzano i valori della diossina nell'aria. Arpa pubblica i dati
12/08 1597241760 Tensione ai Castelli: nigeriani positivi al Covid in fuga dal centro accoglienza
12/08 1597226880 Loas, Asl: il vento ha spinto la nube tossica verso il mare, forse salva Aprilia
12/08 1597221180 Covid, 21 positivi nel centro accoglienza: chiesto trasferimento dei contagiati

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli